Errori da evitare se tagli i capelli da sola

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Tagliare i capelli non è soltanto un modo per cambiare stile. È anche un metodo efficace per mantenere i capelli forti, in salute e resistenti. La tendenza degli ultimi anni è quella dei capelli lunghi e fluenti, che cadono sulle spalle. Con il tempo, però, potremmo notare alcuni danni alle punte e una certa debolezza. Per risolvere il problema ci vorrebbe una bella spuntatina. Ma perché andare dal parrucchiere per così poco? Non possiamo farlo da sole? Naturalmente sì! Ma se anche tu tagli i capelli da sola è importante sapere quali errori evitare. Scopriamoli insieme.

26

Usare forbici qualsiasi

Le forbici per tagliare i capelli devono essere specifiche per simili usi. Adattare delle forbici da sartoria, per esempio, può fare più danni di quanto immaginiamo. Utilizzando delle forbici qualsiasi potremmo rovinare la fibra del capello. Il risultato sarebbe quello di un taglio poco preciso, grossolano, con capelli poco "sani". Se vogliamo ottenere ottimi risultati, dunque, l'uso di strumenti non adatti è il primo degli errori da evitare.

36

Tagliare i capelli asciutti

Come sappiamo, un parrucchiere procederebbe al taglio solo su chiome umide. I capelli asciutti mantengono un certo volume e una determinata piega. Grazie all'acqua, invece, possiamo stendere i capelli per tutta la loro lunghezza, pareggiando le punte. Questo ci permette dei tagli certamente più precisi. Potremo notare eventuali sbavature, anche minime, e correggerle in corso d'opera. Evitiamo dunque di tagliare i capelli mentre sono asciutti.

Continua la lettura
46

Lavorare su grosse ciocche

Tagliare grosse ciocche di capelli rischia di farci sbagliare. L'illusione è quella di ottenere un buon risultato in breve tempo. In realtà separare i capelli in piccole ciocche rende il lavoro più gestibile e preciso. Per questo sarà essenziale munirci di pinze per capelli, in modo da raccogliere la chioma. Separiamo ogni ciocca dall'altra e lavoriamo su ognuna di esse, senza fretta.

56

Correggere le punte lasciando i capelli sciolti

Correggere le punte è un lavoro che ognuna di noi può fare da sola. Ma è più difficile essere precise se lasciamo i capelli sciolti. Per le punte è consigliabile legare i capelli in una coda di cavallo, alla base del collo. Leghiamo un altro elastico sulle punte, all'altezza del taglio. Questo ci consentirà di limitare al minimo le sbavature, anche con tagli netti.

66

Scalare i capelli con tagli orizzontali

Se vogliamo ottenere una scalatura omogenea teniamo le forbici in posizione verticale. Piccoli tagli verticali sulle ciocche, non netti, daranno un effetto molto più naturale. Chi possiede dei capelli medio lunghi e non vuole perdere lunghezza può sfoltire solo le punte. In pochi minuti è possibile avere un risultato soddisfacente senza alcuna spesa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come applicare i bigodini

Quando bisogna recarsi ad un evento speciale o una festa, è sempre meglio accudire il look personale. Il consiglio è quello di andare presso un apposito centro (quale un salone di bellezza o un parrucchiere). In questo modo è possibile ottenere dei...
Capelli

Come arricciare i capelli sulle punte

La maggior parte delle donne ama cambiare spesso pettinatura e passare dai capelli lisci ai capelli ricci. Se anche tu fai parte di quella categoria e sei alla ricerca di una nuova acconciatura che doni splendore ai tuoi capelli allora devi proprio...
Capelli

Come effettuare le meches con le cartine

Se sei stanca del colore dei tuoi capelli, e vuoi provare una soluzione diversa dalla solita colorazione, prova con le meches applicate con le cartine. Il risultato sarà una colorazione glamour che darà la sensazione di essere naturale. Sappi inoltre...
Capelli

Capelli: 5 segreti per far durare la piega più a lungo

Trascorrere un intero pomeriggio a curarsi i capelli, con mille prodotti di vario tipo, per poi piastrarli o arricciarli con cura, ciocca dopo ciocca, per poi ritrovarsi, dopo due ore, punto e a capo. Vi è familiare questa situazione? Se la risposta...
Capelli

Come dare volume ai capelli in tre mosse

Una chioma piatta, dovuta a capelli eccessivamente sottili o poco curati, rende l'intero look di una donna trascurato e poco attraente. Per donare tono e volume, si deve ricorrere all'impiego di prodotti specifici, appositamente ideati per ottenere una...
Capelli

Come realizzare un look beach wavy

In spiaggia i capelli prendono una piega naturale e una colorazione che riflette i raggi del sole, grazie al calore naturale e alla salsedine. In questa pratica e semplicissima guida vedremo come realizzare un look beach wavy, che sta spopolando tra le...
Capelli

Come piastrare i capelli in casa

Se abbiamo voglia di vederci in maniera diversa o semplicemente di sentirci più in ordine con la capigliatura, possiamo farci un piccolo regalo e prendere una piastra per capelli, per renderli lisci ogni volta che lo desideriamo senza dover ricorrere...
Capelli

Come Realizzare Un'Acconciatura A 3 Nodi

I capelli se hanno una buona acconciatura, sono un vero e proprio biglietto da visita specie per le donne. Averli sempre in ordine è dunque importante per non dire fondamentale, quindi per avere un'acconciatura particolare, bisogna per forza recarsi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.