Tinta per barba e capelli: come sceglierla

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Fin dai tempi antichi le donne ricorrono alla tinta per coprire i capelli bianchi o semplicemente per aggiungere nuove sfumature alla propria chioma. In tempi più recenti tuttavia la tinta per capelli non è più prerogativa esclusivamente femminile, poiché ha coinvolto l'universo maschile. Anche gli uomini infatti scelgono di ricorrere a questo rimedio, non tutti amano ritrovarsi anche in giovane età con i capelli brizzolati, nonostante molte donne apprezzino questo naturale invecchiamento del colore dei capelli, e ovviamente anche per la barba. In questa breve guida dunque scoprirete le caratteristiche fondamentali della tinta per barba e capelli, e soprattutto come sceglierla tra le innumerevoli proposte in commercio.

26

Occorrente

  • Rivenditore specializzato in prodotti per parrucchieri
36

Prima di acquistare una qualsiasi tinta, si consiglia di prediligere quelle che assicurano una colorazione molto naturale e il più vicino possibile alla vostra tonalità. La prima tipologia di tinta che vogliamo proporvi è la crema colorante per barba e capelli. Si trova in commercio presso profumerie e farmacie, disponibili in diverse gradazioni di colore. La maggior parte delle creme coloranti sono ipoallergeniche poiché realizzate senza ammoniaca, da preferire a quelle che la contengono poiché più aggressive. La durata della tinta sui capelli è di circa un mese. Per l'applicazione basterà stendere il prodotto partendo dalle punte e procedendo verso le radici dei capelli, il tempo di posa sarà di circa 30 minuti, ma comunque si consiglia di attenersi alle istruzioni riportate sulla confezione.

46

Se volete evitare di sottoporre barba e capelli ad una colorazione chimica, potete optare per un prodotto più naturale, ovvero l'henné. Questa colorazione non solo evita di danneggia i peli, grazie all'assenza di ammoniaca, ma contribuisce anche a rafforzarli. L'hennè puro donerà una colorazione rossa ai vostri capelli, mentre se miscelato ad altre polveri derivanti da altre piante, permette di ottenere una tinta nera o bionda. Per procedere con la sua applicazione, occorre mischiare acqua, limone e polvere d'henné, con un tempo di posa di circa un'ora. Potete aggiungere alla miscela dello yogurt per nutrire i capelli o la barba.

Continua la lettura
56

Un altro tipo di colorazione per barba e capelli è quella in schiuma, che offre altri vantaggi rispetto alla crema colorante, ma presenta anche alcuni svantaggi. Infatti, usare la schiuma permette di avere un colore dei peli e dei capelli più naturale, però richiede un'operazione graduale. Infatti, per avere una colorazione completa occorre applicare la schiuma più volte. In genere, la crema viene venduta con sole tre colorazioni, cioè nero, biondo e castano, e la gradazione dipende dal numero di applicazioni. Il suo tempo di posa è di circa dieci minuti.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se radete spesso la barba usate la tintura con una certa frequenza.
  • E' importante scegliere il colore più giusto anche in base alla tonalità della vostra carnagione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Trucchi per una perfetta regolazione della barba

Un uomo deve essere curato e perfetto se vuole restare sempre in ordine e se vuole piacere molto di più alle donne. L'uomo dall'effetto trasandato ma curato, può essere tenebroso e affascinante, mentre l'uomo preciso e chic, può davvero fare impazzire...
Cura del Corpo

5 motivi per scegliere un uomo con la barba

Strano a dirsi ma a volte la moda poggia su basi scientifiche. Il ritorno sulle passerelle maschili di barbe lunghe e incolte sembra infatti sia basato sulla constatazione che gli uomini con la barba attirano maggiormente il gentil sesso, in quanto la...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare una schiuma da barba fai da te

Per molti uomini, la rasatura della barba è l'appuntamento fisso di ogni mattina, in particolar modo per chi lavora in ufficio o in posti di lavoro dove è richiesta un'attenta cura della persona e un viso pulito dalla barba. La rasatura, si sa, col...
Prodotti di Bellezza

Come fare la barba evitando di tagliarsi

Di tanto in tanto, per mantenere il nostro aspetto pulito e radioso è necessario tagliarsi i peli della barba. Oltre a renderci più ordinati, il viso rasato ci può dare un senso di benessere e sollievo, di freschezza che può durare giorni. Radersi...
Accessori

Come conservare il pennello da barba

Il pennello da barba rappresenta uno degli accessori che non può assolutamente mancare nel beauty-case di un uomo che sceglie di effettuare la rasatura nel modo più classico e tradizionale, ovvero utilizzando la schiuma da barba e il sapone, al posto...
Cura del Corpo

Come evitare gli arrossamenti da rasatura

Per gli uomini la rasatura del proprio viso è qualcosa di davvero fastidioso. La pelle, soggetta a pisoli tagli dovuti al rasoio, con il passare del tempo potrebbe diventare più delicata ed essere soggetta a fastidiosi arrossamenti e irritazioni. Capita...
Prodotti di Bellezza

Come fare la schiuma da barba

Le schiume da barba che si trovano in commercio sugli scaffali dei comuni supermercati o presso le profumerie, molto spesso non sono quello che pensiamo di mettere sulla nostra pelle. Esistono molte sostante nocive che provocano dei rossori, delle irritazioni...
Cura del Corpo

Come farsi la barba per la prima volta

Se notate la presenza dei primi peli sul viso, è il momento di radervi. Anche se non lo avete mai fatto, con i consigli di questa guida vi sembrerà facilissimo. Come farsi la barba per la prima volta richiede attenzioni, non è difficile ma nemmeno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.