10 segreti per far durare i capelli puliti più a lungo

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Sicuramente vi sarà capitato di lavare i capelli e trovarli il giorno dopo già unti o senza volume. La chioma sporca o che sembra tale dà tono ingrigito e lucido anche al viso. La causa dei capelli unti o che si sporcano in poco tempo proviene generalmente da un'eccessiva produzione di sebo, un'alimentazione scorretta oppure dall'utilizzo di olii troppo pesanti. Esistono però alcuni segreti per far durare i capelli puliti più a lungo. Scegliete quello che più vi si adatta tra i 10 elencati in seguito!

211

Il talco

Se avete capelli dal castano al biondo, la soluzione più efficace per far durare più a lungo la loro pulizia è frizionare del talco a partire dalla radice fino alle punte. Tamponate i capelli asciutti con un batuffolo di cotone intriso di talco, facendo maggiore pressione sul cuoio capelluto. Poi scendete fino alle punte ed eliminate l'eccesso con un pettine dai denti stretti. Se avete abbondato con il talco, azionate il phon e passatelo sui capelli a testa in giù. Questo procedimento renderà opaca l'intera chioma e darà un effetto di pulizia per qualche ora.

311

L'aceto di mele

L'aceto di mele è un ottimo stabilizzatore della produzione di sebo del cuoio capelluto. Applicatene 100 ml, diluiti con acqua, prima dello shampoo. Massaggiate la cute con movimenti circolari e districate i capelli con una spazzola in legno o con un pettine dai denti larghi. Lasciate agire per circa 5 minuti e poi risciacquate. La vostra chioma rimarrà pulita e brillante più a lungo!

Continua la lettura
411

Cacao amaro

Ebbene sì, il cacao amaro, oltre a lasciare uno squisito profumo sui vostri capelli, ne assorbe il sebo in eccesso. In questo modo potrete far durare i capelli puliti più a lungo. Il procedimento è identico a quello sopra illustrato per quanto riguarda il talco, ma è più indicato per capelli da castano scuro a nero. Spolverate letteralmente il cacao sui capelli. Dopodiché ravvivateli a testa in giù evitando di strofinare la cute. In questo modo potrete far durare i capelli puliti per più tempo.

511

Il balsamo

Spesso questo prodotto viene usato in maniera errata e produce sulla vostra chioma l'effetto contrario a quello desiderato. Non abusatene! Basta una noce di prodotto diluito con acqua per districare la vostra chioma e renderla più morbida. Scegliete un balsamo antiforfora per far durare i capelli puliti più a lungo. Potete anche decidere di applicarlo prima dello shampoo (lasciandolo in posa per circa 10 minuti), così da poter lavare via il prodotto in eccesso con maggiore facilità.

611

Il diffusore

Ormai quasi tutte possiedono un diffusore per il phon, ma se non lo avete procuratevelo! L'utilizzo del diffusore faciliterà la chiusura corretta delle squame dei capelli (soprattutto se utilizzate aria fredda) e favorirà un'asciugatura omogenea su tutta la chioma. Questo procedimento eviterà di far penetrare eccessivamente l'umidità all'interno dei capelli e quindi di appesantirli.

711

Le federe

Sembrerà un elemento di poco conto ma è un particolare di grande importanza che non tutte considerano. I capelli assorbono non solo i prodotti da voi utilizzati (schiuma, gel, lacca, olii) ma anche l' inquinamento. Questi, inevitabilmente, si trasferiranno sul guanciale e ci rimarranno! Sostituite le federe del cuscino almeno due volte alla settimana. Eviterete così che i capelli assorbano i residui rimasti intrappolati nel tessuto.

811

Il cappello

Proprio per l'inquinamento atmosferico e per l'umidità si consiglia di indossare un cappello o un berretto che protegga la radice dei vostri capelli. In questo modo la vostra chioma sarà al riparo dallo smog. Inoltre, indossare un cappello, soprattutto in inverno, diminuirà l'assorbirsi di umidità dei vostri capelli, mantenendoli sani e robusti.

