Le principali tendenze degli anni '80

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I mitici anni '80 sono rimasti nell'immaginario collettivo di tutti, anche di chi non li ha vissuti direttamente. Le loro tendenze in fatto di moda e make up continuano a influenzare i giovani d'oggi, che desiderano prendere spunto per differenziarsi dalla massa. Vediamo quindi quali sono le principali tendenze degli anni '80: in questo modo, se volete, avrete la possibilità di incorporarne qualcuna nel vostro stile personale.

26

L'abbigliamento

Prima di tutto, l'abbigliamento. La moda anni '80 si caratterizza per alcuni aspetti inconfondibili. Se volete imitare il look anni '80, nel vostro guardaroba non devono mancare giubbotti di pelle, leggings colorati, scarpe da ginnastica coloratissime e diversi accessori, che adesso andremo a elencare. Ricordatevi che il colore è uno degli aspetti fondamentali di questo stile. Negli anni '80 non era raro vedere persone abbinare capi di abbigliamento dai colori molto diversi fra di loro (in alcuni casi anche in contrasto). Non abbiate quindi paura di osare!

36

Gli accessori

Un altro aspetto molto importante delle tendenze anni '80 è costituito dagli accessori. In quegli anni se ne usavano molti, di diverso tipo. Alcuni stravaganti, altri più sobri: ma non mancava mai la voglia di farsi notare. Abbiamo già parlato delle scarpe da ginnastica. Ma molto importanti erano anche gli occhiali da sole, di diversi stili: day Rayban a quelli a specchio, a quelli più semplici neri. Scegliete grandi orecchini colorati, e guanti di pelle o di lana con le dita tagliate. Non dimenticate le lunghe collane, che servono per completare e sottolineare il vostro abbigliamento. Per distinguervi, è utile anche usare i famosi scaldamuscoli sopra i leggings o i fuseaux, e le fasce colorate nei capelli, che serviranno a contenere i riccioli e le ampie acconciature.

Continua la lettura
46

I capelli

Le acconciature sono le cose in cui è possibile sbizzarrirsi di più. Capelli lunghi e arricciati, permanentati o fatti a frisè. Tirateli su e fermateli con fasce elastiche colorate, con fiocchi di stoffa o tulle o con ampi fermagli. Si possono osare diversi stili: capelli corti da una parte e lunghi dall'altra, capelli colorati di rosa o verde, e tutto quello che vi viene in mente.

56

Il trucco

Anche il trucco era una parte importante della moda anni '80, e non è da sottovalutare. Come per l'abbigliamento e gli accessori, il colore era fondamentale. Rossetti rosso scuro o rosa shocking, ombretti dai colori audaci e un'attenzione particolare per il fard e per le lunghe ciglia (a volte truccate con un mascara colorato).

66

I cappelli

I capelli (rigorosamente gonfi) erano spesso coperti da cappelli stravaganti. Come per il trucco, si tratta di stili che spesso si possono ancora trovare nei negozi. I capelli possono essere ampi a falda larga, o piccoli e in stile militare. Usateli per creare contrasti di colore con il vostro abbigliamento!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come sistemare i capelli corti

Capelli sempre a posto in un minuto? Sì al taglio corto che risolve molti problemi, specie a chi non ama pieghe e phon. Esso è da sempre l'acconciatura pratica e sbarazzina per eccellenza, 12 mesi all'anno ed ancora di più con l'arrivo dell'estate...
Capelli

Capelli colorati: idee per tagli e acconciature

Il cambio di stagione è alle porte, che modo migliore c'è di cambiare vita partendo proprio dai capelli? Infatti, proprio sui capelli vi si può attuare il cambiamento più repentino e veloce. Mettendo da parte il taglio ci concentreremo sul colore...
Capelli

Le migliori acconciature per l'estate

Si dice che i capelli rappresentino il vero e proprio biglietto da visita per ognuno di noi, ma oltre a questo l'acconciatura deve essere anche comodo e non deve essere causa di stress. Per questo motivo, la scelta va fatta anche a seconda della stagione...
Moda

Come abbinare una gonna di pailettes

Le paillettes regalano immediatamente luce e allure a qualsiasi outfit, rendendolo speciale. Non passano mai di moda e arricchiscono abiti sia da giorno che da sera. Naturalmente, occorre saperle portare con disinvoltura e classe, perché non risultino...
Make Up

10 segreti per un trucco impeccabile

Per gli amanti del make up è quasi impossibile uscire di casa senza aver prima truccato il viso, almeno un po'. A volte si tratta di una necessità (quante volte bisogna coprire delle occhiaie con un correttore??) e altre volte, invece, lo si fa solo...
Moda

Come abbinare gli accessori ai vestiti

Gli accessori contribuiscono a personalizzare e a rendere unico lo stile di ciascuna donna, dando un tocco di originalità a capi di abbigliamento, che altrimenti rischierebbero di sembrare scontati e banali. Prendiamo per esempio un paio di jeans, pantaloni...
Moda

Come abbinare il color fango

Ci sarà sicuramente capitato, almeno una volta di dover acquistare degli indumenti nuovi ma di non sapere mai come fare per riuscire ad abbinare correttamente i vari colori e modelli.ub">Generalmente in questi casi chiediamo aiuto alle commesse che sapranno...
Moda

Come vestirsi in stile rock

La moda ha tantissime sfaccettature e permette a tutti quanti di esprimere il proprio stato d'animo e la personalità. Se vi piace giocare con le tendenze e la moda, potrete provare a sperimentare degli stili nuovi, come per esempio lo stile rock. È...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.