10 cose da sapere sulla protezione della pelle in estate

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Il sole estivo è sempre piacevole, perché ti permette di stare all'aperto e abbronzarsi. Tuttavia può essere dannoso e la pelle può farne le spese. Infatti i raggi del sole possono essere nocivi e provocare un invecchiamento precoce della nostra pelle, aumentare le rughe, renderla secca, e, con il tempo, potrebbe anche causare un cancro alla pelle. Quindi nella stagione calda è consigliabile fare molta attenzione alla pelle. Il sole ha alcuni effetti sulla pelle che è importante conoscere: i raggi ultravioletti A, i cosiddetti UVA sono quelli che penetrano nello strato della pelle più profondo e provocano un invecchiamento precoce attivando i radicali liberi. I raggi B, detti UVB, sono quelli che invece penetrano nello strato più superficiale della pelle e possono provocare scottature, reazioni di tipo allergico e alla lunga anche cancro cutaneo. Infatti dopo un certo tempo da una scottatura, raddoppia il rischio di sviluppare un melanoma. Infine ci sono i raggi C, i cosiddetti UVC che dovrebbero essere filtrati dall'ozono e sono i più dannosi.
Vediamo quali sono le 10 cose più importanti da sapere per una buona protezione della pelle d’estate.

211

Mettere sempre la crema solare

È consigliabile esporsi al sole dopo aver messo sempre una crema solare, controllando le esigenze del proprio tipo di pelle. Le creme solari non sono tutte uguali. La loro composizione consente di filtrare i raggi solari in base a un "fattore di protezione solare" che indica il tempo nel quale si può stare al sole. Ad esempio se la pelle dopo 10 minuti diventa rossa il fattore 15 o superiore consente un’esposizione al sole di 150 minuti. Comunque è il modo con cui si usa la crema solare ad essere importante: una crema solare va usata soltanto come uno delle cose da mettere in atto per la protezione della pelle d'estate perché non è infallibile.

311

Scegliere la crema solare giusta

Non sempre è semplice trovare una crema che sia adatta alla propria pelle. È consigliabile fare un’approfondita ricerca per prendere la giusta decisione sul prodotto da comprare. Non basta fidarsi solo delle pubblicità dei produttori delle creme solari. Se una crema solare provoca una sensibilità cutanea o allergie è consigliabile provare a usare una crema a base minerale con ossido di zinco e con biossido di titanio al posto di quella chimica. Se si ha la pelle grassa, è bene non utilizzare una crema con il fattore superiore a 20, altrimenti si rischia di caricare la pelle con degli altri agenti chimici e renderla più grassa ancora. Esistono anche delle creme solari che sono specifiche per le pelli grasse.

Continua la lettura
411

Non esporsi nelle ore critiche

È consigliabile stare lontani dal sole nelle ore più calde come ad esempio tra le dieci e le quattro del pomeriggio perché sono le ore più pericolose. Se si espone la pelle in questo lasso di tempo ci si espone maggiormente alle radiazioni dannose. Inoltre è meglio fare attività fisica nelle ore fresche, ossia la mattina presto o il tardo pomeriggio.

511

Indossare vestiti protettivi

Esistono in commercio molti vestiti, soprattutto nei negozi che vendono articoli sportivi e abbigliamento, realizzati con tessuti che riescono ad assorbire i raggi UV. In ogni caso è bene coprire la pelle il più possibile, usando stoffe leggere e fresche che non fanno sentire il caldo e che siano comode. Si consiglia di scegliere delle stoffe che non causano allergie, calore o prurito e privilegiare colori chiari per tenere basso il calore.

611

Indossare un cappello e gli occhiali da sole

Se d’estate si indossa un cappello la pelle del viso trarrà benefici dal fatto di avere un'ombra protettiva che ripara dal calore e dai raggi del sole. D’estate è consigliabile indossare sempre gli occhiali da sole che consentono non solo di vedere meglio con la luce solare e di preservare gli occhi, ma anche di proteggere la pelle del contorno occhi che è più delicata. Infatti la pelle attorno agli occhi è molto sensibile e invecchia facilmente.

711

Riposare ogni tanto la pelle

È consigliabile cercare di dare riposo alla pelle ogni tanto. Controlla quali sono le giornate nelle quali puoi non spalmare sostanze chimiche, ossia quando piove oppure nei giorni nuvolosi. Copriti comunque perché i raggi solari UV penetrano nella pelle nonostante le nuvole, ma dai una pausa dalle creme solari alla pelle. Inoltre evita un trucco pesante in vacanza: è il miglior periodo per dare respiro alla pelle e lasciarla libera da prodotti chimici dei cosmetici.

