17

Look da sera per donna: consigli

tramite: O2O
Difficoltà: facile

Introduzione

Ogni donna sa che le convenzioni sociali e i dettami dell'etichetta prevedono che la sera si debba indossare un abbigliamento diverso da quello usato per il giorno. In realtà, queste distinzioni oggi non sono più così rigide come lo erano un tempo, tanto che alcuni capi si prestano ad essere indossati indifferentemente nelle varie ore della giornata. Basta abbinarli ad accessori particolari, come borse laminate, scarpe slanciate, gioielli raffinati, copri spalla o mantelle, per conferire agli abiti un aspetto diverso: un bel trucco completerà il tutto. Di seguito, alcuni consigli riguardo il look da adottare nelle diverse occasioni.

27

Occorrente

  • Un guardaroba
  • Accessori
  • Scarpe
37

Innanzitutto bisogna distinguere le varie situazioni per cui si è chiamati ad indossare un abbigliamento da sera: si può ricevere un invito per una cena di lavoro, o per un dopocena tra fidanzati o tra amici, di una serata in discoteca, di un ricevimento importante. Nelle sere informali sono indicati vestiti pratici che danno la possibilità di muoversi liberamente e di sentirsi a proprio agio. Ad esempio, un paio di jeans scuri, non sdruciti, con sopra una camicia di tessuto leggero, abbinati a delle scarpe con tacco alto o ad un paio di flat shoes, è un esempio di outfit adatto a questa situazione. Al posto dei jeans andranno bene anche pantaloni morbidi, a sigaretta o gonne diritte; se avete delle belle gambe, non esitate a sfoggiarle, magari indossando anche una gonna più corta.

47

Un capo jolly è il tubino, di qualsiasi lunghezza o colore, che di sera sarà impreziosito da accessori gioiello, accompagnato da sandali con plateau, orecchini lunghi e bracciale. Il tubino sarà ottimo per presentarsi in ordine a una formale cena di lavoro, al pari di un tailleur classico spezzato o intero che sotto la giacca rivela un top leggero e moderatamente scollato. Per la discoteca andranno bene dei leggins, un capo che non può assolutamente mancare nel guardaroba di tutte le donne, ed una maglia leggerissima.

Continua la lettura
57

Se il nero, anche total, è il colore principe della sera, per la gran sera trionfano il rosso, l’azzurro, il verde, il rosa cipria. Gli abiti delle serate importanti saranno in gran parte lunghi e tessuti in raso, chiffon, seta, organza, avranno linee a trapezio, a sirena con spalle scoperte, stile principesco e a palloncino. Le scarpe rigorosamente con tacco, le borsette luccicanti e le pettinature raccolte o sciolte. Su tutto, dovrà prevalere il buon senso di scegliere l’abito più adatto al proprio fisico.

67

Guarda il video

17

Come truccarsi per una serata di gala

tramite: O2O
Difficoltà: facile

Introduzione

Le serate di gala sono delle occasioni molto particolari, in quanto sono prestigiose e importanti, ed essere invitati a una di esse da sicuramente un certo privilegio alla persona. Chiaramente, l'importanza dell'evento rende fondamentale la presentazione, e bisogna decidere come truccarsi per una serata del genere. Occorre, infatti, essere molto eleganti sia nello stile che nel portamento. Ogni donna invitata solitamente indossa un vestito raffinato e presta molta attenzione al trucco, il quale mette in risalto il volto e serve a dare un tocco finale alla raffinatezza della persona.

27

Occorrente

  • Crema idratante
  • Fondotinta
  • Cipria
  • Correttore
  • Ombretti
  • Mascara volumizzante
  • Rossetto o matita per labbra
  • Matita nera per occhi o eyeliner nero
37

Il trattamento del viso

L'aspetto iniziale che dovrete prendere in considerazione è l'idratazione del viso attraverso una crema specifica, idratante. Una volta che avrete spalmato bene la crema tramite un massaggio, dovrete utilizzare il fondotinta. Il fondotinta serve a darci più colorito e non deve essere scadente, deve essere un prodotto di ottima qualità se vogliamo dei risultati soddisfacenti. Dopo aver applicato il fondotinta ricopriamo le eventuali occhiaie o macchie della pelle con il correttore, anche questo di buona qualità. Come ultimo passo, in questa prima fase, passiamo la cipria, la quale serve a fissare il fondotinta e il correttore e a illuminare il viso.

