Consigli per vestire un corpo a clessidra

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La donna con il fisico a clessidra rappresenta la silhouette ideale, proporzionata sul lato superiore e inferiore, non ha problemi di imperfezioni per i chili di troppo perché li distribuisce equamente su tutto il corpo. Tuttavia è necessario puntare su un abbigliamento adatto che accentui maggiormente e nei punti giusti il fisico della donna curvy. Dalle maglie a collo V ai pantaloni a vita alta la scelta è abbastanza vasta senza rinunciare a quel tocco di eleganza che vi contraddistingue. Ecco alcuni consigli per vestire un corpo a clessidra.

26

Indossate magliette con scolli a V

Una maglietta con scollo a V evidenzia l'armonia del seno e dei fianchi. Meglio puntare sui colori scuri ed evitare maglie aderenti che appesantiscano la vostra figura. Un altro elemento out è assolutamente la fantasia a righe orizzontali perché oltre a farvi sembrare leggermente ingrassate, tende a far sembrare il vostro fisico totalmente armonioso del tutto sproporzionato.

36

Indossate pantaloni a vita alta

I pantaloni a vita alta ormai sono un must per quest'anno, ideali non solo per i fisici a clessidra ma anche per coloro che vogliono coprire qualche "rotolino" sui fianchi. Questo capo mette in evidenza il seno senza esagerare ed esalta i fianchi. Inoltre rilancia l'intero fisico, ideale per donne basse che vogliono dare l'impressione di una maggior altezza. Scegliete un paio di pantaloni neri ed andate a colpo sicuro!

Continua la lettura
46

Indossate gonne a tubino

Le gonne a tubino sono il capo preferito di Scarlett Johansson ed il motivo è abbastanza chiaro: oltre a farvi sembrare eleganti in qualsiasi occasione, donano una forma più affusolata e soprattutto più equilibrata in modo da rappresentare il capo ideale per un fisico a clessidra.

56

Indossate cappotti sartoriali

Trovare un cappotto ideale per un fisico a clessidra è abbastanza complicato, per questo l'deale è puntare su uno sartoriale in modo che tenga conto delle vostre misure, vi calzi a pennello e evidenzi i punti di forza del vostro fisico perfetto.

66

Indossate costumi a due pezzi a piccole fantasie

In ambito di costumi c'è vasta scelta. Un costume intero rappresenta la scelta migliore che potete indossare in qualsiasi fantasia e fate comunque la vostra figura. Per quanto riguarda i costumi a due pezzi ci sono alcuni accorgimenti. Per il reggiseno va bene quello a balconcino e quello a fascia (se trovate scomodo questo modello consiglio l'acquisto di quelli già muniti con i laccetti). In caso di un fisico molto formoso meglio evitare i laccetti perché finireste con il mostrare l'effetto "salamino". Per quanto riguarda le fantasie per i fisici tonici di solito si consigliano grandi fantasie, invece per i fisici più curvy meglio puntare sulle fantasie più piccole.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Come scegliere il costume da bagno in base alla forma del corpo

Ogni corpo è diverso ed ogni corpo ha dei punti di forza e dei punti deboli. Esistono diverse tipologie di corpo femminile che richiedono un abbigliamento adeguato per essere esaltate al meglio. Ovviamente, in spiaggia o in piscina, è difficile nascondere...
Moda

Corpo a clessidra: consigli per valorizzarlo

Per una donna la presenza di un corpo a clessidra obbliga a valorizzarlo nel migliore dei modi, per renderlo esteticamente attraente. Da evitare sono quindi dei capi molto larghi o eccessivamente aderenti, e lo stesso dicasi per gli eventuali disegni...
Moda

Come valorizzare un corpo esile

Moltissime donne faticano ad accettare il proprio corpo quando questo ha forme molto morbide. Si va sempre alla ricerca disperata di diete miracolose e trattamenti dimagranti per sfoggiare una corporatura quanto più possibile snella ed apparentemente...
Moda

Donne con fisico a clessidra: come vestirsi

Il fisico a clessidra è caratterizzato da un punto vita piuttosto stretto e segnato e da un seno e dei fianchi più o meno abbondanti. Caratteristico delle donne degli anni Cinquanta e Sessanta, se valorizzato nel modo giusto si rivela essere molto femminile....
Moda

Come valorizzare un fisico a clessidra

Nella maggior parte dei casi, le donne commettono il grave errore di scegliere il proprio look seguendo la moda del periodo. In realtà, ogni donna per riuscire a valorizzare il proprio corpo non dovrebbe basarsi su una moda ed un look scelto dalla collettività,...
Moda

Come scegliere il bikini in base alla forma del corpo

Quando l'estate è in arrivo il primo pensiero della maggior parte delle donne è "come faccio ad eliminare quei chiletti di troppo accumulati durante l'inverno?". Se anche voi rientrate in questa categoria, questa guida potrebbe esservi davvero molto...
Moda

Come scegliere l'abito giusto per la tua figura

La femminilità torna di moda con abitini di tutte le fogge e fantasie. Principalmente sono tre le tipologie di fisico che appartengono alle donne; fisico a pera, fisico a mela e fisico a clessidra. Una donna con un fisico a pera, ha la parte superiore...
Moda

Come vestire in stile vintage

Tutti quanti cerchiamo uno stile che ci faccia sentire a nostro agio, e ci faccia apparire belli sia ai nostri occhi che a quelli delle altre persone. Non sempre però risulta facile, e bisogna fare molti tentativi. Ma ultimamente c'è uno stile che sta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.