Come usare il ferro per capelli

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Avere i capelli sempre in ordine, penso sia il sogno di tutti. Purtroppo quando si hanno dei capelli ribelli, poterli sistemare non è facile e, si ricorre ad ogni mezzo per riuscire a domarli, con una perdita di tempo non indifferente. Tuttavia, con pochi e piccoli trucchi però, possiamo ricreare da sole un look curato e perfetto. Il ferro per capelli ad esempio, ci consente di realizzare pieghe definite e bellissime. Basta solo un po' di pratica e di manualità e riusciremo a sfoggiare riccioli e boccoli davvero invidiabili. Leggendo attentamente gli utili suggerimenti dei passi di questa interessante guida scopriremo come usare il ferro per capelli.

27

Occorrente

  • Crema per lo styling o definitore per ricci
  • Termo protettore
  • Phon
  • Ferro per capelli
37

Affichè la nostra piega possa durare tutto il giorno, ci servirà mettere in atto delle piccole astuzie. Su un capello appena lavato infatti, la nostra piega tenderà a smontarsi facilmente. Se desideriamo realizzare dei boccoli corposi o ricci ben definiti, meglio lavorare i capelli il giorno prima. In questo modo la fibra capillare risulterà meno scivolosa. Al momento, aiutandoci con un vaporizzatore, per inumidire leggermente i nostri capelli. Passiamo ora su tutta la lunghezza una crema per lo styling, perfetta se desideriamo una tenuta più a lungo. Per un risultato più morbido e naturale, stendiamo invece un definitore di ricci. Se i nostri capelli sono particolarmente fragili, stendiamo un termoprotettore.

47

Adesso, asciughiamo completamente i capelli con un phon, usando un getto tiepido. Ricordiamo che il ferro arricciacapelli, passato sui capelli umidi, rischierebbe di bruciarli. Ora iniziamo a realizzare la nostra acconciatura. Dividiamo i nostri capelli in tante ciocche e poi, blocchiamole con delle mollettine. Procediamo avvolgendo l'intera ciocca intorno al ferro, coprendone tutta la lunghezza. In questo modo il calore sarà diffuso ed omogeneo. Manteniamo in posa solo per pochi istanti. Il ferro raggiunge infatti molto velocemente temperature elevate. Togliamo quindi la ciocca dal ferro e lasciamo che il capello si raffreddi. Procediamo in questa maniera su tutta la capigliatura.

Continua la lettura
57

Se non amiamo i capelli tropo impostati ma, preferiamo una capigliatura al naturale, procediamo arricciando i capello ma, alternando le direzioni: in senso orario ed antiorario, per capirci. Quando la nostra piega ricca di boccoli sarà ultimata, spruzziamo un velo di lacca a protezione. Infine, scuotiamo tutta la capigliatura per far aprire tutti i boccoli. Non pettiniamo assolutamente i capelli, rischieremo di smontare tutto il lavoro e, di dare troppo volume alla piega. Finito di utilizzare il ferro sui capelli, stacchiamo la spina e lasciamolo raffreddare. Prima di riporlo puliamolo con una panno umido e asciughiamolo con cura.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Durante la realizzazione dei boccoli, mantenete il ferro lontano dalla testa. Sia per proteggere la cute e la radice dei capelli, ma anche per realizzare un look più nturale.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come creare boccoli morbidi sui capelli

Proseguendo la lettura potrete imparare il miglior metodo per arricciare i capelli piatti e lisci, soltanto aiutandovi con una spuma fissante, phone semplice e forcine. Non si vuole togliere l'importanza dell'uso di piastre arricciacapelli o ferro, però...
Capelli

Come creare dei boccoli favolosi

Quando si ha l'esigenza di cambiare il proprio look senza apportare degli enormi cambiamenti estetici, si può optare per la realizzazione di acconciature particolari. Si possono raccogliere i capelli in una coda alta o bassa, si può optare per una treccia...
Capelli

Come avere dei bei ricci con i bigodini

L'utilizzo dei ferri arricciati non è l'unico modo per avere dei bei ricci. Infatti, i bigodini, sono degli strumenti maggiormente più idonei perché non stressano il capello, quindi sarà possibile dunque, usarli anche spesso, senza sciuparvi la capigliatura....
Capelli

Come arricciare i capelli senza i bigodini

I capelli possono essere acconciati in molti modi differenti c'è chi è dotato di capelli ricci e ricorre costantemente ai tiraggi per lisciarli, mentre chi ha i capelli lisci, ama creare acconciature con boccoli e ricci. Normalmente per arricciare i...
Prodotti di Bellezza

La spazzola giusta per ogni tipo di capello

Curare al meglio i capelli è davvero molto importante. Una chioma sempre curata e luminosa infatti è sintomo di salute oltre che di cura della persona, per sembrare così sempre molto belli ed impeccabili. Non tutti i capelli però sono uguali, c'è...
Capelli

Come scegliere il taglio ideale per capelli ricci

Se hai i capelli ricci non disperare, esistono una molteplicità di tagli e soluzioni, per variare la capigliatura. Grazie alla ricerca e alla professionalità dei parrucchieri, le acconciature sono ben studiate e adattate al capello lungo, corto, ricci...
Capelli

Come fare i boccoli ai capelli

In questa guida, vogliamo dare una mano concreta a tutte le nostre lettrici, per imparare come poter fare i boccoli ai propri capelli, nella maniera più pratica possibile.Avere dei capelli sempre in ordine e belli da vedere, è per una donna una vera...
Capelli

Come fare i boccoli con la matita

Le donne amano cambiare il look dei propri capelli, acconciandoli secondo l'umore o in base all'abbigliamento che indossano in quella giornata. Per non dover ricorrere al parrucchiere tutte le volte che hanno voglia di cambiare stile o pettinatura, esistono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.