911

Il limone

Il limone ha davvero delle ottime qualità che faranno durare la pulizia dei vostri capelli più a lungo. Questo agrume, infatti, ha la capacità di assorbire il sebo e ridurre la forfora. Potete decidere di nebulizzarlo sulla vostra chioma asciutta oppure di diluirne circa 150 ml e applicarlo come impacco pre-shampoo. L'effetto sarà immediato e duraturo.

1011

Le spazzole

Le spazzole, come le federe, sono ormai relegate alla categoria di minore importanza. Sbagliato! Per mantenere i vostri capelli puliti più a lungo lavate e, se possibile, disinfettate gli strumenti di styling con cui sono a contatto tutti i giorni. Questi, infatti, accumulano capelli sporchi e sebo con grande facilità e proprio per questo dovrete pulirle quotidianamente. Eliminate i capelli che sono rimasti impigliati tra le setole e lavatele con lo shampoo o con appositi detergenti.

1111

Il bicarbonato

Il bicarbonato è il migliore amico di una chioma pulita. Questo prodotto, usato principalmente in cucina, ha valide qualità alcalinizzanti e regolatrici del pH naturale. Proprio per questo combatterà i capelli sporchi ma anche la forfora. Per usare in modo efficace il bicarbonato basterà diluirne tre cucchiaini in circa 300 ml di acqua e nebulizzarlo su tutta la chioma. Potete farlo prima dello shampoo oppure quando i vostri capelli risultano più unti e sporchi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come mantenere i capelli puliti più a lungo

Il benessere e la bellezza del nostro corpo necessita di attenzioni particolari. Infatti bisogna prendere le giuste precauzioni al fine di salvaguardare il nostro fisico, sia da un punto di vista salutare che da un punto di vista estetico. Esistono svariati...
Capelli

Come tenere i capelli grassi puliti a lungo con rimedi naturali

Purtroppo i capelli grassi affliggono molte persone. Questo problema si manifesta con cute seborroica e capelli piuttosto unti alla radice, mentre al contrario la lunghezza e le punte sono piuttosto secche. Anche se è opinione comune, lavarli spesso...
Capelli

Come far durare a lungo la tinta per capelli

Al giorno d'oggi tingersi i capelli è una pratica che riguarda tantissime persone: giovani, anziani, non solo donne ma anche uomini e ragazzi. Chiunque si sia mai tinto i capelli in un negozio sa che, non appena si esce dal parrucchiere, i capelli risplendono...
Capelli

Dreadlock: consigli per farli durare a lungo

Dreadlock, l'ultima frontiera della moda sta riscuotendo un successo enorme tra giovani e giovanissimi. Oltre che una moda, è anche uno stile e una filosofia di vita, che affonda le proprie radici nella storia. Uno dei problemi principali, a livello...
Capelli

Trucchi per far durare di più la tinta ai capelli

Appena uscite dalla parrucchiera ci sentiamo divine con la nostra nuova tinta. Ma come possiamo far durare questa sensazione senza essere costrette a rifare il colore nel breve tempo rischiando di rovinarci i capelli? Semplice! Di seguito vi elenco dei...
Capelli

Consigli per far durare più a lungo la permanente

La permanente è una tecnica assai comune ed assai efficace utilizzata per dare un tocco selvaggio a capigliature troppo lisce. Grazie a questa tecnica, i vostri capelli si arricceranno formando così una deliziosa 'criniera'. Come suggerisce il nome,...
Capelli

Come camuffare dei capelli sporchi e farli sembrare puliti

All'interno di questa guida andremo ad elencare alcuni utili consigli per capire come riuscire a camuffare dei capelli sporchi e farli sembrare puliti. Spesso infatti succede di non avere tempo a disposizione per lavarli, oppure non si hanno i mezzi e...
Capelli

I segreti per valorizzare dei bei capelli

Dei bei capelli sono sinonimo di femminilità e un'arma di seduzione in cima ai desideri di tutte le donne: lunghi, corti, lisci o ricci, del loro colore naturale o sempre di una nuova tinta, se una chioma è sana e ben curata basta davvero poco per essere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.