47

Il trattamento della zona occhi

Una volta che sarete arrivati fino a questo punto del vostro percorso, potrete proseguire dedicandovi al trucco nella zona degli occhi. Gli occhi sono fondamentali, danno risalto, e in una serata importante come quelle di gala, c'è la necessità di curarlo bene, e adoperarlo in modo raffinato. Partirei dall'applicazione del primer nella zona delle palpebre, al fine che possa esserci un effetto che dia maggiore durata all'ombretto. Per un evento rilevante come questo prediligiamo gli ombretti di colore chiaro per rendere il nostro trucco più naturale: dorato, beige, marroncino. Applichiamo un primo strato di ombretto beige o marroncino su tutta la palpebra, dopodiché utilizziamo un ombretto dorato o un beige brillantinato per sfumare il trucco verso l'esterno e renderlo più luminoso. Adesso prendiamo una matita nera o un eyeliner nero e applichiamolo sulla palpebra superiore: deve essere una linea sottile, in modo tale da non risultare volgare. Applichiamo la matita nera anche sotto la palpebra, nella linea inferiore dell'occhio, in modo tale da dare un'idea di continuità a tutto l'occhio. Come tocco finale, per un trucco occhi perfetto, serve il mascara. Se lo abbiamo, utilizziamo prima il piegaciglia e successivamente applichiamo il mascara, possibilmente volumizzante.

Continua la lettura
57

Il trattamento delle labbra

Completato il passaggio precedente, avrete quasi terminato il vostro trucco per la serata, ma manca ancora una zona fondamentale: le labbra. Vi consiglio di utilizzare prima un po' di burro cacao, per avere un effetto idratante sulle vostre labbra, per poi passare al rossetto. In queste cerimonie si opta per un colore rosso, ma nulla ci vieta di utilizzare un rosso più chiaro tendente al rosa, tutto dipende dal nostro abito. Se il rossetto o la matita ci dovesse sembrare troppo spento, possiamo passarci sopra del lucidalabbra, in modo tale da rendere brillanta la nostra bocca. Ed ecco fatto, il nostro trucco per una serata di gala è finalmente ultimato!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non utilizzare trucchi scadenti, per un effetto più duraturo e contro le allergie è consigliabile utilizzare trucchi di buona qualità.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
14

Come abbinare gli accessori per una serata importante

tramite: O2O
Difficoltà: media

Introduzione

Capita a tutte prima o poi di essere invitate ad una serata importante, che sia un appuntamento galante, una cena di lavoro o una prima teatrale. In tutte queste occasioni è importante presentarsi con una mise appropriata, curata e adatta al tipo di evento. In questa guida vedremo quali errori non commettere mai nell'abbinare gli accessori e quali sono, invece, i consigli mirati per scegliere le combinazioni perfette. Ecco come fare.

24

Le scelte

Se per quanto riguarda l'abbigliamento ogni donna può scegliere lo stile che più si addice alla sua personalità, per quanto riguarda gli accessori esistono delle regole di base che permettono di non creare abbinamenti pacchiani o poco eleganti. Prima di tutto è necessario scegliere il colore di scarpe e borsa. Generalmente è bene scegliere questi due accessori dello stesso colore, ma vi possono essere delle eccezioni che mantengono il look raffinato. Ad esempio se si sceglie una scarpa tinta unita, è possibile abbinare una borsa con una fantasia che abbia inserti dello stesso colore delle scarpe.

34

Abbinamenti

Nell'abbinamento di borsa e scarpe è opportuno tenere conto anche del tessuto, che dovrebbe essere lo stesso per entrambi gli accessori. Per una serata elegante i tessuti più indicati sono la pelle o il camoscio, mentre sarebbe da evitare la tela, ideale per look più sportivi o giornalieri. A loro volta questi accessori vanno abbinati all'abbigliamento, per creare un outfit che sia bilanciato, elegante ed armonico. Se i vestiti hanno colori neutri (bianco, nero o beige) si possono osare accessori colorati che spezzino la monocromia e diano un tocco più personale. È possibile, ad esempio, aggiungere anche una cintura dello stesso colore di scarpe e borsa. Al contrario se si è scelta una mise colorata è bene scegliere accessori di colori neutri, o al limite della stessa nuance dei vestiti.

