5 consigli per organizzare uno swap party

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Armadi che strabordano, stile che cambia, nuova taglia? Allora è il momento di organizzare uno swap party! Di che si tratta? Moda nata negli Stati Uniti e dilagata anche in Europa, gli swap party sono piccole festicciole tra amiche e conoscenti in cui ognuna porta i propri abiti che non usa più da barattare con le altre: il verbo 'to swap' significa proprio 'scambiare'. Lo scopo? Fare posto negli armadi senza sprecare ciò che qualcun altro potrebbe ancora usare e... Divertirsi in compagnia! Se l'idea ti piace, ecco 5 consigli per organizzare uno swap party perfetto.

26

Selezionare gli abiti da barattare

Non confondiamo lo swap party con il bidone dei rifiuti: i protagonisti del baratto sono i vestiti in buono stato che, per qualche motivo, non usi più o magari non hai mai messo (ti dicono qualcosa le parole "shopping compulsivo"?!); al massimo puoi includere anche quelli leggermente rovinati, che possono andare bene da casa o per fare i lavori in giardino, ma niente abiti lisi e ormai immettibili. Inoltre, devi presentare i tuoi vestiti al meglio, puliti, stirati e ben piegati.

36

Scegliere luogo, data e ora

Di solito gli swap party avvengono a casa dell'organizzatrice, ma se hai problemi di spazio o di altra natura, puoi affittare un locale apposito. Per quanto riguarda l'ora, la tendenza è quella di ritrovarsi nel pomeriggio, ma puoi regolarti sulla base di esigenze ed orari delle invitate per stabilire il momento giorno. Lo stesso discorso vale per la data: premesso che ti conviene approfittare dei periodi legati al cambio di stagione, il sabato pomeriggio, il venerdì sera e la domenica possono essere momenti particolarmente indovinati. Una volta determinati il quando e il dove, fai partire gli inviti: puoi procedere in modo tradizionale oppure aprire una pagina dedicata all'evento con tutte le informazioni su Facebook.

Continua la lettura
46

Disporre gli abiti in modo ordinato

A questo punto si tratta di preparare tutto quanto per lo swap party. Allestisci dei tavoli su cui mettere le pile degli abiti e, se ne possiedi o hai modo di procurarteli, predisponi degli appendiabiti a rotelle su cui posizionare le grucce con i vestiti. Organizza delle postazioni ordinate, per esempio dividendo i capi a seconda del tipo (maglie, gonne, t-shirt etc.), della taglia, del colore e così via. Tieni conto del posto che occuperanno gli abiti portati dalle tue invitate e fai in modo che ci sia spazio per muoversi e scegliere liberamente.

56

Allestire un camerino

Non ti preoccupare: non devi trasformare casa tua in una boutique, ma di sicuro devi predisporre uno spazio per provarsi i vestiti, altrimenti, nell'indecisione, molte partecipanti finiranno per non portarsi a casa i capi su cui avevano messo gli occhi e lo swap party sarà un insuccesso. Puoi adibire una stanza (per esempio il bagno) a camerino oppure - idea molto carina e in voga - creare dei separé fai da te con tende, lenzuola e simili nello stesso ambiente in cui si svolge la swap party: è un modo per ricreare al meglio la situazione tipo dello shopping e per rendere il party ancora più coinvolgente.

66

Divertirsi

Il nome swap party non è casuale: si tratta pur sempre di un'occasione per stare insieme tra amiche e la dimensione della festa è essenziale, quindi cura anche il sottofondo musicale del tuo party, allestisci un buffet a mo' di rinfresco o di merenda, magari invitando anche le partecipanti a portare qualcosa, e organizza dei giochi per movimentare il baratto. L'obiettivo è fare in modo che ci sia un'atmosfera leggera, gioiosa e spensierata e che, oltre agli abiti, ci si scambino anche chiacchiere, consigli e risate.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Come vestirsi per un party

Con l'arrivo dell'estate, l'organizzazione di feste e gli inviti a decine di party, diventano più numerosi. Recarsi ad un party significa fare nuovi incontri, vedere vecchie conoscenze, sfoggiare i propri abiti e far vedere la propria linea e la propria...
Moda

5 outfit per un party fluo

Il party fluo è una delle feste più incredibili e colorate che possano esistere. Tanti colori, musica, spettacolari esibizioni e luci dappertutto: davvero un modo originale di dare il benvenuto alla stagione calda. Gli effetti magicamente fluorescenti...
Moda

Come realizzare un costume per un toga party

Forse molti non sanno cosa significa toga party; infatti, è un tipo di festa in costume con un tema ben preciso, in cui i partecipanti sia maschi che femmine, sono tenuti ad indossare una toga o qualcosa di simile. A tale proposito, ecco una guida in...
Moda

Come vestirsi per un beach party

Vestirsi per un beach party dovrebbe essere l'azione più facile del mondo, ma visto che tutti amano complicarsi la vita escludendo, aggiungendo, e supponendo quali capi vestire, vi daremo alcune dritte per districarvi in un'impresa che potrebbe assumere...
Moda

Come organizzare una sfilata di moda

La sfilata di moda è un evento che ha una durata massima di 15/20 minuti. Si accendono le luci, le modelle sfilano, lo stilista esce a raccogliere gli applausi e poi tutto finisce. È una cosa repentina ed effimera, ma dietro c'è un lavoro minuzioso...
Moda

Come organizzare le sfilate di moda

La guida che state per leggere avrà come punto centrale, fondamentale, la moda. Infatti, avremo come obiettivo quello di spiegarvi, in pochi e semplici passi, come riuscire a organizzare, nel miglior modo possibile, le sfilate di moda. Incominciamo ad...
Moda

Come riciclare i vestiti che non usiamo

In una società di tipo usa e getta come quella odierna, la vita degli oggetti sembra avere un corso molto breve. Negli ultimi tempi, tuttavia, complice anche la lunga crisi economica che ci ha coinvolto direttamente, insieme ad una maggiore consapevolezza...
Moda

Idee originali per organizzare le cravatte

Le cravatte, soprattutto per chi ne ha molte, sono sempre complicate da gestire nell'armadio: di solito finiscono alla rinfusa in un cassetto e si finisce per cercare la cravatta giusta in mezzo a un groviglio confuso di mille cravatte diverse!Approfittando...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.