Halloween: come truccarsi da ragno

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando la notte più spettrale dell'anno è alle porte, cioè Halloween ormai è vicina, bisogna iniziare a pensare ad un make up terrificante per completare un look macabro e inquietante. Una delle tante proposte potrebbe essere proprio quella di truccarsi da ragno, soprattutto per chi desidera puntare su di un aspetto tetro, ma estremamente affascinante. Per esempio, sarà facile creare una ragnatela aggrovigliata nell'area intorno agli occhi, in aggiunta al trucco abituale rivisitato in chiave horror. Questo trucco infatti è poco impegnativo da realizzare e il risultato è garantito e molto spettacolare. Quindi basteranno poche utili indicazioni e pratici suggerimenti per ottenere un make up di grande impatto, adatto anche ai meno esperti, per essere davvero perfetti in questa occasione. Quindi, non ci resta che vedere insieme Halloween: come truccarsi da ragno.

26

Occorrente

  • Cosmetici per il viso, glitter, ragno in plastica, fili, vestito da ragno
36

Stendere la base del trucco

Per iniziare il trucco da ragno si parte dalla base stendendo uniformemente il primer su tutto il viso, al fine di migliorare la tenuta del trucco da realizzare. In seguito, si consiglia di adoperare un fondotinta ad alta copertura e dalla nuance molto chiara così da ottenere un incarnato etereo e cadaverico. Solo dopo sarà possibile fissare il tutto con una cipria trasparente dall'effetto opacizzante. Ora, applicare appena sotto gli zigomi un blush color terracotta per ricavare delle zone d'ombra e per realizzare un aspetto scarno e macabro.

46

Truccare gli occhi

La prossima fase è quella degli occhi che per ottenere l'aspetto desiderato andranno truccati in questo modo: stendere sulla palpebra mobile un ombretto blu notte o viola scuro da sfumare verso l'angolo esterno dell'occhio, applicare poi delle ciglia finte e una buona dose di mascara allungante e voluminizzante. Infine con una matita nera dal tratto morbido sarà necessario tracciare delle linee oblique e poi su queste delle linee verticali che dagli occhi si distendano anche sulle guance.

Continua la lettura
56

Aggiungere un ragno e il vestito

Una volta realizzate le maglie della ragnatela è meglio ripassare il tutto con un eyeliner a penna o in gel da applicare con un pennellino a punta fine. Aggiungere ora dei glitter argentati sulla ragnatela e un piccolo ragno di plastica sul viso. Quest'ultimo dovrà essere applicato con della colla per ciglia finte. Ora non resta altro che completare il trucco con un rossetto intenso e molto scuro. Il travestimento sarà completo con un bel vestito adeguato da ragno, che si può trovare in commercio già pronto. Oppure si potrebbe realizzare anche in casa con un po' di fantasia e manualità aggiungendo ovunque diverse ragnatele di fili grigi e bianchi. Alla fine, truccarsi da ragno per Halloween sarà molto divertente e piuttosto facile, infatti si consiglia di indossare una tuta aderente nera e degli stracci scuri a brandelli con delle ragnatele finte se non si possiede un travestimento vero e proprio.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Si consiglia di farsi aiutare da chi ha esperienza di make up

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come truccarsi da strega per Halloween

Dedicheremo i tre passi di questa guida a una ricorrenza che ormai fa un po' parte anche della nostra cultura, in quanto l'abbiamo importata dagli Stati Uniti. Mi sto riferendo ad Halloween. Come avrete compreso leggendo il titolo di questo articolo,...
Make Up

Mascara: come evitare l'effetto ragno

Per ogni donna fondamentale nel make-up è di utilizzare il mascara, per dare allo sguardo un effetto luminoso e anche un maggior volume alle ciglia. Oggi in commercio ne esistono vari tipi e di diversi colori, come quello allungante, volumizzante ed...
Make Up

Halloween: 5 idee per la nail art

L'inverno è ormai alle porte e naturalmente tutti i ragazzi, non aspettano altro che la festa di Halloween per mascherarsi da ogni personaggio horror e curare ogni dettaglio al meglio. Per essere puntigliosi e per curare ogni fondamentale dettaglio,...
Make Up

Halloween: come truccarsi da demone

Ogni anno tantissime persone cominciano i preparativi per una delle feste più famose al mondo, cioè la notte delle streghe, meglio conosciuta come Halloween. Anche in Italia ultimamente si organizzano serate con un tema basato sul genere horror. In...
Make Up

Come truccarsi da Edward mani di forbice per carnevale o halloween

La festa di Halloween o quella di Carnevale sono sempre perfette per sfoggiare dei cosplay davvero originali. Solitamente ci si traveste come alcuni personaggi del grande schermo o dei fumetti, o anche dei cartoni animati. Il tutto dipende dalla fantasia...
Make Up

5 nail art per Halloween

Se anche tu adori festeggiare Halloween e sei alla ricerca del look giusto per stupire i tuoi amici, non potrai fare a meno di rendere il più spaventoso possibile il tuo make up, a partire dalle unghie, che sono una delle parti del corpo che meglio si...
Make Up

Come truccarsi da mummia per Halloween

In Italia, da ormai una decina di anni si festeggia Halloween. Il 2 di Novembre c'è la festività di tutti i Defunti e il 1 Ognissanti. Dai Paesi Anglosassoni, la notte a cavallo tra il 31 di ottobre e l'1 Novembre è nota come Halloween. La notte di...
Capelli

Come farsi una treccia a ragno

Una parte molto importante del nostro aspetto è sicuramente data dai capelli, infatti basta cambiare l'acconciatura, per riuscire ad ottenere un aspetto sempre differente. Se ci piace cambiare e sperimentare look sempre nuovi, potremo o recarci presso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.