Consigli per curare i capelli

tramite: O2O
Difficoltà: facile
19

Introduzione

I capelli sono una delle parti del corpo che esprimono molto se stessi ed il proprio carattere. Soprattutto le donne tendono sempre ad averli belli lunghi e dai mille tagli e pettinature diverse. Ma un capello trattato e continuamente stressato ha bisogno di essere curato costantemente perché se no aumenterebbe il crespo e le parti secche e rovinate. Come ben si sa la crescita non parte dalle punte ma dalle radici, quindi le prime sono proprio le punte, quelle più vecchie, ad essere vulnerabili allo stress quotidiano, allo smog, alle intemperie ed ai numerosi trattamenti a cui li sottoponiamo. Ma per una donna i capelli sono emblema di stile e bisogna prendersene cura costantemente per evitare di dover ricorrere alle forbici troppo frequentemente. Vediamo quindi nella guida alcuni consigli per curare i capelli.

29

Occorrente

  • Shampoo
  • Balsamo
  • Maschera nutriente
  • Olio di semi o di argam
39

Primo passo è sicuramente lo shampoo: questo non deve essere un agente aggressivo ma solo un elemento di pulizia del capello. Conviene sempre scegliere uno shampoo adeguato al vostro tipo di Capello, in modo tale che le sostanze accompagnino la cute ed i capelli al meglio, siano essi secchi, grassi, lisci o ricci.

49

Dopo lo shampo, almeno due volte a settimana bisogna mettere del balsamo: questo prodotto aiuta ad ammorbidire ed idratare il capello quindi l'ideale è di mettere qualche noce di balsamo e passarlo con le dita tra i capelli, soprattutto sulle punte. Per un buon effetto lasciate agire per cinque minuti.

Continua la lettura
59

Altro trattamento da aggiungere è sicuramente la maschera: questa va acquistata in base al tipo di capello, in quanto nutre quello specifico problema che possiede. Quindi bisogna procedere ad applicare la maschera su tutti i capelli adeguatamente, in modo tale che sia uniforme. Lasciare che agisca per 15 minuti circa prima di risciacquare.

69

Se dopo questi trattamenti il capello non è lucido e forte ma mantiene ancora le punte sfibrate e secche allora l'ideale è quello di usare l'olio per capelli. Esiste l'olio di semi di lino che è molto delicato oppure l'olio di Argan. Entrambi sono degli ottimi alleati, soprattutto quando si tratta di utilizzare elementi ad alte temperature come piastra e ferro per arricciare i capelli. In questo caso bisogna concentrare l'olio soprattutto sulle punte per cercare di ripararle.

79

Infine il phon è un altro strumento importante che nessuno può fare a meno. Bisogna valutare però che a causa del calore rovina e brucia il capello. Per evitare questi problema vi sono i diffusori che unicamente l'aria calda oppure in commercio vi sono ora dei phon con ionizzanti che aiutano a mantenere fresco il capello.

89

Guarda il video

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Svolgere i passaggi non appena vedete che il capello si sta rovinando
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Capelli: 10 regole per farli allungare velocemente

I capelli sono una delle prime cose che notiamo, di solito, in una persona: quando sono crespi, sfibrati e danneggiati trasmettono quel senso di trascuratezza che neppure un bel vestito riesce a togliere. Spesso, poi, anche se la chioma è sana, a dare...
Capelli

Come avere capelli forti e sani

Capelli da incubo? Per avere capelli forti e sani bastano alcuni accorgimenti. Ho raccolto per te una serie di consigli su come avere una chioma invidiabile, seguendo pochi semplici step! Guerra dichiarata alla chioma selvaggia, odiati bad hair days avete...
Capelli

Come prendersi cura dei capelli mossi

All'interno di questa guida, andremo a vedere alcuni stratagemmi per dare la possibilità, alle persone che hanno i capelli mossi, di prendersene cura al 100%. Mantenere i capelli mossi può essere, come sappiamo, molto impegnativo, e solo attraverso...
Prodotti di Bellezza

Capelli crespi e sfibrati: prodotti naturali per nutrire il capello

Molteplici sono le cause che possono rendere i capelli crespi e sfibrati Fra queste, oltre, l'ereditarietà, ci sono i fattori esterni quali umidità, vento e sole. Inoltre anche l'uso di phon e piastra può causare questo problema. Di solito il problema...
Capelli

5 cose da sapere sui capelli fini

Ognuno di noi ha un tipo di capello che lo differenzia da tutti gli altri, per quanto in via generale esistono capelli ricci o lisci, spessi o sottili, dal pigmento chiaro a quello scuro.In linea di massima per ognuno è un problema gestire i propri capelli...
Capelli

10 consigli per proteggere i capelli dal freddo invernale

Durante i mesi invernali, il clima freddo combinato con il calore secco dei caloriferi può devastare la vostra chioma, causando rotture e doppie punte. Proprio così: i capelli non si spezzano solo in estate. Può accadere anche durante l'inverno, e...
Capelli

Come lisciare i capelli con prodotti naturali

Quando si parla di capelli in ordine si fa sempre riferimento al prototipo dei capelli perfettamente lisci. Questo tipo di capelli è il sogno di molte donne, che per ottenerli usano spesso dei metodi dannosi, come passare la piastra ogni giorno; oppure...
Capelli

Come usare correttamente il balsamo

Avere dei capelli fluenti e morbidi è sicuramente il sogno di tutte voi. Ma che fare per mantenerli in salute? Sicuramente una buona abitudine è quella di proteggerli con prodotti e trattamenti adatti mentre li laviamo: usate un phon non molto caldo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.