Maschere visto alla pilosella

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La Pilosella è considerato un drenante naturale per eccellenza. È facile trovarla in gocce o anche capsule e ha la capacità di facilitare l'esplulsione di liquidi e di tossine aiutando, di conseguenza, la battaglia contro la cellulite e la ritenzione idrica. In questa guida impareremo ad ottenere una maschera per il visto alla pilosella che permetterà di diminuire il gonfiore cutaneo e compattare la pelle rendendola più elastica. Utilizzeremo, in questo caso, la pilosella essiccata facilmente reperibile in erboristeria.

26

Preparare la pilosella

Per prima cosa abbiamo bisogno di 100g di pilosella secca che dovremo far rinvenire in una scodella di acqua tiepida. Dopo averla immersa in acqua, attendere circa mezz'ora che si reidrati e, passato il tempo necessario, scolarla dapprima in uno scolapasta e, successivamente, asciugarla con un canovaccio pulito.

36

Come creare il composto di olio e pilosella

A questo punto spostiamo la pilosella reidratata in un mortaio (o in un frullatore) e aggiungiamo due cucchiai di olio extravergine d'oliva. Premiamo (o frulliamo) sino ad ottenere un'impasto cremoso. Se dovesse apparire eccessivamente solido, aumentare di pochi millilitri l'olio d'oliva: ciò che dovremmo ottenere è una sostanza cremosa che sarà possibile spalmare sul volto senza difficoltà.

Continua la lettura
46

Come preparare la pelle del viso

A questo punto possiamo cominciare a dilatare i pori del viso affinché le sostanze benefiche della pilosella e dell'olio d'oliva penetrino a fondo nel derma aumentando gli effetti idratanti e rimpolpanti. L'ideale è fare una bella doccia calda in modo tale che il vapore dilati i pori e permetta una prima espulsione delle tossine dalla pelle ma, nel caso ciò non fosse possibile, possiamo procedere riempiendo una pentola di acqua calda che faremo bollire. Quando essa raggiungerà il bollore, spegnere la pentola, poggiarla su un ripiano e respirare i vapori dell'acqua coprendo la testa con un asciugamani per una decina di minuti.

56

Come applicare il composto sul viso

Ora, dopo aver dilatato i pori del viso possiamo procedere asciugando delicatamente la pelle e spalmando su essa, in modo omogeneo, un piccolo quantitativo della crema che abbiamo ottenuto unendo olio d'oliva e pilosella. Prima di quest'operazione è sempre consigliabile fare un test per accertarsi di scongiurare allergie e, conseguenti, reazioni cutanee sgradevoli.
Accertata la tolleranza degli elementi, spalmare e attendere dai 15 ai 20 minuti prima di risciacquare via il composto.

66

Quando e quanto spesso applicare il composto

È provato che ripetendo l'applicazione di questo composto una volta a settimana la pelle risulterà rimpolpata, rassodata e visibilmente purificata. È sempre importante evitare il contatto con gli occhi e non spalmare sul controno occhi in quanto questa zona, nonostante siano elementi totalmente naturali, è sempre molto delicata.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Le migliore maschere fai da te per pelli grasse

Avere la pelle grassa, è un po' una scocciatura per noi donne: la produzione di sebo - da parte delle ghiandole seborroiche - creano una patina lucida sul viso a cui di solito segue la comparsa di acne, pori dilatati e punti neri. Le cause principali,...
Prodotti di Bellezza

5 maschere fai da te per una pelle bellissima

Come pochi sanno, la pelle del viso, inizia ad invecchiare già dopo i vent'anni, epoca in cui non si pensa, quasi per nulla alla cura della nostra epidermide. Se vogliamo evitare di dover poi correre ai ripari, conviene prenderci cura della nostra pelle...
Prodotti di Bellezza

Maschere viso all'acacia

Tra le numerose tecniche di pulizia e ringiovanimento della pelle, le maschere viso all'acacia si rivelano efficaci. L'acacia appartiene alla famiglia delle "Fabacee". I principi attivi contenuti nella pianta hanno proprietà astringenti, antinfiammatorie...
Prodotti di Bellezza

Come approntare maschere alla frutta per ringiovanire il viso

La cura del proprio viso è davvero importante, noi donne lo sappiamo, per questo dedichiamo ad esso tanto tempo e denaro. Ma le maschere fatte con ingredienti naturali stanno probabilmente in testa alla classifica, per la facilità nel reperire le componenti...
Cura del Corpo

5 maschere naturali per rimuovere i punti neri e i brufoli

I punti neri ed i brufoli sono il cruccio di tutte le donne, ma con i rimedi naturali è possibile sconfiggere questi antiestetici problemi. In questa guida vi insegno a realizzare in casa 5 maschere naturali per rimuovere i punti neri e i brufoli, con...
Prodotti di Bellezza

Come fare in casa una maschera contro i punti neri

Ogni donna tende a curarsi molto e a rendere il proprio aspetto esteriore, più piacevole possibile. Le mani, il viso ed i capelli, hanno un ruolo predominante ma, l'aspetto del viso e la sua lucentezza sono da prendere in considerazione seriamente, utilizzando...
Prodotti di Bellezza

I 5 step per la skincare perfetta

È sempre fondamentale prendersi cura del proprio aspetto, soprattutto della propria pelle, per averla sempre curata, lucente e sicuramente pulita. È inoltre sempre consigliato, eseguire delle accurate pulizie del viso, per proteggere la pelle dalle...
Prodotti di Bellezza

Come applicare la maschera per il viso

Le creme e le maschere per il viso hanno degli scopi ben precisi e vanno applicate seguendo delle tecniche di base di per se abbastanza semplici. Le creme in genere, servono per nutrire e proteggere la pelle e andranno scelte in base all'età e al tipo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.