Come usare il rasoio elettrico senza irritare la pelle

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Spesso, per gli uomini che hanno la pelle sensibile, usare il rasoio elettrico diventa un vero e proprio tormento. Se questo accessorio non viene utilizzato nel modo giusto può causare dolore e sfoghi della pelle. Si tratta, purtroppo, di un problema molto comune anche al giorno d'oggi. Proprio per questo le case produttrici cercano sempre di perfezionare i loro prodotti, in modo tale da realizzare dei rasoi molto delicati e adatti ad ogni tipo di pelle, soprattutto quelle più sensibili che sono soggette all'irritazione. Questi prodotti vantano una potenza di motore maggiore e i sistemi di taglio sono molto più affilati. Allo stesso modo vi è anche un maggior numero di lame. Sono proprio queste le caratteristiche più importanti che rendono un rasoio migliore per le pelli sensibili. Attualmente dunque il rasoio elettrico, se utilizzato nel modo giusto, può essere meno pericoloso di una classica lametta usa e getta. Per fare in modo di eseguire una perfetta rasatura senza la comparsa di irritazioni occorre però prendere in considerazione alcune semplici ed utili accortezze. Di seguito vediamo insieme quindi come usare il rasoio elettrico senza irritare la pelle.

26

Occorrente

  • Acqua fresca
  • Asciugamano
  • Rasoio elettrico
  • Doccia
36

Molte persone, a causa di luoghi comuni, tendono a prediligere la lametta come accessorio di rasatura. Al giorno d'oggi è possibile mantenere la pelle morbida e fresca anche con l'utilizzo del rasoio elettrico. Per far sì che questo avvenga, occorre innanzitutto fare una doccia prima di radersi. In questo modo si facilita l'apertura dei pori della pelle e alo stesso tempo si ammorbidiscono i peli, i quali diventano più facili da eliminare. Questa prima accortezza è fondamentale per chi ha la pelle sensibile.

46

Se invece non si ha a disposizione il tempo necessario per fare una doccia, è possibile ricorrere ad un ulteriore rimedio. Basterà prendere un asciugamano ed inumidirlo con dell'acqua tiepida. A questo punto bisogna stenderlo sul viso facendo una lieve pressione per alcuni minuti. La pelle risulterà più morbida e sarà pronta per la rasatura.

Continua la lettura
56

Le case produttrici le hanno pensate davvero tutte. Al giorno d'oggi, infatti, è possibile reperire in commercio i cosiddetti rasoi elettrici Wet/Dry. Quest'ultimi offrono la possibilità di eseguire la rasatura anche sotto la doccia o durante il bagno. Questa tecnica si rivela molto più comoda e rapida, ma permette anche di risparmiare del tempo. Non solo, questa soluzione è fra le più consigliate per le persone con la pelle sensibile. Se avete timore di avvicinare questo accessorio elettrico al contatto con l'acqua, niente paura, poiché questi prodotti sono completamente impermeabili. Eseguire la rasatura sotto la doccia renderà i peli più morbidi e la pelle più idratata. Infine, ricordate sempre di risciacquare il viso con dell'acqua fresca al termine dell'operazione. L'acqua fredda riduce notevolmente il rischio di irritazione.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fate sempre una doccia prima di radervi per rendere i peli più morbidi e favorire l'apertura dei pori

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

5 consigli per depilare la zona bikini

Ogni donna sa che la zona bikini è questione delicata: sia per indossare il costume da bagno sia per le situazioni intime la depilazione è importante, almeno quanto è dolorosa. Ci sono diversi metodi per procedere alla depilazione intima, i più diffusi...
Cura del Corpo

Come radersi correttamente il viso

Radersi il viso è un'operazione che consiste nell'eliminare la barba dal viso, utilizzando un particolare strumento chiamato rasoio che può anche essere ti tipo elettrico. Eseguire una corretta rasatura è un'operazione che con un po' di pratica diventa...
Cura del Corpo

10 regole fondamentali per utilizzare il rasoio

La depilazione col rasoio è un'antica tecnica, risalente all'Era del Bronzo. La lametta rappresenta il metodo più veloce per eliminare i peli superflui su gambe e zona bikini. Tuttavia, questo sistema viene spesso sconsigliato. Può comportare problemi...
Prodotti di Bellezza

Come farsi la barba con il rasoio manuale

I rasoi elettrici sono stati introdotti perché, a differenza di quelli manuali, sono più veloci e non è necessario utilizzare creme e lozioni varie per idratare ed ammorbidire la pelle. Tuttavia, alcuni uomini preferiscono radersi con il rasoio manuale...
Cura del Corpo

Come sostituire la lama al rasoio da barba

In questa guida andremo a parlare di come sostituire la lama al rasoio da barba. Tratteremo diverse tipologie di rasoi da barba e, specificatamente:1) rasoio a mano libera;2) rasoio di sicurezza a doppio filo;3) rasoio elettrico con testine e lamina;Nei...
Cura del Corpo

Consigli per una rasatura perfetta

Eseguire una perfetta rasatura può sembrare un compito semplice, ma non lo è affatto. È facile incappare in qualche errore (a causa della fretta o di semplice negligenza) e procurarsi abrasioni o tagli. In questa guida, vi forniremo i consigli per...
Cura del Corpo

Come radersi le ascelle

Con l'arrivo della bella stagione e del caldo tutti quanti vorremmo liberarci un po' della peluria in eccesso, un po' per sentirci più freschi, e un po' per una questione estetica. Soprattutto le donne, che tendono a scoprirsi di più e lasciare esposte...
Cura del Corpo

Come evitare gli arrossamenti da rasatura

Per gli uomini la rasatura del proprio viso è qualcosa di davvero fastidioso. La pelle, soggetta a pisoli tagli dovuti al rasoio, con il passare del tempo potrebbe diventare più delicata ed essere soggetta a fastidiosi arrossamenti e irritazioni. Capita...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.