10 regole d'oro per una perfetta abbronzatura

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

L'estate sta arrivando velocemente ed oltre alla prova costume, c'è anche quella "abbronzatura perfetta". Premesso che non si può arrivare all'esposizione impreparati, ma dopo una dieta sana e favorevole all'idratazione, ci sono regole d'oro, almeno 10, da rispettare per una perfetta abbronzatura. Ricordiamo che il sole può essere il nostro più acerrimo nemico, se non si adottano le indispensabili precauzioni, prima di esporsi ai suoi raggi per abbronzarsi.

211

Non dimentichiamo la protezione solare

Per avere un'abbronzatura perfetta, dobbiamo avere, innanzi tutto, cura della salute del nostro fisico e del benessere della pelle. Eviteremo in questo modo la comparsa di rughe e problemi epidermici o scottature. Prima di esporsi ai raggi solari, è sempre indispensabile proteggere la pelle, maggiormente nei punti più sensibili con le creme per la protezione solare. Le parti del naso, delle orecchie, le spalle ed i piedi vanno protetti particolarmente, perché i raggi solari vi cadono più direttamente. Importante è anche ripetere l'applicazione della crema protettiva più volte durante il giorno, soprattutto dopo avere fatto il bagno.

311

Il sole va preso gradatamente

C'è un antico detto polare che cita: "Chi troppo vuole, nulla stringe", molto valido in questo caso. Chi ama l'abbronzatura perfetta non deve avere troppa fretta, ma arrivarci gradatamente. Soprattutto per chi non si è mai esposto al sole e chi ha la carnagione bianca è importante procedere per gradi. I primi giorni è bene non esporsi per più di trenta minuti e, se non subentrano problemi, si consigla di aumentare il tempo di esposizione di una mezz'ora per volta. In ogni caso è da evitare di esporsi al sole nelle ore centrali del giorno, tra mezzogiorno e le 15, quando i raggi solari cadono completamente verticali sul corpo, aumentando il rischio di scottature.

Continua la lettura
411

E' importante scegliere la protezione giusta

La scelta delle creme per proteggere la nostra pelle o in alternativa degli oli deve essere accurata. Dobbiamo tenere principalmente conto del tipo di pelle e del suo fenotipo. Per la pelle più chiara corrisponderà una protezione più elevata. L'abbronzatura non viene limitata dal grado della crema abbronzante, anzi se ci "scottiamo", rischiamo di non abbronzarsi minimamente o meglio di diventare rosse come peperoni, per poi squamarci in fretta.

511

Facciamo attenzione alle nuvole

Se ci sono nuvole ci abbronziamo ugualmente o anche di più. I raggi UV giungono lo stesso alla nostra pelle e la crema protettiva è obbligatoria. Lo stesso discorso vale se stiamo sotto all'ombrellone. In caso di un cielo nuvoloso è più facile rimanere esposti al sole e quindi anche scottarci, con le conseguenze che conosciamo. Non dimentichiamo che se ci abbronziamo gradatamente e con attenzione, godremo più a lungo dell'abbronzatura.

611

Proteggiamo la pelle bagnata

Se usciamo dall'acqua dopo un bagno in mare o semplicemente ci siamo spruzzati la pelle, che risulta bagnata, facciamo ulteriormente attenzione. Prima di stenderci per l'abbronzatura, proteggiamo ancora la pelle con le creme solari, che in questo caso sono più dannosi. Certe attenzioni ci assicureranno una abbronzatura perfetta, che dura a lungo e meno fastidiosi problemi alla pelle.

711

Non applichiamo profumi sulla pelle

Se vogliamo una bella abbronzatura uniforme ed omogenea, non applichiamo sulla pelle profumi prima dell'esposizione al sole. Le sostanze contenute in essi potrebbero danneggiare l'epidermide e provocare inestetiche macchie. Allo stesso modo finché stiamo assumendo medicine o farmaci particolarmente dannosi con la luce solare, evitiamo la tintarella ed accontentiamoci della brezza marina.

