Come valorizzare lo sguardo

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Gli occhi rappresentano lo specchio dell'anima. Esprimono sentimenti e pensieri profondi, stati d'animo e malessere fisico. Adeguatamente truccati si trasformano in magnetici, irresistibili e sensuali. Rappresentano una parte del viso molto importante. Nella tua pochette trucco non possono mancare degli ombretti, delle buone matite (o eyeliner) e soprattutto il mascara, volumizzante o allungante in base alle tue necessità. Per valorizzare lo sguardo senza pericolosi inconvenienti, utilizza sempre dei prodotti di ottima qualità e preferibilmente a base naturale. Ma ecco come procedere.

27

Occorrente

  • Matita nera
  • Matita bianca
  • Ombretto
  • Mascara
37

Matita nera

Per valorizzare lo sguardo, procurati una matita nera. Il suo tratto evidenzia gli occhi e si applica anche all'interno della palpebra inferiore e superiore. In molti casi viene utilizzata all'esterno. Un buon make-up non stravolge i tuoi lineamenti, ma ne accentua i pregi. A tal proposito, acquista prodotti di qualità in base al tuo incarnato, alla forma del viso e dei lineamenti. Applica la matita all'interno della palpebra per valorizzare lo sguardo e rimpicciolire gli occhi. Se sono piccoli evita di tingere l'interno. Per ingrandirli, traccia una linea sottile all'esterno, senza intaccare l'angolo interno. Pertanto, fermati a tre quarti. Per aprire lo sguardo, allungala verso l'altro.

47

Matita bianca

Per valorizzare lo sguardo, utilizza la matita bianca. Morbida e di facile applicazione, la trovi in qualsiasi profumeria. La sua funzione principale è esattamente opposta a quella nera. Risulta perfetta per creare dei punti luce all'interno ed all'esterno dell'occhio. Se vuoi ingrandirlo applica la matita bianca all'interno della palpebra inferiore. Per allontanare degli occhi troppo vicini, stendila solo sul lato interno. In questo modo, potrai concentrare l'attenzione sulla sezione più esterna dell'occhio. Utilizza la matita nera come contrasto.

Continua la lettura
57

Ombretto

Per valorizzare lo sguardo, oltre alla matita, utilizza un ombretto. In polvere oppure in crema evidenzia la bellezza dell'occhio e sopratutto il colore. Esalta le iridi e focalizza l'attenzione sulla loro tonalità. Se hai gli occhi molto chiari usa delle sfumature scure per valorizzarli ancora di più. Se sono marroni oppure neri, impiega colori vivaci ed allegri. Se hai gli occhi verdi o nocciola-verdi utilizza i toni del rosa e del viola per esaltarli. Completa il trucco con del mascara volumizzante oppure allungante, in base alle tue necessità. Per una maggiore tenuta, usa il waterproof.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per evidenziare gli occhi in modo più sobrio, sostituisci la matita nera con quella marrone.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

5 modi per truccare gli occhi verdi

Sono tanti i beauty trend per accendere e valorizzare l'iride verde. Se si desidera ottenere uno sguardo magnetico e penetrante, il make up degli occhi dovrà essere perfetto e accurato. Prima di procedere al maquillage, non dimenticate di stendere un...
Make Up

10 idee make up da ufficio

Lavorare in ufficio significa anche occuparsi del proprio aspetto; un'immagine trasandata infatti di certo rappresenterebbe un pessimo biglietto da visita per chi è costretto a riporre nelle nostre mani i propri soldi, i documenti personali e quant'altro....
Make Up

Come valorizzare gli occhi neri

Noi donne generalmente ci dedichiamo a noi stesse valorizzando il nostro viso con il trucco. Che sia leggero, stile acqua e sapone, oppure un po' più marcato, il make up mette in evidenza i nostri punti di forza, come le labbra e gi occhi. Molte di noi...
Make Up

Come valorizzare un viso quadrato

Ognuno di noi ha lineamenti e caratteristiche differenti che distinguono la propria fisionomia. Tuttavia si tende a focalizzarsi più sui difetti che sui pregi. In realtà anche i difetti, nonostante non siano facili da accettare, necessitano di essere...
Make Up

Come truccare gli occhi in base alla loro forma

Quando ci trucchiamo, noi donne puntiamo sempre a mettere in risalto gli occhi. Il make-up per questa parte del viso ci offre diverse alternative a livello di colori, ciascuna delle quali si adatta alla tonalità dei nostri occhi e alla loro forma. Per...
Make Up

Come valorizzare un viso tondo

La forma del viso perfetta è ovale, ma poche di noi sono così fortunate. In genere sono più comuni forme del viso fuori dallo standard di perfezione, come visi triangolari, quadrati, allungati, spigolosi o dalla forma rotonda. Nel Medio Evo il viso...
Make Up

Make-up per valorizzare chi indossa gli occhiali

Indossi gli occhiali ma ogni volta che devi uscire o hai un appuntamento galante li togli perché sei convinta che non ti donino, o peggio che occhiali siano sinonimo di bruttezza. Invece gli occhiali possono essere un vero strumento di seduzione se abbinati...
Make Up

Il trucco per valorizzare gli occhi scuri

Gli occhi sono sicuramente la parte più interessante e visibile della persona. Il trucco agli occhi si utilizza per valorizzare lo sguardo e l'insieme del viso. L'industria cosmetica mette a disposizione delle donne tantissimi articoli che sono adatti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.