Come vestirsi per valorizzare il proprio fisico

Difficoltà: media
Come vestirsi per valorizzare il proprio fisico
16

Introduzione

Capita spesso di mettersi a confronto con modelli estetici inarrivabili e finire col non sentirsi bene con la propria persona. A volte, tentativi di diete falliti ed estenuanti sedute in palestra non bastano ad avvicinare il nostro ideale, e sentendoci continuamente mancanti di qualcosa tendiamo a pensare che alla fine non ne valga la pena: cediamo ai nostri complessi e alle nostre insicurezze. Ma non dobbiamo dimenticarci di non focalizzare tutti i nostri sforzi nel cercare di cambiare il nostro aspetto: imparare a valorizzarlo con gli abiti giusti è infatti ciò che può fare davvero la differenza. Analizziamo insieme come vestirsi per valorizzare il proprio fisico: trovare gli abiti giusti aiuta a farci sentire a nostro agio nella nostra stessa pelle.

26

Se il vostro punto debole sono i chili di troppo e vorreste scomparire appena arriva la stagione calda che vi costringe a sgusciare fuori dai vostri cappotti e maglioni, non fatevene un cruccio... Vi basterà indossare abiti leggeri, lunghi al ginocchio con maniche corte a voulant e pieghe sul davanti, atte a mimetizzare un'eventuale pancia: lo "stile impero", tagliato sotto il seno e ben scivolato sui fianchi, è perfetto per slanciare anche le figure più tozze. Inutile dire che vale la regola d'oro: il total black dimagrisce!

36

Individuare il vostro punto forte è il primo passo per capire quali abiti scegliere: se avete un seno abbondante non c'è motivo di non valorizzarlo mettendo l'accento sul top piuttosto che sul "bottom" (pantaloni o gonna), magari con un colore squillante. Se siete piatte, lasciate a casa il reggiseno e provate l'ultima tendenza della scollatura posteriore, profonda sulla schiena: l'effetto sexy è assicurato!

Come vestirsi per valorizzare il proprio fisico
46

Se siete di statura "mini" evitate assolutamente qualsiasi cosa tagli orizzontalmente la caviglia (jeans corti o scarpe con cinturino), ma soprattutto dimenticatevi ahimè le vostre amate ballerine: ammettiamolo, stanno bene solo a chi ha delle lunghe, lunghe gambe! Se ancora non siete convinte provate una gonna con le suddette ballerine, poi con un tacco alto, una decolleté scollata di un colore nude come rosa o crema: l'effetto ottico vi donerà uno slancio cui non saprete più rinunciare.

Come vestirsi per valorizzare il proprio fisico
56

Se siete molto magre, evitate sia outfit troppo aderenti cuciti sulla pelle, sia volumi troppo ampi che ingolferebbero la figura: scegliete linee morbide e scivolate sui fianchi, concedetevi fantasie, colori sgargianti, e il total white (importabile per altre!). Via libera ad abiti corti a trapezio e pantaloni a sigaretta, che esaltano le linee filiformi.

66

Al di là delle mode o del nostro aspetto fisico, non dimentichiamo mai che i nostri abiti dovrebbero riflettere come siamo dentro, e trasmettere al mondo un'idea che abbiamo di noi che non dovrebbe mai risultare forzata o innaturale: capiamo innanzitutto cosa, una volta indossato, ha il magico potere di farci sentire noi stesse, completamente a nostro agio. Essere belle significa sentirsi belle, e trovare il proprio stile è come trovare la propria personalità: è accrescere la nostra autostima ed imparare a fidarci del nostro istinto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala l'immagine o le immagini che ritieni inappropriate
Devi selezionare almeno un'immagine
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti