5 consigli per proteggere i capelli al mare

Tramite: O2O 12/09/2018
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le vacanze sono dietro l'angolo ed è tempo di assicurarci che anche i capelli siano al loro massimo splendore. Sovraesposizione al sole, sudore, salsedine, vento, cloro contenuto nell'acqua della piscina sono tutti fattori che rovinano ed inaridiscono la nostra chioma ed il nostro cuoio capelluto.
Non vi preoccupate: bastano piccoli accorgimenti per prevenire eventuali danni.
Eccovi 5 fondamentali consigli per proteggere i capelli al mare.

26

Date ai capelli un bel taglio

Che abbiate i capelli lunghi o corti, in estate, prima di andare al mare, è il momento perfetto per dargli un bel taglio: anche solo una spuntata è sufficiente a rinforzarli.
Meglio ancora sarebbe prendere la sana abitudine di dargli spuntatine regolari e costanti, che vi aiuteranno a mantenere i capelli sani e belli, riducendo il rischio di doppie punte per tutto l'anno.

36

Idratate i capelli

Per aiutare i vostri capelli a mantenere la giusta idratazione e quindi rimanere luminosi e morbidi, prima di andare in spiaggia o in piscina applicate una noce di olio o balsamo specifico per proteggerli. Mi raccomando: verificate che contenga filtri UV, vitamine e principi attivi contro l'azione di salsedine e cloro. Creerá una barriera che gli non consente di penetrare nelle fibre capillari, rendendoli cosí meno vulnerabili.

Continua la lettura
46

Proteggete i capelli dal sole

Il metodo piú sicuro per proteggere i capelli dal sole consiste nell'indossare un cappello, foulard o bandana, sia quando prendete la tintarella in spiaggia che quando passeggiate sotto il solleone. Se proprio non lo sopportate, perlomeno legate i capelli in una morbida treccia o chignon e quando li sciogliete, pettinateli con un pettine a denti larghi piuttosto che con una spazzola. Eviterete di spezzarli e preverrete le doppie punte.

56

Evitate di farvi la piega

In estate i capelli vengono esposti al calore ed ai raggi UV del sole. Evitate quindi di stressarli maggiormente usando piastra e phon. Lasciate che si asciughino naturalmente, all'aria. Se proprio fosse necessario farvi la piega, impiegate l'asciugacapelli con aria tiepida o fredda e proteggeteli applicando un prodotto protettivo contro il calore.

66

Prevenite alterazioni del colore

Se i vostri capelli sono tinti, ma anche solo con colpi di sole, meches o balayage, durante l'estate dovete prendervene cura ancora di piú. I trattamenti chimici cui li sottoponete, insieme al bruciante sole estivo, possono causare sbiadimento del colore e danneggiarne le fibre capillari. Risultato: capelli spenti, secchi e sfibrati. Prima di andare al mare procuratevi prodotti specifici per la cura dei capelli sottoposti a tinture. Volete cambiare colore dei capelli proprio in estate? Fatelo almeno 1 o 2 mesi prima che il solleone inizi a picchiare forte. Se avete tinto i capelli appena prima di andare al mare, evitate di esporli alla luce diretta del sole.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

5 consigli per proteggere i capelli dal sole

L'arrivo della bella stagione molto spesso porta con sé, oltre a una splendida abbronzatura, una chioma di capelli indebolita e rovinata. È noto infatti che i raggi solari e la salsedine alterano il naturale stato di benessere del capello facendolo...
Capelli

Come proteggere i capelli in spiaggia

Estate, tempo di sole e di mare. Un periodo dell'anno durante il quale, dunque, il divertimento è sempre assicurato. Ma attenzione a proteggere ogni parte del nostro corpo in modo adeguato. Questa buona regola è valida anche per i capelli, che vanno...
Capelli

Come trattare e proteggere i capelli in estate

L'estate è senza dubbio la stagione più bella, con sole, mare e tanto divertimento, tuttavia se per noi può essere piacevole, per il nostro corpo può rivelarsi un vero incubo. In estate, infatti, le parti sensibili del corpo sono esposte ai raggi...
Capelli

5 regole per avere i capelli perfetti al mare

Avere capelli sempre perfetti in ogni occasione è il sogno di tutte le donne, ma non sempre è facile. In determinate circostanze, infatti, i capelli si stressano e riuscire a gestirli non è semplice. Questo avviene specialmente d'estate, quando si...
Capelli

Come proteggere i capelli biondi dall'ingiallimento

I capelli tinti di biondo hanno caratteristiche particolari leggermente differenti rispetto a quelli bruni e tendono a variare il colore con il tempo, andando verso l'ingiallimento. Ovviamente si corre il rischio di ottenere un colore abbastanza antiestetico,...
Capelli

Come curare i capelli dopo il mare

Acqua, sole, salsedine e vento aggrediscono non solo la pelle ma anche i capelli. Dopo la stagione estiva se non prenderete i dovuti accorgimenti, vi ritroverete con la chioma danneggiata. Quindi, se trascorrerete dei giorni al mare, non sottovalutate,...
Capelli

I migliori rimedi naturali per proteggere i capelli d'estate

D'estate capita che i vostri capelli siano secchi e sfibrati? Forse non li state proteggendo nel modo correto: è risaputo che l'esposizione eccessiva al sole, la salsedine e il cloro danneggiano i vostri capelli dando loro un aspetto spento, ruvido e...
Capelli

Come proteggere i capelli dallo smog

Lo smog cittadino è uno dei principali nemici dei nostri capelli perché le sostanze inquinanti presenti nei fumi di scarico dei motori e provenienti dalle scorie del riscaldamento domestico e delle industrie, portano ad una eccessiva produzione di radicali...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.