10 trucchi per lavarsi il viso correttamente

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Per avere una pelle pura non basta seguire una sana alimentazione o possedere una buona genetica. È importante compiere anche una corretta pulizia del viso, per togliere tutte le impurità che si accumulano sulla nostra epidermide durante il giorno.
In questa lista, vi proporrò dunque 10 trucchi per lavarsi correttamente il viso.

211

Acqua e sapone

Il primo consiglio è quello di lavarsi il viso, al mattino e alla sera, con un buon detergente specifico per il vostro tipo di pelle (secca, normale, mista, grassa, sensibile, con couperose). Preferite l'acqua tiepida a quella calda o fredda. Eviterà che la vostra pelle subisca uno shock termico a causa dell'eccessiva temperatura.

311

Strucco

La sera, prima di coricarsi, è importante dedicare del tempo al rituale dello strucco. Spesso non si ha voglia né pazienza di farlo, ma è uno step assolutamente imprescindibile, sia che vi siate truccate molto, sia che abbiate usato solo della cipria. Eliminando qualsiasi residuo di trucco e di polvere sulla vostra pelle, questa potrà respirare e rigenerarsi durante la notte. La vostra pelle ringrazierà!

Continua la lettura
411

Olio magico

Se siete stufe del vostro solito latte detergente, potete provare un olio (come quello di cocco). Allo stesso modo del latte detergente, la detersione tramite l'uso di olio avviene per affinità: la sostanza grassa ingloba in pratica lo sporco nella sua matrice. Potrete poi rimuovere olio e impurità usando dei semplici dischetti di cotone, senza ricorrere all'acqua.
Se non riuscite a reperire l'olio di cocco, quello di oliva è altrettanto utile e benefico. Grazie alle sue proprietà, lascerà la vostra pelle morbida e liscia.

511

Scrub

Due o tre volte la settimana potete inserire nel vostro rituale di pulizia anche uno scrub. Questo è un aiuto in più per pulire in profondità la vostra pelle; grazie infatti alla presenza di microgranuli, riesce a compiere non solo una pulizia profonda, ma al contempo eliminerete le cellule morte, donando al vostro viso un aspetto più luminoso e sano.

611

Scrub fai da te

Se non avete a disposizione uno scrub già pronto, potete farlo da sole con pochi, semplici ingredienti. Un consiglio è unire del miele con dello zucchero grezzo di canna e passare il composto sul viso eseguendo piccoli movimenti circolari. In alternativa, potete sostituire il miele con dello yogurt bianco, e lo zucchero con il sale grosso.

711

Maschera per il viso

Una corretta pulizia del viso prevede anche l'utilizzo di una maschera almeno una volta alla settimana. In commercio ne esistono di tanti tipi: quelle all'argilla, ottime per purificare la pelle e eliminare il sebo in eccesso, a quelle illuminanti e idratanti. Un consiglio: non eccedete nell'uso. Una/due volte alla settimana sono sufficienti. Altrimenti andrete incontro al cosiddetto effetto "rebound": la pelle reagirà all'eccessivo impoverimento di sebo producendone di più!

811

Panni in microfibra

In alternativa al comune dischetto di cotone o alla spugnetta, in commercio esistono degli appositi panni in microfibra che svolgono una doppia azione: puliscono trattenendo tra le loro fibre i residui di sporco sfuggiti al detergente/olio/scrub, e in più asciugano il vostro viso. Un altro panno apposito è quello fatto di fibre di bambù.

911

Uso degli asciugamani

Quando si parla di pulizia del viso, uno degli errori più comuni è quello di strofinarsi energicamente il viso umido con l'asciugamano. Questo fa malissimo alla vostra pelle e inoltre può causare l'insorgenza di rughe precoci. Preferite invece asciugamani o salviette in morbida fibra, con cui tamponarvi il viso. Cambiateli almeno due volte alla settimana, per evitare di portare sul viso eventuali batteri.

1011

Tonico

Dopo aver lavato il viso, applicate con del cotone un tonico specifico. Questo è un ulteriore step di pulizia. Per le pelli miste o grasse, potrà rivelarsi utile un tonico astringente, che, appunto, restringa i pori e contrasti l'insorgenza di punti neri.

1111

Crème de la crème

Infine, per mantenere una pelle giovane e compatta, non potete esimervi dall'applicare una giusta dose di crema nutriente dopo aver lavato il viso e passato il tonico. Anche in questo caso, come per il detergente e il tonico, scegliete quella più adatta alla vostra tipologia di pelle. Optate dunque per una crema ultra nutriente se avete una pelle secca o matura, mentre se nel vostro caso avete una pelle mista o grassa, è preferibile usare delle creme in gel, più leggere e assorbitili rispetto a una crema tradizionale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come lavarsi con il latte

Il latte non è solo un ottimo alimento per tutte le età, a meno che non subentrino allergie o intolleranze, ma contiene acidi che aiutano l'esfoliazione della pelle e quindi la rimozione delle cellule morte. Inoltre è idratante e nutriente, come ben...
Cura del Corpo

Come mantenere giovane il viso di un uomo

L'uomo, anche se in modo meno appariscente, talvolta tiene al suo aspetto fisico tanto quanto la donna. Uno degli aspetti al quale presta più attenzione è il proprio viso, in particolare la ricerca di un metodo serio, sicuro ed affidabile che gli garantisca...
Cura del Corpo

Come ringiovanire il viso

Una pelle liscia e fresca è da sempre il sogno di tutte le donne, soprattutto superati i 30. Molto spesso però, il nostro aspetto esteriore è dato anche dalle cattive abitudini o da fattori esterni, come: l'inquinamento, le rughe d'espressione, il...
Cura del Corpo

Pulizia del viso: cosa non fare prima

La pulizia del viso è un trattamento che sta prendendo molto piede, soprattutto se fatta in casa in maniera autonoma risparmiando anche del denaro. All'interni di questa guida ci soffermeremo sulla spiegazione i alcuni piccoli consigli che vi torneranno...
Cura del Corpo

Viso: come proteggerlo e renderlo radioso

Tutte noi vorremo un viso con un incarnato splendido, quindi radioso. Inoltre, luminoso, con una pelle bellissima, come quello che vediamo alle modelle nelle riviste ed in televisione. Tutto questo, lo vorremmo al mattino, proprio appena apriamo gli occhi....
Cura del Corpo

Come curare il viso con l'olio indiano

L'olio indiano è un olio vegetale che viene impiegato per effettuare una profonda pulizia del viso; in particolare, il suo utilizzo è consigliato per le persone che presentano punti neri. La sua efficacia è dovuta, principalmente, alla sua grande fluidità...
Cura del Corpo

Come schiarire pelle del viso naturalmente

Talvolta si vuole cambiare il proprio aspetto esteriore per dare una ventata d'aria fresca al proprio look, così da sentirsi più attraenti agli occhi degli altri. Tra i vari trucchi e cambiamenti va molto di moda schiarire la pelle del viso. Per farlo,...
Cura del Corpo

Come idratare il viso naturalmente

L'idratazione del nostro corpo è importante per la bellezza ed il benessere personale. Quando si è molto giovani il corpo non ha bisogno di molte attenzioni. Siamo " naturalmente" più idratati. Per quanto riguarda il viso, il trucco in età precoce,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.