5 consigli per mettere l'ombretto

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Un ombretto colorato può diventare un alleato davvero prezioso per la bellezza del viso femminile. È però fondamentale scegliere l'ombretto giusto ed applicarlo nel modo corretto, per valorizzare il viso e gli occhi nel modo migliore. Per mettere l'ombretto nel modo più giusto è molto importante seguire alcuni piccoli ma fondamentali accorgimenti, al fine di ottenere un make up elegante, resistente e durevole nel tempo. Ecco una lista di 5 consigli imprescindibili per mettere l'ombretto, scegliendo il colore perfetto per il proprio viso e ritrovare un make up ancora impeccabile alla fine della giornata!

26

Applicare un primer

Prima di mettere l'ombretto sulla pelle, è molto importante applicare sulla palpebra una piccola dose di primer, bianco o trasparente: il primer è un prodotto cremoso quasi del tutto invisibile da applicare sulla pelle prima di mettere l'ombretto. Grazie al primer, l'ombretto durerà per moltissime ore senza rovinarsi, mantenendo il suo colore brillante!

36

Idratare la pelle

Per mettere l'ombretto ed ottenere un make up perfetto, colorato e privo di sbavature e striature, è importante idratare a fondo la pelle, applicando regolarmente sulle palpebre una buona crema idratante indicata per il delicato contorno occhi. Una pelle troppo secca e screpolata, infatti, rischia di rivelarsi una pessima base per un ombretto colorato, specialmente se l'ombretto è in polvere e tende a seccare ulteriormente la pelle.

Continua la lettura
46

Scegliere la tipologia giusta di ombretto

Non tutti gli ombretti sono adatti alla pelle. Se la pelle del viso è molto secca, ad esempio, sarà bene scegliere un ombretto in crema dalle proprietà idratanti, mentre per la pelle grassa è consigliabile optare per un ombretto in polvere, come i famosi ombretti minerali.

56

Scegliere la tonalità perfetta per il colore degli occhi

Per mettere l'ombretto ed ottenere un trucco fantastico è importante scegliere la giusta tonalità che possa valorizzare il colore degli occhi. L'idea vincente consiste nella scelta di un ombretto dalla tonalità in contrasto con il colore degli occhi, così da valorizzare lo sguardo rendendolo assolutamente irresistibile, intenso e coloratissimo!

66

Utilizzare i pennelli

Infine, una vera amante del make up non può ignorare l'importanza dei pennelli per l'ombretto. Un ombretto colorato, infatti, dovrebbe sempre essere applicato sulle palpebre utilizzando due tipologie di pennelli: un pennello dalla piccola spugnetta per fissare il colore e, successivamente, un pennello dalle setole lunghe e morbide per realizzare una perfetta sfumatura nella piega dell'occhio, per uno sguardo più profondo e sensuale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

10 consigli per applicare l'ombretto

L'ombretto gioca un ruolo fondamentale nel mondo del make-up poiché viene utilizzato per truccare gli occhi di ognuna di noi. In generale, è bene sapere che alcuni colori stanno bene solo ad alcuni tipi di occhi e che le regole del contouring valgono...
Make Up

10 consigli per abbinare il colore dell'ombretto a quello dello smalto

Il look è sicuramente un tasto dolente e molto importante per tutte le donne: soprattutto in questa epoca, dove lo stile è importante, essere sempre al passo con la moda è all'ordine del giorno. Per ogni donna è importante sapersi vestire, sentirsi...
Make Up

Come trasformare un ombretto in polvere in un ombretto compatto

Questa guida illustrerà un metodo semplice e veloce per trasformare un ombretto in polvere in un ombretto compatto, soluzione utile anche quando un ombretto compatto accidentalmente si sbriciola e ha bisogno di essere riassemblato in un'unica cialda...
Make Up

Come prolungare la durata dell'ombretto sugli occhi

L'ombretto riesce a valorizzare gli occhi, i colori, infatti, riescono a far risplendere il nostro volto. Aumentare la durata dell'ombretto applicato sugli occhi, che, soprattutto nella stagione calda, tende inesorabilmente a liquefarsi ed a sparire,...
Make Up

Come riparare un ombretto rotto

Un ombretto colorato può facilmente danneggiarsi oppure rompersi. È sufficiente incappare in un piccolissimo urto, oppure avere un incontro un po' brusco tra la cialda dell'ombretto ed il pennello. Pertanto, può capitare di sovente che l'ombretto tendi...
Make Up

Come ricompattare un ombretto

A tutte le donne sarà capito almeno una volta nella vita di far cadere involontariamente una scatolina di ombretto. Se si è molto fortunati l’ombretto rimane intatto ma, nella maggior parte dei casi, si rompe in tanti piccoli pezzi. Usare un ombretto...
Make Up

Come abbinare l'ombretto blu

L’ombretto è una di quelle cose che non deve mai mancare nella trousse del trucco. In particolare poi quello blu è di fondamentale importanza, poiché si tratta di un colore che può essere sia soft che elegante e quindi adatto per tutte le circostanze...
Make Up

Come far durare di più l'ombretto sugli occhi

L'ombretto valorizza i tuoi occhi, i colori illuminano il volto e con le giuste sfumature ci rende più belle, ma a volte è difficile farlo durare e farlo risaltare al meglio durante la giornata, specie per le ragazze che hanno una pelle grassa o mista,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.