10 errori di bellezza che tutte commettiamo

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Ogni donna ama valorizzarsi e prendersi cura di sé per prolungare la sua bellezza. Tanti gesti quotidiani, dai massaggi alle creme. Scrubs e gommage dalle tante proprietà che hanno tutti lo stesso obiettivo. È in questa routine che si nascondono degli errori di bellezza, che tutte noi commettiamo. Eccone 10.

211

Usare creme sbagliate

Scegliere cosmetici sbagliati è uno degli errori più frequenti. Quando rendono la pelle troppo grassa o la lasciano secca, allora il problema sta nell'idratazione.
Per evitare che ciò accada individua il tuo tipo di pelle ed acquista i prodotti adatti.
Se la pelle del viso tira, poche ore dopo l'applicazione della crema, la pelle è secca e necessita un' idratatazione con creme corpose. Detergila con latte e tonico ed evita i saponi detergenti.
Se il viso appare lucido sul finire della mattinata la pelle è grassa. In questo caso opta per gel poco corposi effetto mat. Detergi il viso con gel seboregolatori e, la sera, esfolialo con prodotti contenenti acido salicilico.
Se hai una pelle normale puoi variare i cosmetici in base al clima. Preferiscili più leggeri in estate e corposi in inverno.

311

Non proteggersi dal sole

I filtri solari sono tra i migliori alleati della bellezza. Vanno utilizzati, oltre che in estate al mare, anche d'inverno, in città. Le nuove creme solari hanno una texture talmente leggera da non ungere la pelle in alcun modo. Si applicano dopo la crema giorno. Diverse creme da giorno hanno fattori di protezione talmente alti da potersi sostituire alle creme solari. Un uso quotidiano di questi cosmetici ritarda la comparsa di rughe e macchie solari.

Continua la lettura
411

Fare abuso di scrub

Lo scub è un trattamento esfoliante che purifica la pelle. La prepara alla penetrazione di cosmetici, che idratano e nutrono a fondo la cute. Trattamenti frequenti, però hanno effetto opposto. Alterano gli equilibri della pelle, che reagisce producendo più sebo. La giusta frequenza è una volta a settimana d'estate ed una volta al mese in inverno.

511

Andare a dormire truccata

Una prassi tanto noiosa quanto utile per il benessere della pelle del viso. Durante la notte la temperatura corporea si alza; ciò migliora la capacità della cute di assorbire qualsiasi cosa. È buona abitudine, quindi, struccarsi ed applicare una buona crema da notte.

611

Tenere i trucchi nel bagno

Una cattiva abitudine che altera la buona conservazione dei trucchi. Il bagno è un ambiente umido che farà scadere i prodotti prima del tempo. L'umidità agevola, inoltre, il proliferare di batteri, tra fondotinta ed ombretti, che giungeranno quotidianamente sul nostro viso.

711

Usare prodotti scaduti

Che si tratti di creme viso, corpo o make up, tutti i prodotti hanno una scadenza. L'uso al superamento di questa data può originare irritazioni cutanee e provocare qualche fastidio. In genere la durata dei prodotti va dai 6 ai 24 mesi. Le creme scadute perdono le loro proprietà nutritive ed emollienti, saranno pertanto inefficaci.

811

Esagerare con il trucco

Tutte le volte che ci si trucca bisogna scegliere se valorizzare la bocca o gli occhi. In caso contrario il rischio è quello di avere un viso troppo truccato e poco naturale. Se la bocca sarà rossa opterai per ombretti chiari ed un velo di mascara sulle ciglia. Quando applicherai sulle labbra un rossetto dalle nuance più naturali potrai osare di più sugli occhi.

911

Portare sopracciglia sottilissime

Le sopracciglia vanno sempre curate e mantenute con un look molto naturale. Definiscono l'espressione del viso, pertanto va prestata molta attenzione alla loro cura, evitando forme troppo sottili. Se volete assottigliarle a casa, ricordate di tenervi sempre a una buona distanza dallo specchio, in modo da avere sempre il quadro d'insieme del viso. Eviterete così di creare spiacevoli buchi.

