Il look da uomo per un cocktail party

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Nati negli ormai lontani anni venti, i cocktail party piacciono ancora alla gente. Stiamo parlando di una serie di piccoli ricevimenti, nei quali i clienti possono ricevere cocktail e aperitivi di ogni genere. Un cocktail party è un'occasione davvero unica per conoscere nuova gente. In molti lo organizzano per puri fini lavorativi, altri per favorire la socialità. Scopriamo insieme qual è il look da uomo per un cocktail party più consigliabile. Nel guardaroba classico di un maschio non manca davvero nulla. In base all'occorrenza, agli invitati e alle richieste fatte nell'invito, chiunque può valutare la formalità dell'evento. Di conseguenza, la scelta del look perfetto non è così impossibile. Inoltre, il rischio di errori di stile si riduce quasi a zero.

24

Vediamo il look da uomo per un cocktail party. Dovete innanzitutto tenere conto della formalità dell'evento. Se avete ricevuto l'invito tramite e-mail o telefono e dovete viverlo a casa di un partecipante o in un piccolo bar, l'evento risulta non molto formale. Le cose cambiano quando ricevete la partecipazione per posta o la conseguente richiesta di conferma. La situazione si fa ancora più seria quando avete a che fare con un incontro di affari o un evento aziendale. Un cocktail party si svolge generalmente tra le 16 e le 20. Si tratta di un fattore da valutare sempre quando si sceglie lo stile adatto. In entrambe le circostanze, cercate di non essere mai fuori luogo, ma non esagerate. Vi consigliamo una camicia ed un pantalone elegante, ma prendete qualche piccolo accorgimento. Così migliorerete il look da uomo per un cocktail party.

34

Potete selezionare uno stile "casual". Quest'ultimo si intitola così perché non totalmente elegante, ma non siate sciatti. Anche nei cocktail party più informali, non indossate mai i jeans, i sandali, le t-shirt anche in un clima molto caldo. Non vanno bene neanche le scarpe da ginnastica e i colori troppo vivaci. Nonostante ciò, in un evento informale potete non badare sempre e solo allo stile. Di conseguenza, potete concedervi qualche particolare licenza stilistica in base al luogo nel quale si terrà il cocktail party. Potete vestirvi diversamente se sarete in un bar molto elegante o nella hall di un hotel in periferia. Ovviamente, il look da uomo per un cocktail party è fondamentale anche in questi casi.

Continua la lettura
44

Ecco i nostri ultimi consigli sul look da uomo per un cocktail party più adatto. Vanno benissimo una camicia e i pantaloni. La camicia dovrebbe essere sobria, senza disegni assurdi. Selezionate ovviamente il tessuto in base alla stagione e alle condizioni climatiche. Mantenete sobrietà ed eleganza, senza lasciare in secondo piano la comodità. Anche i pantaloni dovranno essere eleganti e sobri. Se l'evento non è troppo formale, potete fare a meno di giacca e cravatta. Se il cocktail party è più formale, scegliete un completo scuro ed elegante, con camicia, giacca e cravatta. In molti casi l'invito potrà darvi una grossa mano, dato che decreterà il vostro registro stilistico.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

5 modi infallibili di indossare il body

Comodo, chic e soprattutto versatile: il capo must degli anni '80 torna protagonista delle passerelle. Il body esalta le vostre forme e può essere adattato a qualunque stile, in diversi modi. Molto classico in nero, vi garantirà un look infallibile...
Moda

Come vestirsi per un beach party

Vestirsi per un beach party dovrebbe essere l'azione più facile del mondo, ma visto che tutti amano complicarsi la vita escludendo, aggiungendo, e supponendo quali capi vestire, vi daremo alcune dritte per districarvi in un'impresa che potrebbe assumere...
Moda

5 consigli per organizzare uno swap party

Armadi che strabordano, stile che cambia, nuova taglia? Allora è il momento di organizzare uno swap party! Di che si tratta? Moda nata negli Stati Uniti e dilagata anche in Europa, gli swap party sono piccole festicciole tra amiche e conoscenti in cui...
Moda

5 outfit per una serata in discoteca

Una settimana di lavoro, studio, impegni e stress quotidiano è finalmente trascorsa e non vedi l'ora di trascorrere una spensierata serata in discoteca. Ma ecco che torna l'eterna domanda: "come mi vesto stasera?" E già, perché la sera in discoteca...
Moda

5 outfit per un party fluo

Il party fluo è una delle feste più incredibili e colorate che possano esistere. Tanti colori, musica, spettacolari esibizioni e luci dappertutto: davvero un modo originale di dare il benvenuto alla stagione calda. Gli effetti magicamente fluorescenti...
Moda

5 abiti da cocktail autunnali

Il cocktail dress è un vero e proprio passe-partout che non dovrebbe mai mancare nel guardaroba di una donna. Elegante ma non troppo formale, si adatta a tutte quelle occasioni che si svolgono prima di sera e che richiedono un abbigliamento raffinato...
Accessori

Accessori fluo per un party

Quando si organizza una festa si vuole che tutti gli ospiti alla fine dicano che è stata una serata indimenticabile, di quelle che non si scordano più. Per chi organizza un party, una festa di compleanno, una semplice serata tra amici, magari un po'...
Moda

Come realizzare un costume per un toga party

Forse molti non sanno cosa significa toga party; infatti, è un tipo di festa in costume con un tema ben preciso, in cui i partecipanti sia maschi che femmine, sono tenuti ad indossare una toga o qualcosa di simile. A tale proposito, ecco una guida in...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.