Come usare il sale per la pelle

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

La pelle ha sempre bisogno di molte cure e oltre ai prodotti di bellezza, esistono anche dei prodotti assolutamente naturali in grado di aiutare la pelle a purificarsi e a idratarsi. Uno di questi prodotti davvero indispensabili per la pelle, è il sale. Il sale infatti si è dimostrato un prodotto assolutamente benefico per la pelle e ricco di moltissime proprietà. In questa guida cercheremo di spiegarvi come usare il sale per la pelle al meglio per poterne sfruttare ogni beneficio.

27

Occorrente

  • sale, miele, aloe, acqua.
37

Anche se molti credono che il sale sia adatto soltanto per le ricette di cucina, in realtà questo prodotto è davvero importante e benefico per la pelle. Il sale infatti non è soltanto un prodotto da utilizzare in casa, ma è anche un prodotto da applicare sulla pelle per disinfettarla. Se vi tagliate ad esempio, il sale è ottimo da applicare immediatamente sulla pelle, per prevenire eventuali infezioni e per disinfettare tutto. In questa maniera potrete mettere da parte i classici disinfettanti chimici e utilizzare un prodotto assolutamente naturale e potentissimo come antibatterico, antinfiammatorio e disintossicante per la pelle lesionata.

47

Per utilizzare il sale sulla pelle, dovrete sciogliere del sale grosso all'interno di un bicchiere d'acqua e passare questa soluzione sulla ferita con una garza. Ripetete questo procedimento più volte al giorno per pulire al meglio la ferita. Il sale può anche essere utilizzato sulla pelle per eliminare i punti neri e le impurità all'interno dei pori. Potete creare uno scrub a base di sale, miele e qualche goccia di limone. Potete anche creare uno scrub con dei granelli di sale e dell'aloe vera. Applicate questi composti sulla pelle sfregando con delicatezza. Sciacquate il viso abbondantemente con acqua calda e tamponatelo con un panno asciutto per asciugarlo.

Continua la lettura
57

Oltre a questi benefici, il sale può anche essere utilizzato come prodotto purificante e drenante soprattutto per chi ha ritenzione idrica e gambe gonfie. Immergetevi in una vasca da bagno con acqua tiepida e aggiungete del sale grosso integrale. Restate immersi in acqua sale per almeno mezz'ora per diminuire il gonfiore sulle gambe sulle caviglie. Il sale renderà inoltre la vostra pelle molto morbida e setosa e combatterà la disidratazione. Per chi è allergico e ha le mucose nasali molto secche, il sale è un prodotto consigliatissimo per eseguire dei lavaggi disinfettanti molto utili per la respirazione e per liberare le vie respiratorie.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Mai usare il sale grosso direttamente sulla pelle.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come fare uno scrub corpo con lo zucchero

Nei mesi freddi l'aria diventa secca e la nostra pelle ne soffre. Per evitare questi inconvenienti ed eliminare la pelle screpolata o morta, è importante utilizzare uno scrub esfoliante. In commercio ce ne sono di vario genere, ma in casa ne possiamo...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare uno scrub al sale marino

In questo articolo vogliamo aiutarvi a capire in che modo poter realizzare uno scrub al sale marino, che sia benefico per il nostro corpo. Uno dei trattamenti per il nostro corpo più efficaci da testare, è sicuramente lo scrub al sale marino, che riesce...
Cura del Corpo

5 trattamenti di bellezza per i piedi

Avere i piedi sani è indispensabile per il benessere di tutto l'organismo. L'igiene approfondita di questa parte del corpo, infatti, consente di preservare i muscoli, le ossa e le articolazioni che ne compongono la struttura interna. Allo stesso tempo,...
Cura del Corpo

10 trucchi per lavarsi il viso correttamente

Per avere una pelle pura non basta seguire una sana alimentazione o possedere una buona genetica. È importante compiere anche una corretta pulizia del viso, per togliere tutte le impurità che si accumulano sulla nostra epidermide durante il giorno....
Make Up

Come proteggere le labbra dal freddo

L'inverno mette a dura prova le nostre labbra poiché sono una parte molto sensibile e sono le prime a risentire delle temperature rigide. In questa guida ti darò qualche consiglio su come proteggere le labbra dal freddo, prevenire screpolature e spaccature...
Make Up

Come Realizzare Una Ferita Artificiale

Si avvicina Halloween e vuoi stupire tutti con un trucco davvero spaventoso? In questa semplice guida spiegherò come realizzare una ferita artificiale davvero realistica ma soprattutto facilissima da realizzare! Basta soltanto un ingrediente segreto...
Prodotti di Bellezza

Come fare un bagnoschiuma alla mirra

Oggigiorno, vuoi per la fretta o per comodità, si tendono ad acquistare prodotti già pronti per l'uso, trascurando l'idea che possiamo prepararli comodamente a casa, con prodotti naturali e dunque evitando di mettere in contatto la nostra pelle con...
Prodotti di Bellezza

Come preparare la saponetta ai chiodi di garofano

Non c'è cosa migliore durante la giornata che godersi una bella doccia in santa pace, o un bel bagno profumato dopo una lunga ed estenuante giornata di lavoro. Per goderci meglio questo piccolo momento di relax, siamo soliti utilizzare diversi tipi di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.