Precauzioni da prendere in spiaggia se hai dimenticato il solare

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il sole se preso in modo corretto e rispettando alcune regole fondamentali, è un amico della nostra salute, ma se preso in modo sbagliato, può diventare il nostro peggior nemico. Se da un lato, il sole rappresenta un elemento importantissimo per le nostre ossa, in quanto senza i raggi solari la vitamina E non riuscirebbe a fissarsi nelle nostre ossa, dall'altro prendere il sole in modo selvaggio può comportare l'insorgere di danni irreparabili alla nostra pelle. Ma vediamo quali sono le precauzioni da prendere in spiaggia se hai dimenticato il solare.

26

Evitate l'esposizione al sole nelle ore più calde

Se quando arrivate in spiaggia vi accorgete di aver scordato a casa la vostra crema solare, occorre fare molta attenzione e come ci si espone al sole. Anzi, il primo consiglio è quello di evitare di esporvi al sole durante le ore più calde, ovvero quelle in cui i raggi del sole colpiscono la terra in senso perpendicolare, dalle ore 11.00 alle 16.00 circa. Se non avete un ombrellone, il consiglio è quello di recarvi in un luogo poco soleggiato, come una pineta o un bar e aspettare che arrivi l'ora per poter riandare in spiaggia.

36

Prendete il sole sotto l'ombrellone

Se avete con voi un ombrellone, allora cercate di starci sotto nelle ore più calde, e se proprio dovete lasciarlo, fatelo per il minor tempo possibile. Ricordate inoltre che ci si abbronza anche sotto l'ombrellone, in quanto la tela che lo compone, riesce a filtrare solo una parte dei raggi solare, mentre buona parte arriva alla nostra pelle.

Continua la lettura
46

Indossate un cappello di paglia

Un altro consiglio è quello di indossare sempre un cappello di paglia, in modo da proteggere dal sole non solo la testa ma anche la pelle di viso e collo. Cercate di indossare un cappello di paglia e non i soliti cappellini in stoffa con la visiera, che oltre a non proteggere dal caldo, fanno sudare e non creano quella zona d'ombra intorno al viso, in grado di proteggerne la pelle.

56

Indossate un copricostume o una maglietta

Per proteggere la nostra pelle dagli effetti dannosi del sole, un'altra strategia che può essere utilizzata nel caso in cui non si abbia appresso il solare e quello di proteggerci durante le ore più calde, indossando degli indumenti freschi e traspiranti, come un copricostume o una maglietta di cotone.

66

Fatevi prestare dell'olio d'oliva

Se vi trovate in una spiaggia nelle cui vicinanze c'è un ristorante o un bar, potete chiedere la cortesia di farvi dare qualche cucchiaio d'olio d'oliva e utilizzarlo al posto del vostro solare. L'olio d'oliva infatti, insieme all'olio di cocco e all'olio di arachidi riescono a proteggere la pelle in modo naturale, idratandola e bloccando i raggi UV di circa il 20%.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come impreziosire una sciarpa di lana

Chi non hai aperto l'armadio e ritrovato un vecchio accessorio ormai dimenticato? A volte passa di moda o semplicemente non piace più il modello ma non occorre lasciarlo lì dentro dimenticato. Se non volete donarlo insieme ad altri vestiti ormai in...
Cura del Corpo

10 regole d'oro per una perfetta abbronzatura

L'estate sta arrivando velocemente ed oltre alla prova costume, c'è anche quella "abbronzatura perfetta". Premesso che non si può arrivare all'esposizione impreparati, ma dopo una dieta sana e favorevole all'idratazione, ci sono regole d'oro, almeno...
Moda

Come evitare che i pantaloni scoloriscano nella zona cosce

I pantaloni sono da sempre il capo d'abbigliamento più indossato e apprezzato in tutte le sue varianti, per la loro semplicità e comodità. Piacciono davvero a tutti, e vanno bene per qualsiasi stagione. Adatti alla vita di tutti giorni e anche alle...
Cura del Corpo

Come prendere il sole senza creme solari

Con l'arrivo della bella stagione e dei primi raggi caldi, a tutti viene voglia di sdraiarsi su un comodo lettino al mare, o su un bel prato in città, anche per poche ore, a prendere il sole in totale tranquillità. Farsi riscaldare dai raggi solari,...
Prodotti di Bellezza

Come scegliere una crema idratante per il viso con protezione solare

Il sole ci protegge dall'acne, delle dermatiti, dalle malattie, dalla psoriasi e attiva la vitamina "D", che aiuta a fissare il calcio nelle ossa. Il sole è nostro amico se preso con adeguate precauzioni. Se preso in modo sconsiderato può anche creare...
Make Up

Come riparare il rossetto

Quando un rossetto si rompe accidentalmente, soprattutto se ci è costato molto oppure se ci è stato regalato da una persona cara e quindi si è legati ad esso da un valore affettivo, è sempre un vero dramma per il genere femminile. Questo può accadere...
Capelli

5 consigli per proteggere i capelli dal sole

L'arrivo della bella stagione molto spesso porta con sé, oltre a una splendida abbronzatura, una chioma di capelli indebolita e rovinata. È noto infatti che i raggi solari e la salsedine alterano il naturale stato di benessere del capello facendolo...
Cura del Corpo

Come idratare la pelle secca con oli naturali

Per mantenere sempre la pelle in salute e con un aspetto sano e giovane, il segreto principale è sicuramente quello di prendersene cura in modo costante. Uno dei rimedi che non manca mai di essere menzionato è l'olio, la soluzione migliore dai tempi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.