Maschere visto alla salvia

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Avete mai visto o utilizzato delle maschere a base di savia? Se non sapevate nemmeno dell'esistenza di queste meravigliose maschere rigeneranti e depurative, in questa guida, troverete quello che fa per voi: una maschera per il viso a base di salvia e di qualche altro ingrediente naturale. Il procedimento per realizzare una o più maschere con questo ingrediente, è abbastanza facile, vi basterà seguire i vari passaggi di ogni miscela.

26

Maschera salvia e miele

La maschera a base di salvia e miele, è adatta per chi ha la pelle molto secca e squamosa. Dovrete mescolare un paio di cucchiai di miele di zagara o di acacia a circa quattro o cinque gocce di olio essenziale profumato alla salvia che potrete trovare in erboristeria.
Mescolate il tutto, passate il composto sul viso, lasciatelo agire per dieci minuti e risciacquate.

36

Maschera salvia, menta e yogurt

La maschera a base di salvia, menta fresca e yogurt, regala alla pelle quella delicatezza e quella elasticità che spesso a causa del sole e del freddo può perdersi. Create un composto con olio essenziale di salvia, foglie di menta fresche tritate e yogurt bianco naturale. Lasciate agire il composto per venti minuti e vedrete che meraviglia.

Continua la lettura
46

Maschera salvia, zucchero di canna e miele

La maschera a base di salvia, zucchero di canna e miele, è una sorta di esfoliante per la pelle che potrete anche utilizzare come vero e proprio scrub naturale. Mescolate miele, zucchero di canna e olio essenziale di salvia, strofinate il tutto sul viso inumidito da acqua calda e risciacquate abbondantemente. La pelle diventerà liscia e senza punti neri.

56

Maschera salvia e olio d'oliva

Per le pelli rovinate dal sole, screpolate e piene di brufoli, è ideale una maschera per il viso a base di olio di oliva e olio essenziale di salvia. Questa maschera, nutre la pelle, elimina le impurità, i brufoli e i difetti più piccoli del viso. Lasciate agire questo composto per una mezz'ora sul viso e risciacquate con acqua calda. Tamponate il viso con un'asciugamano pulita ed otterrete una pelle liscia, morbida e vellutata.

66

Maschera salvia, olio di mandorle e menta

Per una maschera da applicare sul viso dopo una giornata di mare, è ideale creare una miscela di olio di mandorle dolci (un paio di cucchiaini), olio essenziale di salvia (un paio di gocce) e foglie di menta fresca (è possibile anche utilizzare l'olio essenziale alla menta). Mescolate il tutto, applicatelo sul viso massaggiando su mento, zigomi e fronte. Lasciate agire la maschera per una mezz'ora al massimo e lavate il viso con acqua calda. Asciugate la pelle con un panno asciutto morbido e vedrete che sensazione di freschezza.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

5 maschere per capelli secchi fai da te

I capelli secchi appaiono spenti e sfibrati, non mantengono la piega e non riflettono la luce a causa delle squame sollevate, tipiche dei capelli secchi. Che siano lisci o ricci, quando i capelli non ricevono il giusto apporto di idratazione diventano...
Cura del Corpo

Come usare la salvia per i capelli

La salvia è una pianta aromatica ed officinale che cresce in tutti i paesi del Mediterraneo, dove predilige i luoghi piuttosto aridi. La salvia è molto nota per il suo aroma caldo e penetrante ed è perciò usata in cucina come aromatizzante: infatti...
Prodotti di Bellezza

Come farsi belle con la salvia

La Salvia Officinalis, chiamata comunemente salvia, viene utilizzata fin dai tempi antichi in svariati settori, grazie alle innumerevoli proprietà benefiche che presenta. La salvia si usa in cucina, nel campo dell'erboristeria medica e nella cosmesi,...
Capelli

Come fare un impacco di salvia per capelli

Tutte le ragazze che hanno i capelli lunghi conoscono l'importanza dell'idratazione e della cura del capello. Infatti i capelli lunghi sono spesso sottoposti a grandi fonti di stress derivate da pieghe ed utilizzo di piastre e fonti di calore. Ne consegue...
Capelli

Come preparare un balsamo per capelli con miele e salvia

In questa guida ci occuperemo di come preparare un balsamo per capelli con miele e salvia, due prodotti assolutamente naturali che, se combinati insieme insieme, sono un vero e proprio toccasana per i nostri capelli. La natura ci viene in soccorso offrendoci...
Capelli

come preparare uno shampoo alla salvia

Se avete capelli grassi e non volete usare prodotti chimici, potreste preparare uno shampoo alla salvia. La salvia appartiene alla famiglia delle Labiatae. È una sempreverde cespugliosa dalle foglie profumatissime e dai fiori blu- violetto. Nota sin...
Prodotti di Bellezza

Come preparare uno shampoo fai da te con camomilla e salvia

Quante volte avete sentito dire che la maggior parte dei prodotti cosmetici in commercio è piena zeppa di sostanze chimiche e dannose? Purtroppo, non possiamo far altro che confermare. Molte delle case cosmetiche più famose basano le proprie vendite...
Capelli

Come curare i capelli grassi in modo naturale

I capelli grassi sono un inestetismo molto comune, soprattutto tra le giovanissime. Tra le principali cause dell'eccessiva produzione di sebo, infatti, sono annoverati gli sbalzi ormonali, l'ereditarietà, lo stress ed un regime alimentare scorretto....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.