5 acconciature da sfoggiare a un matrimonio

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il matrimonio è un evento che mette in crisi gli sposi e gli invitati, sia per quanto riguarda gli outfits che per le acconciature. Si possono realizzare delle acconciature con capelli sciolti, raccolti o semi raccolti, da adattare ad ogni diversa tipologia e lunghezza di capello, purché queste non siano elaborate e non oscurino la sposa (regola aurea del bon ton dell'invitata).
Data la premessa, continua nella lettura dell'articolo per scoprire 5 acconciature da sfoggiare a un matrimonio, o da riciclare per altri eventi che richiedono un aspetto curato. Le acconciature proposte non richiedono particolari abilità e sono tra le più semplici e belle del momento, che riescono a mettere in risalto il viso e il make up.

26

Treccia morbida e arrotolata

La prima acconciatura suggerita, è uno chignon realizzato con una treccia. Parti realizzando una coda bassa all'altezza della nuca; dalla coda, realizza una classica treccia a tre ciocche e legane il fondo. Arrivate a questo punto, dovrai girare su se stessa la treccia e fissare i giri con delle forcine. Tira fuori qualche ciocca per incorniciare il viso, se lo desideri.

36

Doppia coda

Se il tuo outfit è più rock, allora non potrai che optare per un'acconciatura più easy e meno bon ton. La doppia coda è quello che fa per te! Ti permette di essere ordinata e di non alterare la lunghezza dei tuoi capelli. Realizza due code, una nella parte alta della testa e una a circa metà, ma non troppo distante dalla prima; nascondi gli elastici avvolgendoci intorno una ciocca (magari che unisca le due code), poi rendi i capelli ondulati con l'aiuto di un ferro arriccia capelli.

Continua la lettura
46

Treccia laterale

La terza acconciatura è adatta a tutte le lunghezze di capelli, perché raccoglierà solo una piccola sezione di essi. Come è intuibile dalla foto, tutto quello che dovrai fare è una treccia alla francese che leghi le ciocche frontali e continua su un lato della testa. L'unica accortezza è quella di nascondere bene i fermagli che la fissano, sotto i restanti capelli.

56

Coda alta

La quarta proposta è una delle acconciature più eleganti e semplici che una donna possa sfoggiare, quando decide di tenere in ordine i capelli. Quella proposta è una coda alta un po' particolare, grazie a dei piccoli elastici distribuiti sulla lunghezza della coda.

66

Beach wafe

Se il matrimonio è in estate, potresti rinunciare ai soliti boccoli da bambolina ed optare per una soluzione più sbarazzina, con delle semplici onde effetto sirena. Per ottenerle, dovrai legare i capelli con due trecce e passarci la piastra sopra per fissare le onde. Sciolte le trecce, avrai delle splende onde, che potrai appuntare su un lato con un fermaglio gioiello.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Matrimonio: acconciature per l'uomo

Chi ha detto che solo la sposa debba acconciarsi i capelli? Certo che sarebbe curioso un uomo con la cofana, ma anche lo sposo deve scegliere l'acconciatura che più gli si addice. Un'acconciatura da uomo dovrebbe far sentire quest'ultimo comodo e sicuro...
Capelli

Acconciature sposa: i 10 errori più comuni da evitare

Il matrimonio è il giorno più atteso e importante per una donna. Mesi e mesi di preparativi, per organizzare ogni minimo dettaglio, senza tralasciare nulla al caso. Eppure, nonostante infinite attenzioni, qualche errore o dimenticanza possono capitare....
Capelli

5 acconciature da fare in autunno

Con l'arrivo dell'autunno e del suo clima fresco e frizzante, giunge finalmente il momento di regalare ai propri capelli tanti nuovi trattamenti di bellezza per curare le chiome danneggiate dal caldo sole estivo, raccogliendole inoltre in tante nuove...
Capelli

Come scegliere i fiori freschi per le acconciature

Sin dai tempi antichi le donne amavano ricoprire in modo totale o parziale la loro chioma, con dei fiori freschi; infatti, si tratta di una tradizione estetica ancora in voga, ed ideale per tutti i giorni, ma soprattutto per fare delle acconciature in...
Capelli

Acconciature per capelli corti

I capelli corti vengono apprezzati da numerose donne, perché sono di tendenza ed hanno diversi vantaggi. Alcune preferiscono avere dei capelli corti per un fatto di funzionalità, in quanto si lavano e asciugano con più facilità. I tagli corti vengono...
Capelli

Acconciature e tagli per capelli crespi

Quello dei capelli crespi rappresenta sicuramente uno dei maggiori problemi estetici che colpisce tante donne. Quando bisogna trattare i capelli crespi, sembra che l'unico consiglio sia quello di utilizzare la piastra, lo shampoo lisciante, il gel anti-crespo...
Capelli

5 acconciature da sposa

Ogni donna sogna per tutta la vita e sin da bambina, il giorno delle sue nozze, immaginando la cerimonia, l'abito ed ovviamente, l'acconciatura. Trattandosi di un giorno speciale, si desidera essere al meglio delle proprie potenzialità fisiche e valorizzare...
Capelli

5 acconciature da cerimonia

Sono moltissime le acconciature che possono essere create sui capelli per le varie occasioni. È naturale che nelle occasioni eleganti, è opportuno acconciare i capelli in modo tale, da apparire perfettamente curate e perfettamente adeguate alla situazione....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.