Come usare i bigodini flessibili

di Simona Brescini difficoltà: facile

Come usare i bigodini flessibili   fonte: main.stylelist.com Capelli danneggiati dal calore di piastra o arricciacapelli? Il rimedio è senz'altro quello di trattarli con uno shampoo fortificante di origine naturale e di non stressare ulteriormente il capello. Allora come porre rimedio a capelli stopposi e indomabili? La soluzione si presenta sotto forma dei famosi bigodini flessibili, che pur essendo all' "antica" (solo recentemente sono tornati di moda) garantiscono una piega come quella dal parrucchiere e durano dalle 24 alle 48 ore.

Questo tipo di bigodino è formato da un bastoncino di plastica gommoso e flessibile lungo il quale si andrà ad attorcigliare la ciocca di capelli. Si possono acquistare di diverso colore e diametro e si adattano a qualsiasi lunghezza del capello. Sono più vantaggiosi rispetto ai bigodini normali poiché sono all'avanguardia, non necessitano il casco per l'asciugatura e non danneggiano il capello.

Assicurati di avere a portata di mano: bigodini flessibili spray o mousse fissatore lacca

1 Come usare i bigodini flessibili   fonte: main.stylelist.com Il primo passo consiste nel comprare i bigodini flessibili presso negozi specializzati nella cura dei capelli oppure online, presso siti come Amazon o Ebay. Quelli di diametro maggiore creeranno onde morbide più attenuate, mentre i bigodini di diametro minore arricceranno maggiormente la ciocca. Altrimenti potete ricavare il classico effetto a molla procurandovi delle strisce di stoffa, arrotolarvi la ciocca e fermarla facendo un piccolo nodo. Sebbene questa seconda opzione risulti più economica bisogna essere molto attenti mentre si attorcigliano le ciocche intorno alla stoffa oppure l'effetto finale sarà opposto a quello desiderato.

2 Dopodichè bisogna dividere la chioma in più ciocche (non necessariamente umide). Se il capello è molto danneggiato e tende a spezzarsi facilmente si consiglia di applicare un olio rinvigorente su ogni ciocca. Prendetene una ed arrotolatela al bigodino flessibile fino alla punta, e poi fissatelo energicamente come un nodo. Per dare un effetto più voluminoso alla chioma basta applicare una spray apposito. Inoltre, se si desidera prolungare la durata del boccolo finale basta spruzzare con del fissante per capelli al termine di ogni bigodino.

Continua la lettura

3 Eseguire lo stesso procedimento con tutte le ciocche.  Si consiglia di non essere frettolose ma di usufruire del tempo necessario per garantire la riuscita dei boccoli.  Approfondimento Come avere dei bei ricci con i bigodini (clicca qui) La posa può durare dalle tre alle quattro ore, oppure si può andare a dormire con i bigodini per ottenere una piega duratura.  Una volta aperti e rimossi con delicatezza tutti i bigodini, scuotere la testa e fissare con lacca spray.. 

Non dimenticare mai: Dopo aver rimosso i bigodini districare con le mani un paio di volte. Non usare né pettine, né spazzola.

Come ottenere i boccoli senza il ferro Come fare i capelli ondulati Come arricciare i capelli senza piastra Come arricciare i capelli

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili