10 errori che facciamo quando laviamo i denti

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Lavarsi i denti è una pratica importantissima per la nostra igiene orale ma, come tutte le azioni che compiamo quotidianamente, spesso non prestiamo la giusta attenzione a come lo facciamo. Non è importante solo la quantità di volte in cui ci laviamo i denti, ma anche la qualità della pulizia che pratichiamo. Con questa questa guida vediamo quindi i 10 errori più comuni che facciamo quando laviamo i denti e che dovremmo impegnarci a non commettere più.

211

Spazzolare i denti solo orizzontalmente

La tecnica più diffusa per pulire i denti è quella di spazzolarli con molto vigore solo in senso orizzontale. Nulla di più sbagliato, in questo modo si danneggiano le gengive. La pulizia va fatta in senso verticale, partendo dall'alto verso il basso per l'arcata superiore e dal basso verso l'alto per quella superiore, con lo spazzolino inclinato di circa 45°. Lo spazzolamento orizzontale va fatto solo solo sulla parte superiore dei molari.

311

Usare sempre e solo un dentifricio sbiancante

Un sorriso bianco e splendente è sicuramente un buon biglietto da visita, ma attenzione ad utilizzare troppo spesso i dentifrici ad azione sbiancante. Se usati con troppa frequenza, infatti, questi possono danneggiare lo smalto dei denti. Meglio usarli non più di una volta al giorno, alternandoli ad un altro dentifricio.

Continua la lettura
411

Non usare il filo interdentale

L'utilizzo del filo interdentale è importantissimo per una pulizia completa. Solo con il filo possiamo rimuovere i residui di cibo tra gli spazi interdentali e mantenere le gengive sane. Non dimentichiamoci mai di usarlo dopo il normale lavaggio dei denti, una volta al giorno preferibilmente la sera. Basterà passarlo delicatamente tra un dente e l'altro.

511

Utilizzare uno spazzolino danneggiato

Lo spazzolino da denti va cambiato regolarmente ogni due mesi circa. Utilizzarlo per un lungo periodo compromette la pulizia che eseguiamo in quanto, se le setole sono danneggiate, non riescono più a pulire a fondo e potrebbero addirittura danneggiare denti e gengive. Ricordiamoci quindi di sostituirlo periodicamente.

611

Usare il collutorio ad ogni lavaggio

Il collutorio è un prodotto molto apprezzato per la generale sensazione di freschezza che lascia al termine della pulizia dei denti. Non andrebbe però utilizzato ad ogni lavaggio, ma al massimo una volta al giorno. Questo perché, se usato troppo di frequente, potrebbe rovinare lo smalto dentale.

711

Non usare un dentifricio specifico

Non tutti hanno le stesse esigenze quando si tratta di igiene orale, le necessità possono essere anche molto diverse: denti sensibili, problemi alle gengive, una predisposizione particolare alla carie, l'uso di un apparecchio ortodontico. La scelta del dentifricio più adatto alle nostre caratteristiche è quindi molto importante, se siamo indecisi chiediamo consiglio al nostro dentista.

811

Lasciare lo spazzolino da denti bagnato

È molto importante che tra un lavaggio e l'altro il nostro spazzolino si asciughi nel più breve tempo possibile. Se resta bagnato, infatti, la proliferazione dei batteri sarà molto più rapida. Dobbiamo quindi conservarlo in posizione verticale, all'aperto (quindi non all'interno dell'armadietto) e possibilmente al riparo dal getto d'acqua del lavandino.

911

Usare troppo dentifricio

È opinione comune pensare che più dentifricio venga utilizzato e maggiore sarà la qualità della pulizia dentale. Al contrario, una quantità eccessiva di dentifricio ci renderà solo più difficoltoso il lavaggio con il risultato che la nostra pulizia durerà molto meno del necessario. Usiamo una quantità di dentifricio pari a circa la metà della superficie del nostro spazzolino.

1011

Lavarsi i denti troppo in fretta

Sono in molti a pensare che una spazzolata per lato sia sufficiente per una pulizia dentale completa, ma non è così. I dentisti consigliano di dedicare almeno 3 minuti per ogni singolo lavaggio. Se non vi sembrano tanti provate a cronometrarvi, vi accorgerete che in realtà il tempo che dedicate alla pulizia dentale è di molto inferiore.

1111

Non usare lo spazzolino giusto

Così come per il dentifricio, è altrettanto importante adoperare uno spazzolino che si adatti alle nostre caratteristiche. Se abbiamo le gengive delicate, per esempio, dovremmo scegliere uno spazzolino dalle setole morbide. Se portiamo un apparecchio ortodontico dovremmo invece procurarci uno scovolino necessario per arrivare anche negli spazi coperti dall'apparecchio. Nel dubbio chiediamo sempre consiglio al nostro dentista.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come sbiancare i denti sensibili

La pulizia dei Denti è un'abitudine molto importante. Spesso succede che pur pulendoli regolarmente, questi non risultano abbastanza bianchi. Ovviamente il motivo di questa colorazione dipende da alcuni fattori che danneggiano il colore naturale dello...
Cura del Corpo

Come proteggere i denti dalle macchie

Il sorriso è una delle più potenti armi di seduzione. La cura e l'igiene dei denti, quindi, è essenziale per poter mostrare ai nostri interlocutori un sorriso, non solo bello ma soprattutto sano. I denti, però, sono molto delicati e soggetti a continuo...
Cura del Corpo

5 trucchi per far sembrare i denti più bianchi

Tutti desiderano avere un sorriso luminoso e brillante, ma non sempre questo è possibile. Sono tantissime infatti le persone che dei denti ne fanno una vera e propria ossessione, poiché averli perfettamente bianchi e lucenti è una fortuna che colpisce...
Cura del Corpo

5 metodi naturali per sbiancare i denti

I denti sono una parte fondamentale del corpo umano. Tendiamo spesso a dimenticare la loro importanza (sia funzionale per poter masticare bene, sia estetica per poter sfoggiare un sorriso smagliante) o a darne per scontato la loro presenza ed è possibile...
Cura del Corpo

Come sbiancare i denti con il bicarbonato

Il bicarbonato di sodio è l'elemento principale contenuto nei dentifrici adatti a sbiancare i denti. Esso è molto indicato per rimuovere macchie e imperfezioni varie dallo smalto dentale, e la sua facile reperibilità sul mercato, lo rende un ingrediente...
Cura del Corpo

Come sbiancare i denti finti

Oggi la maggior parte delle protesi dentali sono così realistiche che nessuno veramente sa che si possiede una dentiera o soltanto alcuni denti finti. Tuttavia, molte persone che hanno appena ottenuto la protesi, si preoccupano pensando a come fare quando...
Cura del Corpo

10 errori post depilazione

Quando viene fatta la depilazione occorre fare attenzione durante tutte le sue fasi. Pertanto, è essenziale occuparsi della pelle prima e dopo averla fatta. Ovviamente, ci sono anche degli errori post depilazione che non vanno assolutamente fatti. La...
Cura del Corpo

I 5 errori che rendono una donna poco attraente

Le donne ogni giorno si alzano e si guardano allo specchio, oltre alla normale routine di igiene devono ricorrere alla copertura di eventuali imperfezioni della pelle e fisiche. La società odierna desidera donne come quelle delle copertine palesemente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.