Continua la lettura
44

Foulard, cerchietti e gioielli

Foulard e stolette: nel caso di alcuni abbigliamenti monocromatici anche negli accessori, un foulard di seta annodato con grazia sul collo può costituire la nota di colore che fa la differenza. Cerchietti o fiocchi per capelli: tenendo sempre presente che non si dovrebbe esagerare con gli accessori (quindi solo se l'insieme resta misurato e raffinato), si può pensare ad un cerchietto o un fiocco per capelli dello stesso colore del vestito o degli altri accessori. Attenzione a non esagerare con il numero di anelli o bracciali: è da preferire la sobrietà. Inoltre nel caso di una collana molto importante è bene preferire orecchini discreti, o al contrario se si vogliono indossare orecchini vistosi è meglio abbinare un solitario o una catenina sottile. I gioielli: saper utilizzare sapientemente i bijoux permette di ravvivare un semplice tubino e ricreare un look personalissimo. Una regola importante è non mettere mai insieme argento e oro (e neppure oro giallo e oro bianco). Solitamente l'oro risalta molto sulle carnagioni più scure o abbronzate, quindi via libera a questo metallo durante l'estate.

16

Come vestirsi al mare di sera

tramite: O2O
Difficoltà: facile

Introduzione

La parola mare è sinonimo di libertà: le calme onde, le infinite distese di sabbia, il poter essere svincolati dagli ingombranti e asfissianti outfit che ci tengono prigionieri per gran parte dell'anno, sono solo alcuni degli elementi che rendono un soggiorno al mare piacevole e rilassante. Non solo durante il giorno, però, è possibile scendere in spiaggia, ma anche la sera: certo, però, durante le ore serali è impensabile continuare ad essere vestiti come di giorno, ovvero con addosso il solo costume (tuttalpiù con pareo abbinato). Non c'è da temere: numero sono i modi di vestirsi, e numerosi gli outfit da sfoggiare di sera al mare, sia che si tratti di una semplice passeggiata, sia che si tratti di un evento galante.

26

Occorrente

  • Abito leggero
  • Scialle morbido
  • Sandali
  • Bracciali con pietre marine
36

Scegliere il vestito

Per scoprire l'abbronzatura e valorizzarla, scegliamo un abito. È sicuramente un'ottima alternativa al solito jeans o bermuda estivo. Esistono vari tipi di vesti, da quello più classico ed elegante, all'abito da cocktail, fino al mini vestito da discoteca. A seconda della situazione scegliamo il nostro tipo di abito. Punto di forza, sono i dettagli. Giochiamo quindi con gli accessori, che renderanno inimitabile anche il vestito più semplice! Osiamo con bracciali impreziositi da pietre, con colori e dettagli in legno. Indossiamo collane lunghe e ricche di dettagli e ciondoli. Orecchini grandi impreziositi da splendide pietre turchesi o bianche. Questi dettagli daranno al nostro outfit un effetto curato e soprattutto estivo!

46

Indossare uno scialle

All'abito leggero e romantico, ottimo per una cena sul mare, aggiungiamo un delicato scialle. Scegliamolo morbido, a ricordare la sinuosità delle onde marine. Perfetto per avvolgere le nostre spalle e proteggerci dall'umidità serale. Scegliamolo in tinta unita, magari di un intenso turchese o di un delicato rosa perlaceo.

Continua la lettura
56

Scegliere le scarpe

Per quanto concerne le scarpe, tacchi a spillo e infradito in plastica sono assolutamente da bandire: i primi, perché renderebbero impossibile camminare sulla spiaggia, i secondi perché inappropriati per un evento serale; bene invece gli zatteroni, più o meno eleganti, che donano anche qualche centimetro in più. Per un abbinamento ricercato invece, possiamo scegliere dei sandali ad intreccio, in stile schiava. Largo anche a sandali impreziositi da pietre colorate e luccicanti, daranno luce al nostro outfit. Anche i capelli giocano un ruolo fondamentale. Raccogliamoli in un chignon alto, e fermiamolo utilizzando delle mollette luccicanti. In questo modo i nostri capelli rimarranno ordinati, e non subiranno l'azione disastrosa dell'umidità notturna!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Evitiamo i tessuti acrilici che bloccano la normale traspirazione. Optiamo invece per abiti in lino o cotone

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.