1011

Usare un fard effetto bambola

La scelta del colore del fard deve sempre tendere verso tonalità naturali e vivaci, come il pesca. Bisogna però fare attenzione alla quantità di prodotti che si stende sul viso ed alla sua tecnica di applicazione. L'uso di un pennello molto ampio consente di sfumare per bene il fard. Il risultato saranno delle guance dal colorito sano e naturale.

1111

Usare la matita per le labbra fuori dai contorni naturali

È un trucco che richiede l'abilità dei make up artisti. Una mossa che va evitata da noi "truccatrici fai da te". La nostra inesperienza genererebbe bocche da caricatura.
Valorizzare le labbra con la matita è possibile per tutti, ma con la giusta tecnica. Stendi prima il rossetti ed applica la matita, lungo il bordo delle labbra, solo successivamente. Scivolerà meglio e si confonderà più facilmente con il colore del rossetto, per un effetto meno artefatto. Ricorda di contornare sempre le labbra di un colore un po più scuro del rossetto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

5 errori da evitare con le maschere di bellezza

Le maschere di bellezza sono diventate uno dei must delle donne moderne; esse sono dei cosmetici utili per contrastare alcuni inestetismi del viso. I loro punti di forza sono la praticità, la reperibilità, e la sensazione di immediata bellezza che donano....
Cura del Corpo

Modi di utilizzare i cristalli per la bellezza del corpo

I cristalli sono ormai largamente usati in molti ambiti. Addirittura il loro utilizzo è una pratica risalente nel tempo. Da sempre l'uomo infatti sa di poter trarre beneficio dai cristalli stessi.Ultimamente però il loro utilizzo è diventato anche...
Cura del Corpo

Argilla verde: come utilizzarla al meglio per la bellezza della propria pelle

Esistono alcuni ingredienti, dal costo davvero irrisorio, che sono dei veri toccasana per la bellezza della nostra pelle e dei nostri capelli. Molti di essi sono completamente naturali e non possiedono al loro interno tutti quei derivati del petrolio...
Cura del Corpo

5 rituali di bellezza da fare ogni mattina

Al fine di mantenersi sempre in perfetta forma fisica, ogni donna dovrebbe adottare dei rituali di bellezza quotidiana. La vita frenetica che siamo purtroppo ormai obbligati a seguire, colma di impegni lavorativi e familiari, spesso non lascia spazio...
Cura del Corpo

Come fare una crema di bellezza con olio di sesamo

L' Olio di sesamo viene classificato come un prodotto vegetale. La sua denominazione deriva dallo stesso nome del seme utilizzato per ottenerlo. Esso, viene estratto dai semi di sesamo, conosciuti soprattutto per il loro elevato potere di calcio, lipidi...
Cura del Corpo

Come fare un bagno di bellezza con amido e sale

Il bagno rappresenta un semplice modo di prendersi cura della propria bellezza e del proprio corpo. Un bagno caldo è essenziale per distendere i nervi, per combattere lo stress e la tensione accumulata durante la giornata. È il sistema migliore per...
Cura del Corpo

10 trucchetti di bellezza per fermare il tempo

Fermare il tempo e impedire che le rughe appaiano purtroppo non è possibile. Certo si può ricorrere alla chirurgia estetica, ma se non te la senti di "falsare" i tuoi lineamenti, ci sono comunque dei trucchetti che ti permettono comunque di apparire...
Cura del Corpo

5 trattamenti di bellezza per i piedi

Avere i piedi sani è indispensabile per il benessere di tutto l'organismo. L'igiene approfondita di questa parte del corpo, infatti, consente di preservare i muscoli, le ossa e le articolazioni che ne compongono la struttura interna. Allo stesso tempo,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.