Come vestirsi per ballare rockabilly

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il Rockabilly è il genere di musica in voga dagli anni Cinquanta in poi. Ottenendo da subito un enorme successo si è poi tramandato fino ai giorni nostri. Moltissimi infatti sono coloro che amano vestirsi ancora con l'abbigliamento tipico per ballare il Rockabilly. Si tratta di un genere musicale precursore del più diffuso rock & roll. Più nel dettaglio il Rockabilly fonde i generi del country, R&B, boogie woogie e blues. Sia negli Stati Uniti, dove appunto è nato, che nel resto del mondo, l'attenzione anche dei più giovani è tanta nei confronti di tale stile di vita. Per questo abbondano i corsi ed i luoghi in cui si può ballare il Rockabilly per cui è consigliabile adottare l'abbigliamento del tempo. Vediamo quindi insieme come fare per vestirsi al meglio per ballare Rockabilly.

27

Occorrente

  • Vestiti colorati ed accessori
37

Per prima cosa bisogna scegliere gli abiti più adatti. Per gli uomini sono perfetti jeans a sigaretta di colore nero o blu chiaro da abbinare a camice bianche, di jeans e giubbotto di pelle. Per le donne invece il must have del Rockabilly è sicuramente la fantasia a pois. Ben vengano quindi vestitini e magliette a pois di colore, rosso, blu o nero. Molto apprezzate sono anche le fantasie scozzesi, oltre a shorts sfilacciati e camicette annodate all'addome di diverso colore. Anche le donne possono poi arricchire il look con il classico en intramontabile chiodo nero in pelle.

47

Parte integrante del look Rockabilly sono sicuramente i capelli vaporosi e cotonati. Per gli uomini quindi bisogna alimentare il ciuffo frontale con spazzola, phon e tantissima lacca. Per farsi un'idea basta tenere presente il look famosissimo di Elvis Presley. Per le donne invece ben vengano boccoli arricchiti con nastrini e cerchietti in colori sgargianti. Molto in voga nel genere Rockabilly sono anche le acconciature esagerate e molto alte per le donne. Il tutto poi può essere decorato con fasce per capelli rosse e blu, magari a pois o con fantasia scozzese.

Continua la lettura
57

L'abbigliamento Rockabilly non può prescindere, per sua definizione, da moltissimi accessori. Partendo dalle scarpe possiamo dire che gli uomini devono sicuramente indossare mocassini neri, mentre le donne devono preferire décolleté soprattutto se Open toe, ovvero quelle aperte sulla punta. Le scarpe per le donne possono essere coloratissime e sgargianti proprio come gli abiti. Grande spazio poi ad altri accessori per capelli, ma anche bijoux e cinture importanti. In ogni caso è bene lasciarsi portare dalla propria fantasia o visionare filmati e foto degli anni Cinquanta per avere la giusta ispirazione.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Guardate foto e video degli anni Cinquanta per la giusta ispirazione
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come fare un'acconciatura da sposa anni '50

Nel giorno del matrimonio, si sa, la vera protagonista è la sposa. Tutti sono affascinati da questa figura che appare sempre radiosa e al massimo del suo splendore. D’altronde è ben noto come le donne amino essere al centro dell’attenzione e ammirate...
Moda

Come vestirsi per un concerto rock

Ad un concerto rock, l'abito fa il monaco. In tali occasioni è infatti di rigore il black e il trucco pesante e anche l'espressione un po’ depressa non è un accessorio da sottovalutare. Qualche catena, lucchetto e spilla non guasta. Gli anfibi, poi,...
Accessori

5 accessori per un look anni 50

La moda riscopre e rilancia a ondate le tendenze che sono esplose nei decenni passati, ma più che di ritorno di moda vero e proprio dovremmo parlare negli ultimi anni di revival mai tramontato di uno dei decenni più affascinanti e trainanti del secolo...
Moda

Come utilizzare il foulard in vari modi

Se sei un'amante dei foulard, dei loro colori, delle loro fantasie, ma cerchi qualche metodo alternativo per indossarli, allora questa è la guida che fa per te. Basta infatti un po' di fantasia e potrai riuscire a utilizzare il foulard in modi davvero...
Moda

Come vestirsi per ballare latino

Le danze latine sono uno stile di coppia, i passi e il genere cambiano a seconda del paese di origine. Il ritmo e la velocità rendono il ballo molto espansivo, quasi eccentrico. La prestazione fisica la fa da padrone. Ballare latino è sintomo di gioia,...
Moda

Come vestirsi per andare ballare

Spesso la scelta dell'outifit giusto per una serata in discoteca all'insegna del ballo e del divertimento, non è sempre un compito semplice, sia durante l'inverno che durante la bella stagione estiva.Questa breve guida vi verrà incontro per cercare...
Moda

Come vestirsi per una serata in discoteca

Dopo una settimana di duro lavoro e fatica quotidiana, tutti quanti sentiamo il bisogno di svagarci e scaricare lo stress, magari passando il fine settimana con gli amici, o meglio ancora andando a ballare nella nostra discoteca preferita. Ma ogni volta...
Moda

Come vestirsi per una serata di ballo latino americano in discoteca

Nel caso in cui tu abbia in programma una serata che sia completamente riservata al ballo di carattere latino americano, e contemporaneamente abbia dei dubbi su come gestire il tuo aspetto, questa semplice ed esauriente guida ti potrà sicuramente aiutare....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.