811

Proteggiamo anche la pelle abbronzata

Non dimentichiamo inoltre che anche la pelle non esattamente bianca, ma un po' abbronzata o scura va protetta. Anche se la nostra abbronzatura è perfetta e siamo soliti nutrire ed idratare la pelle, i rischi dell'esposizione al sole ci sono ogni volta che ci esponiamo. Meglio sempre prevenire per avere un'abbronzatura perfetta.

911

Attenzione all'abbigliamento

Anche se indossiamo un abbigliamento tipicamente estivo e cappelli che non proteggono molto dal sole, i suoi raggi sono in grado di filtrare ugualmente. Quindi anche in questo caso dobbiamo proteggere la pelle prima di esporsi o passeggiare al sole, per evitare spiacevoli scottature.

1011

Ci si abbronza anche in montagna

Ricordiamoci della montagna, in cui ci si può abbronzare come al mare e forse anche maggiormente. L'aria fresca infatti non ci dà la giusta sensazione del sole che sta penetrando con i suoi raggi nella nostra pelle, meglio mettere molta protezione. L'abbronzatura perfetta si può ottenere anche lavorando in giardino, ma attenzione a proteggere la pelle.

1111

Adottiamo una giusta alimentazione

Se vogliamo avere un'abbronzatura perfetta un'abbronzatura intensa e uniforme è importante assumere molta acqua, sia bevendola che introducendola con gli alimenti. Cibi ricchi di sali minerali e di vitamine sono validi aiuti e la melanina viene stimolata dal beta carotene. Quindi via libera a: carote, pesche, albicocche, melone, rucola, broccoli e anguria.


Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come avere un abbronzatura perfetta anche in inverno

L'abbronzatura conferisce un aspetto più sano e sensuale, fa apparire il corpo più tonico e snello e dona a tutti. È per questo motivo che tantissime persone amano essere abbronzate non solo durante i mesi estivi ma anche durante quelli invernali....
Cura del Corpo

Le 5 regole per una pelle perfetta

Chi di noi donne non ha mai sognato una pelle perfetta? È un cruccio che assale ogni donna, di qualsiasi età. Attrici e modelle rappresentano, oltre che icone di stile, anche icone di bellezza. E spesso è anche una pelle perfetta a renderle tali. Ma...
Cura del Corpo

Consigli per la preparazione all'abbronzatura

La preparazione abbronzatura, come si fa a non parlarne in vista della bella stagione. Ci sono vari modi per abbronzarsi. Da quello naturale stando sotto al sole a quella nei centri estetici (lampade UV e spray abbronzanti). E molti nell'ignoranza sbagliano,...
Cura del Corpo

Come far risaltare l'abbronzatura

L'estate è sicuramente la stagione preferita da tutti gli amanti della tintarella. Fortunatamente, anche chi non ha la possibilità di andare al mare può mostrare un'abbronzatura invidiabile grazie ai solarium, anche se un'abbronzatura perfetta può...
Cura del Corpo

Come prepararsi per l'abbronzatura

L'abbronzatura è sempre sinonimo di relax, buona salute e perfetta forma. Sono milioni in tutto il mondo le persone che, soprattutto nel periodo estivo, provano piacere nel sottoporsi a dei veri e propri bagni di sole. Ma non tutte queste persone forse...
Cura del Corpo

Consigli per eliminare le macchie di abbronzatura

Prendere il sole è davvero meraviglioso non solo perché riesce a dare robustezza alle ossa, ma anche perché l'abbronzatura dona luce alla pelle. Dopo i mesi intensi di caldo e di sole però, può accadere che l'abbronzatura formi delle macchie fastidiose,...
Cura del Corpo

5 consigli per mantenere l'abbronzatura

L'abbronzatura è ormai diventata un elemento estetico importante per numerose persone di entrambi i sessi. L'estate è la stagione ideale per ottenerla, ma il problema è cercare di mantenerla. In questa guida daremo 5 consigli utili per mantenere l'abbronzatura...
Cura del Corpo

10 trucchi per far durare l'abbronzatura

Tutti, in particolare le donne, sognano di mantenere a lungo l'abbronzatura conquistata con lunghe esposizioni al sole durante l'estate. Adottando i giusti accorgimenti, è possibile farla durare. A tal proposito, nella seguente guida, vi suggeriremo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.