Differenze tra crema giorno e crema notte

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le creme, alleate di bellezza, hanno il potere di idratare e nutrire profondamente la pelle del viso e del corpo. Per questo motivo è indispensabile applicarle con costanza e dedizione, e soprattutto usarne una per ogni momento della giornata. Fare la giusta distinzione, per esempio fra una crema giorno e una crema notte, è più che opportuno! Vi sono infatti delle sostanziali differenze fra di esse: vediamo quali e perché.

26

La consistenza

La prima visibile differenza fra una crema giorno e una crema notte, riguarda la consistenza stessa delle creme. Una crema da giorno, infatti, è senza dubbio più "leggera", in quanto la sua texture deve garantire la giusta idratazione e protezione (quando si è esposti agli effetti dannosi degli agenti esterni), rispettando le esigenze della pelle. Una crema per la notte, invece, è molto più corposa e compatta. Non si assorbe facilmente: tanto più rimane in superficie, tanto più garantirà il suo effetto benefico, nutriente e riparatore.

36

I principi attivi

Una crema giorno ha principi attivi e sostanze diverse rispetto ad una crema notte. Avendo due funzioni distinte e separate, ma sempre volte al benessere della pelle, la crema giorno contiene agenti protettivi come gli anti UV; la crema notte è più ricca di principi attivi (antirughe, estratti vegetali e vitamine) che compensano le eventuali carenze nutrizionali, nutrendo in profondità.

Continua la lettura
46

La funzione

La funzione basilare di una valida crema da giorno è quella di difendere la pelle da tutto ciò che può danneggiarla, per contrastare i segni del tempo. La crema giorno rispetta le diverse tipologie di pelle, aiutando a combattere eventuali problemi antiestetici, imperfezioni, e problematiche cutanee. È utile inoltre, nella maggior parte dei casi, come base perfetta per il trucco. La crema notte, invece, ha una funzione più specifica: aiuta la pelle a rinnovarsi, a rigenerarsi in profondità, seguendo il normale ritmo metabolico della pelle.

56

La quantità

Una differenza sostanziale riguarda la quantità di prodotto da stendere sulla pelle del viso. La crema idratante da giorno, costituendo un leggero film idrolipidico, non ha bisogno di essere applicata in grandi quantità: basta una noce di prodotto per garantire un risultato ottimale, e una stesura piuttosto rapida. La crema notte, invece, ha bisogno di un'applicazione più attenta. Occorre infatti praticare, durante la stesura della crema, un massaggio distensivo e profondo allo stesso tempo.

66

Il risultato finale

Per un risultato finale efficace, non usate mai la crema giorno durante la notte, e la crema notte in sostituzione di quella da giorno! Il motivo è semplice: nel primo caso, appesantireste la pelle del viso con gli agenti protettivi (filtri solari presenti in quasi tutte le creme da giorno), che durante la notte non servono; nel secondo caso, appesantireste la pelle durante il giorno con le sostanze più "grasse" della crema notte, non garantendo la protezione ideale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Come abbinare i pantaloncini a vita alta

In questa guida che abbiamo ben pensato di proporvi, abbiamo deciso di occuparci a pieno titolo di come poter essere in grado di abbinare i pantaloncini, che sono a vita alta, che ora mai sono veramente di moda, o meglio sono tornati ad essere indossati...
Accessori

Come riconoscere un falso Louis Vuitton

Louis Vuitton rappresenta senza ombra di dubbio il brand di moda più contraffatto al mondo. Molto spesso su internet vengono smerciati per originali degli accessori griffati Louis Vuitton, i quali risultano essere successivamente dei falsi ben riusciti....
Make Up

10 trucchi per mettere il fondotinta alla perfezione

Mettere il fondotinta alla perfezione può sembrare un'azione molto semplice, ma non sempre il risultato è quello sperato: si creano macchie, antiestetiche differenze di colore, sbavature, e tutti le notano. Seguendo questi 10 semplici consigli alla...
Capelli

I migliori rimedi naturali per i capelli crespi

Uno dei fastidi che a volte deve sopportare chi ha i capelli lunghi è certamente quello dei capelli crespi, che non solo sono esteticamente poco piacevoli da vedere ma comportano dei fastidi anche nella creazione di acconciature particolari. In questa...
Capelli

Come usare la tinta senza ammoniaca

La maggior parte delle tinture per capelli in commercio contiene l'ammoniaca. Questa sostanza tossica fa sì che il vostro capello si sfibri e permette quindi ai pigmenti del colore di aderire meglio. È una sostanza che, se usata spesso, rovina i capelli...
Make Up

Come Limare Bene Le Unghie

Limare le unghie correttamente evita sfaldamenti e rotture. Una buona manicure richiede però molte accortezze nell'uso della lima. Dovrai agire con la massima precisione per ottenere un effetto ottico gradevole. Contribuirai così a mantenerle sempre...
Capelli

5 pettinature per capelli ricci e corti

I capelli rappresentano uno dei tratti distintivi della propria personalità, un'espressione profonda del proprio "io" interiore. A causa delle differenze genetiche tra individui la struttura della capigliatura non è uguale per tutti, testimoniando la...
Make Up

Come rendere waterproof il fondotinta

Quando arriva l'estate oppure si pratica lo sport acquatico è consigliabile non truccarsi molto. Alcune donne però non ascoltano questo consiglio e decidono di truccarsi lo stesso. Spesso i cosmetici che vengono utilizzati si sciolgono alla prima bracciata...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.