811

Sciacquare la pelle dopo il bagno in piscina

Dopo aver nuotato nell’acqua di una piscina che contiene del cloro la pelle può tendere a seccarsi e possono comparire anche delle reazioni allergiche. Quindi è bene fare sempre la doccia per sciacquare la pelle. Inoltre è meglio l'odore della pelle di quello del cloro.

911

Non mettere il profumo al sole

È consigliabile non mettere il profumo sulla pelle quando ci si espone al sole. Infatti gli psoraleni che sono contenuti nei profumi, specialmente in quelli agrumati, potrebbe macchiare in modo permanente la pelle reagendo con i raggi solari. D’estate si consiglia di spruzzare sui vestiti il profumo invece che sulla pelle.

1011

Bere molta acqua

Una pelle ben idratata è molto più bella ma in estate tende a disidratarsi facilmente. Una disidratazione può provocare che la pelle si secchi, può creare smagliature o macchie e può dare mancanza di "luminosità". Bevendo regolarmente dell’acqua durante il giorno, specialmente tra i pasti, si idrata la pelle e si eliminano le tossine che la rovinano.

1111

Mangiare sano

Per avere la pelle sana è consigliabile anche fare una dieta sana diminuendo zucchero e cibi raffinati che alterano l'equilibrio degli zuccheri e favoriscono un invecchiamento precoce. È bene mangiare frutta e verdura per assicurarsi di introdurre gli antiossidanti che fanno bene alla pelle.
può dare mancanza di "luminosità". Bevendo regolarmente dell’acqua durante il giorno, specialmente tra i pasti, si idrata la pelle e si eliminano le tossine che la rovinano.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Consigli per preparare la pelle dei piedi all'estate

I piedi sono una parte del corpo che non va assolutamente trascurata. In qualsiasi periodo dell'anno vanno curati e mantenuti puliti. Ma l'estate è la stagione dove si scoprono maggiormente. Scoprendoli e indossando sandali e infradito. Per questo motivo...
Cura del Corpo

Come curare la pelle in estate

Per avere cura del proprio corpo, è necessario eseguire un'dratazione quotidiana della propria pelle, soprattutto in estate, poiché con il sole e al mare, la pelle tende a seccarsi. È bene dunque, utilizzare delle creme idratanti appropriate al tipo...
Cura del Corpo

Come avere una pelle al top per l'estate

L'estate ci impone di scoprirci di più e ovviamente è molto importante, oltre che prendersi cura della propria forma fisica e quindi stare attenti ai chili di troppo, stare attenti all'aspetto della nostra pelle. Avere una bella pelle è molto importante,...
Cura del Corpo

10 errori beauty da non fare durante l'estate

Durante l'estate è facile cadere in errore, soprattutto se si tratta di beauty. Il sole ed il mare, le alte temperature e le varie gite, possono essere un vero problema e possono farci incorrere in errori, alcuni più gravi ed altri meno gravi. Ecco,...
Cura del Corpo

Beauty routine: 10 consigli per prepararsi all'estate

Con l'estate alle porte bisogna sempre fare i conti con caldo, sole, umidità, idratazione e tanti piccoli grandi cavilli legati alla nostra routine di bellezza. Sono tante le cure per preparar la pelle del viso e del corpo, i capelli, le mani e i piedi...
Cura del Corpo

Come togliere il cloro dalla pelle

Molto spesso, soprattutto durante l'estate e, in modo particolare, nelle città prive di spiaggia, ci troviamo ad andare in piscine pubbliche o private per sconfiggere il calore estivo. Per la pulizia e l'igiene di queste piscine vengono usati tutta...
Cura del Corpo

Come preparare il corpo all'estate

L'estate. Il caldo, il sole, i week end al mare, le cene di pesce e la macedonia di frutta. Poi c'è lei, il tarlo che vi tormenta: la prova costume! In estate il nostro corpo è costantemente esposto al giudizio della gente. Ma non solo, è anche esposto...
Cura del Corpo

Pelle al mare: tutti i consigli per prendersene cura

Con l'arrivo dell'estate, la voglia di andare al mare è sempre più forte, ma bisogna sempre stare attenti a proteggere la pelle e a prendersene cura nel modo migliore. La pelle al mare, deve essere trattata alla perfezione per non avere problemi di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.