5 consigli per proteggere le labbra dal freddo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le nostre labbra sono una delle parti del corpo più sensibili, queste ultime infatti risultano patire i cambiamenti di temperatura e le condizioni atmosferiche. Sicuramente freddo eccessivo o troppa umidità non gioveranno per le vostre labbra. In seguito, in questa guida vi verranno dati 5 chiari e semplici consigli per proteggere le labbra dal freddo.

26

Il classico Burrocacao

Uno degli elementi sicuramente più usati per proteggere le labbra del freddo è il burrocacao, quest'ultimo potrete acquistarlo in un negozio, in questo caso sceglietelo al gusto che preferite. Oppure in alternativa potrete creare un burrocacao direttamente da casa, vi basterà infatti come dice il nome, il burro di cacao e il burro di karitè, poi se volete potrete aggiungere oli particolari al gusto che più vi piace.

36

L'olio extravergine d'oliva

L'olio extravergine d'oliva si dimostrerà un grande alleato per le vostre labbra, la maggior parte delle persone ha quest'olio in casa, se non l'avete potrete comunque comprarlo, tanto vi servirà poi per cucinare. Basterà bagnare le vostre labbra con alcune gocce di olio extravergine d'oliva per idratare queste ultime e quindi proteggerle, massaggiatele un poco in modo che l'effetto dell'olio avvenga nel modo migliore.

Continua la lettura
46

Il miele

Il miele è un alimento molto comune nelle case, per questo motivo probabilmente lo avrete già in cucina, in caso contrario potrete comunque acquistarlo. Il miele grazie alle sue proprietà antibatteriche proteggerà le vostre labbra, spalmatelo su queste ultime in poche quantità e massaggiate, con il tempo chiuderà anche eventuali tagli presenti sulla pelle.

56

Lo yogurt

Anche lo yogurt è un buon rimedio per le labbra screpolate, cosa molto frequente sopratutto d'inverno. Potrete andare a mischiare quest'ultimo per esempio con il miele, oppure in alternativa con lo zucchero di canna, in entrambi i casi non dovrete utilizzare quantità grosse, ma piccole, prendete per esempio come unità di misura i cucchiaini. Se sceglierete di eseguire la seconda ipotesi, ossia yogurt e zucchero di canna, è importante sapere che creerete uno scrub per le labbra. Molto semplice vero?

66

Gel d'aloe vera

L'aloe vera è una pianta succulenta, ossia grassa, deriva della famiglia delle Aloeaceae, solitamente predilige una condizione climatica calda e secca. Il gel d'aloe vera è possibile acquistarlo in molti negozi specializzati nella cura per la pelle, infatti è perfetto nel caso in cui le vostre labbra siano secche, irritate e tagliate. Questo gel ridurrà infatti eventuali screpolature e ricostruirà la pelle nelle zone per l'appunto lesionate.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come avere labbra e naso protetti dal freddo

Il periodo invernale è senza dubbio quello che mette di più alla prova le parti sensibili del nostro corpo. Tutto il viso, ma il particolare labbra e naso, sono molto esposti ad arrossamento e screpolature dovute alle temperature rigide, ai malanni...
Cura del Corpo

Come proteggere le labbra dal sole

Le labbra rappresentano la parte del corpo più esposta e quindi più facile da colpire. Sono composte da un sottile e delicatissimo strato di pelle forse il più sottile presente in tutto il corpo. I fattori di cui bisogna stare più attenti sono molteplici:...
Cura del Corpo

10 consigli per curare il contorno labbra

Le labbra rappresentano forse la parte della bocca in assoluto più delicata. Alte o basse temperature, agenti atmosferici, patologie della pelle, intervengono in modo aggressivo, provocandone spesso un progressivo danneggiamento. Una delle parti delle...
Cura del Corpo

10 consigli per proteggere la pelle d'inverno

Inverno è sinonimo di cioccolata calda, filmetto romantico, coperte calde... Ma anche di freddo, il che può rendere la pelle secca, disidratata o addirittura screpolata. E dopo mesi e mesi di creme curative e idratanti estive e primaverili, sarebbe...
Cura del Corpo

Consigli per proteggere i nostri occhi

Gli occhi costituiscono, senza dubbio, uno degli organi più importanti. Sono, allo stesso tempo, uno dei punti più vulnerabili dell'organismo e pertanto necessitano di esser mantenuti in salute. Quante volte vi è capitato di avvertire sintomi fastidiosi...
Cura del Corpo

Come mantenere giovani le nostre labbra

Le labbra caratterizzano molto il viso di una persona, e vista la loro relativa fragilità, con il passare del tempo tendono ad invecchiare piuttosto visibilmente. L'età, gli agenti climatici, l'esposizione ai raggi UV, tagli e tanto altro ancora, sono...
Cura del Corpo

Come preparare in casa lo scrub per le labbra

Questo articolo ha lo scopo di insegnare a produrre in casa, con il metodo del fai da te, uno scrub per le labbra, utile per eliminare la pelle screpolata sopratutto durante il periodo invernale. Lo scrub che si vuole ottenere non solo è delicato e...
Cura del Corpo

Come realizzare un balsamo per labbra in casa

Durante tutto l'anno, dai mesi più caldi a quelli più freddi, ci troviamo esposti a diversi agenti atmosferici. Una temperatura eccessivamente fredda o calda va a screpolare le parti più sensibili del nostro corpo, come ad esempio le labbra. Un problema...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.