Idee regalo per Natale: gli scrub fatti in casa

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Ogni anno, quando arrivano le festività natalizie, inizia il solito quesito che riguarda la scelta dei regali da fare. Passa molto tempo, solitamente, alla ricerca di quell'idea originale ma anche appropriata, in grado di stupire le proprie carissime amiche. Un'idea potrebbe essere quella di optare per un delizioso nonché profumato dono realizzato in tutta autonomia, ossia, fatto in casa. Nessuna donna, infatti, può rifiutare e non apprezzare un fantastico scrub del tutto naturale ed estremamente profumato. L'idea è sicuramente quella giusta, ed in questa guida vediamo come realizzarla nel modo più corretto possibile. In questa guida, pertanto, vi daremo svariate idee regalo per il Natale, in modo da realizzare degli scrub realizzati in casa.

27

Occorrente

  • Scrub profumato alla lavanda: 4 cucchiai di zucchero raffinato, 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, un cucchiaino di olio essenziale di lavanda, due cucchiaini di lavanda per uso alimentare.
  • Scrub profumato alla vaniglia: una tazza di zucchero di canna (o zucchero bianco), mezza tazza di olio alle mandorle dolci (o olio extravergine di oliva), mezzo cucchiaino di olio essenziale alla vaniglia.
37

Gli ingredienti da utilizzare per realizzare degli scrub creati in casa, sono davvero di semplice reperibilità e generalmente possono anche già essere a disposizione nelle proprie credenze della cucina. Per prima cosa, è necessario iniziare la preparazione con uno scrub casalingo, dal profumo classico ed intramontabile, precisamente alla lavanda. Occorre cominciare miscelando quattro cucchiai di zucchero raffinato con due cucchiai di olio extravergine di oliva. A questo punto, è necessario lavorare il composto fino a quando non risulterà perfettamente omogeneo. Successivamente, occorrerà aggiungere un cucchiaino di olio essenziale di lavanda, che è possibile tranquillamente reperire in una comune erboristeria, e due cucchiaini di lavanda per uso alimentare. Quindi, mescolare accuratamente per aggiungere per bene tutti quanti gli ingredienti, per poi trasferire il composto in un vasetto di vetro. Lo zuccherò deve andare a svolgere un delicato effetto esfoliante, mentre l'olio extravergine d'oliva ha la funzione di nutrire la pelle in profondità, calmando e alleviando sopratutto le epidermidi più secche, rallentandone il processo di invecchiamento. La lavanda oltre a conferire alla pelle un delicato e gradevole profumo, consente di donare, grazie alle sue proprietà rilassanti e calmanti, un momento di completo rilassamento e di benessere.

47

Se si ha l'intenzione, invece, di preparare uno scrub estremamente goloso, la dolce e suadente vaniglia fa al caso proprio. In questo caso, è necessario mescolare una tazza di zucchero di canna con una mezza tazza di olio di mandorle dolci, che si presenta molto nutriente ed elasticizzante. Se si desidera, si può provare a sostituirlo con dell'olio di oliva extravergine. A questo punto, occorre mescolare il composto, in modo da amalgamare per bene il tutto, per poi inserire nello stesso, un cucchiaio di miele che ha un'importante proprietà nutriente per la pelle. Successivamente, aggiungere l'olio essenziale di vaniglia, precisamente, mezzo cucchiaino sarà più che sufficiente per l'utilizzo. Quindi, mescolare fino a quando il composto non sarà completamente amalgamato, per poi sistemarlo in un vasetto di vetro. Per realizzare questo genere di scrub si deve utilizzare lo zucchero di canna, che rappresenta un ottimo per un vigoroso scrub da dedicare alla pelle del proprio corpo. Sostituendo, tuttavia, lo zucchero di canna con dello zucchero bianco, dalla grana molto più fine del precedente, il proprio goloso scrub alla vaniglia può essere utilizzato tranquillamente per il viso.

Continua la lettura
57

Le varianti per la preparazione degli scrub realizzati in casa, possono davvero essere moltissime. Alla ricetta base non rimane altro da fare che cambiare la profumazione dell'olio essenziale. L'idea potrebbe essere quella di personalizzarle, a seconda delle profumazioni preferite dalle proprie amiche. Prima di concludere questa guida, è doveroso aggiungere altri dettagli circa la presentazione del proprio scrub. È buona regola procurarsi un vasetto di vetro di piccole dimensioni, un nastrino colorato di raffia o raso e dei ritagli di tessuto. A tal proposito, la juta avrà sicuramente un effetto molto homemade. Una volta che è stato confezionato il vasetto, è fondamentale non dimenticarsi di applicare un'etichetta decorativa sulla quale si andrà ad annotare la data di confezionamento, gli ingredienti e la profumazione dei propri scrub realizzati in casa. Il regalo di Natale sarà, certamente, apprezzato dalle vostre amiche,.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per essere efficace lo scub deve essere applicato circa ogni quindici giorni sul corpo, insistendo sulle zone di gomiti, ginocchia e il retro delle gambe. Sul viso lo scrub andrà applicato invece settimanalmente, insistendo sulla zona T.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

I migliori scrub fai da te

Nel mondo e nella società di oggi si cerca sempre di combattere i segni del tempo e di curare maggiormente il proprio corpo e soprattutto il proprio viso. Moltissime case farmaceutiche e non hanno ideato moltissimi prodotti per fortificare la pelle,...
Cura del Corpo

Scrub naturali fai da te

Per rendere la propria pelle liscia e setosa bisogna rimuovere le piccole o grandi imperfezioni che ci sono. Per questa operazione non sempre bisogna sottoporsi a trattamenti estetici particolari oppure acquistare prodotti cosmetici abbastanza cari. Infatti,...
Cura del Corpo

Come fare uno scrub corpo con lo zucchero

Nei mesi freddi l'aria diventa secca e la nostra pelle ne soffre. Per evitare questi inconvenienti ed eliminare la pelle screpolata o morta, è importante utilizzare uno scrub esfoliante. In commercio ce ne sono di vario genere, ma in casa ne possiamo...
Prodotti di Bellezza

10 scrub per il viso fai da te

Per la cura del viso ed in particolare per una pulizia periodica ed accurata, ci sono degli appositi scrub disponibili in commercio di vario genere, e la maggior parte realizzati dalle aziende produttrici con alcuni prodotti naturali molto efficaci. In...
Prodotti di Bellezza

Come fare un balsamo scrub solido per cosce e glutei

Tutte le donne sognano di avere dei glutei e delle cosce belle lisce e toniche sia d'estate, quando la prova costume si avvicina, che durante tutto il resto dell'anno, in modo da poter apparire sempre più belle per i loro uomini, ma soprattutto per se...
Prodotti di Bellezza

Come farsi lo scrub per il corpo in casa

Chi di noi non conosce i benefici dello scrub e il piacere di avere una pelle vellutata e priva di aspersità? Certo non è facile ottenerla. Lo stress, la cattiva idratazione, questi e molti altri fattori rendono la nostra pelle secca. Fastidiosa, spiacevole...
Prodotti di Bellezza

Come creare uno scrub fatto in casa

Prendersi cura della propria pelle è importantissimo per restare sempre belli e giovani. Un passaggio fondamentale che non può mai mancare nella propria routine quotidiana è l'applicazione di uno scrub che rimuove tutte le cellule morte e favorisce...
Capelli

Come fare uno scrub antiforfora

La forfora è uno dei problemi più fastidiosi che può colpire il cuoio capelluto; infatti, oltre a creare disagi dal punto di vista estetico, il più delle volte si associa anche a prurito, rossore e bruciore. Per intervenire è necessario non solo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.