Come usare le creme autoabbronzanti

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Ecco una semplicissima guida su come usare le creme autoabbronzanti. Quando si avvicina l'estate la pelle è reduce da un lungo periodo in cui la limitata esposizione al sole ha causato una perdita naturale di colore e, con l'obbligo di scoprirci, senza avere tempo sufficiente da dedicare a bagni solari o a lampade, possiamo ricorrere alle creme autoabbronzanti per raggiungere velocemente quell'aspetto bronzeo che oggi rappresenta un plusvalore estetico, evitando fastidiosi arrossamenti, eventuali scottature e coloriti più vicini all'aragosta che al bronzo, caratteristici dei raggi uvb.

24

Oggi in commercio esistono diverse tipologie di autoabbronzanti, tutti con lo stesso principio attivo ma con modalità di applicazione differenti; crema, spray, gocce o salviette monouso. Per il corpo lo spray è sicuramente più pratico, mentre per il viso sono preferibili la crema o le gocce. A pelle asciutta e pulita, meglio se vasodilatata subito dopo una doccia calda, distribuite con lo spray o con la crema il prodotto su tutto il corpo, avendo cura di mantenere una distanza di almeno 20 centimetri se si usa il primo, o di stendere con le mani o con una spugna in maniera omogenea la crema.

34

Gli autoabbronzanti garantiscono un colore dorato ed una pelle morbida ed idratata senza la necessità di esporsi per lunghe ore al sole. Questi prodotti funzionano grazie ad una reazione chimica che avviene tra una sostanza chiamata diidrossiacetone presente nel prodotto da applicare e la cheratina della pelle. Un risultato ottimale, omogeneo e con pelle pigmentata, si ottiene previo lavaggio ed esfoliazione della stessa, seguiti dall'applicazione dell'autoabbronzante.

Continua la lettura
44

L'abbronzatura ottenuta, in genere dura da una a due settimane; sarà quindi necessario ripetere le applicazioni periodicamente, alternandole con una crema idratante applicata giornalmente che, fornendo i necessari nutrienti, rallenterà il naturale ricambio superficiale delle cellule dell'epidermide.Particolare attenzione dovrà essere portata al viso, più delicato e in genere più colorito; moderate la quantità di prodotto da applicare soprattutto al contorno occhi, usando le gocce (4 o 5 diluite in una normale crema idratante) e non dimenticate collo e orecchie. Lavate poi le mani per evitare la comparsa di macchie, sgradevoli ed antiestetiche, lasciate agire l'autoabbronzante secondo le indicazioni riportate sulla confezione (di solito almeno un'ora), prima di indossare vestiti aderenti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come avere un abbronzatura perfetta anche in inverno

L'abbronzatura conferisce un aspetto più sano e sensuale, fa apparire il corpo più tonico e snello e dona a tutti. È per questo motivo che tantissime persone amano essere abbronzate non solo durante i mesi estivi ma anche durante quelli invernali....
Make Up

5 modi per nascondere le macchie sul viso

Ogni essere umano, ha un diverso colore di pelle; questo colore dipende da vari fattori, di origine costituzionale ed ereditaria (fototipo). I fattori responsabili, della diversa colorazione dell' epidermide, sono i capillari superficiali, che danno la...
Prodotti di Bellezza

Come Fare Una Crema Autoabbronzante Al Monoi

Con la fine della stagione estiva la propria meravigliosa abbronzatura comincia a svanire in modo graduale, e le lunghe ore trascorse al sole a dare colore alla zona cutanea, nel giro di pochissimo tempo rischiano di diventare ore perse. Inoltre con l'arrivo...
Prodotti di Bellezza

Come fare un autoabbronzante

L'abbronzatura d'estate è un must che non tutti possono permettersi. Chi per motivi di lavoro, chi di carnagione o di tempo non riesce ad arrivare alla doratura che tutti amiamo. Uomini e donne, alla ricerca delle ore più calde per spalmarsi sotto al...
Prodotti di Bellezza

Come utilizzare l'autoabbronzante

Durante la stagione più calda dell'anno, ossia l'estate, naturalmente ritorna la passione per la tintarella. Per far durare più a lungo il proprio colore, al giorno d'oggi esistono svariati prodotti che possono essere utilizzati. Uno tra questi è sicuramente...
Cura del Corpo

5 consigli per mantenere l'abbronzatura

L'abbronzatura è ormai diventata un elemento estetico importante per numerose persone di entrambi i sessi. L'estate è la stagione ideale per ottenerla, ma il problema è cercare di mantenerla. In questa guida daremo 5 consigli utili per mantenere l'abbronzatura...
Make Up

Come utilizzare la BB cream per le gambe

L'abbronzatura e il colorito dorato, tardano ad arrivare? Il caldo si fa sentire ma voi non vi sentite pronte ad esporre le vostre gambe a causa del colorito pallido e delle venuzze, o capillari? L'outfit estivo vi costringe ad abiti corti ma l'irritazione...
Cura del Corpo

Guida ai solari: come proteggere la pelle dal sole

Con l'arrivo della stagione estiva e l'aumento delle temperature, sono moltissime le persone che si recano a mare per godersi una bella giornata in relax. Tuttavia, è molto importate proteggere la propria pelle dai raggi solari che sopratutto in questa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.