Come truccarsi da fata turchina

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il Carnevale ci ha ormai lasciato da un po' e in questo periodo abbiamo visto tantissimi travestimenti, più o meno originali, con relativo make-up. Tra i tanti costumi, sicuramente avremo ammirato quello da fata. Ebbene, prendiamo spunto per il prossimo Carnevale, o anche per halloween o una qualunque festa in maschera.
Se abbiamo scelto di travestirci da Fata Turchina, il dolce personaggio dal volto angelico che appare nel film d'animazione "Pinocchio", potremo realizzare un look speciale. Indossare una parrucca turchese non sarà sufficiente a trasformarci in una fatina buona. Vediamo allora come truccarsi da Fata Turchina.

27

Occorrente

  • Fondotinta
  • Tris di ombretti turchesi perlati
  • Ombretto bianco opaco
  • Ombretto bianco perlato
  • Primer occhi
  • Eyeliner nero
  • Pennellini
  • Ombretto grigio scuro
37

Lavare il viso

Prima di iniziare con il make-up, dobbiamo lavare accuratamente il viso e rimuovere eventuali residui del trucco precedente. La pelle pulita accoglierà al meglio tutte le polverine magiche che ci trasformeranno nella Fata Turchina. Per struccarci a fondo, utilizziamo anche un batuffolo di ovatta con latte detergente o acqua micellare.
Ora occupiamoci della prima fase relativa al make-up. Applichiamo un correttore in stick sulla zona del contorno occhi che abbia lo stesso tono del nostro incarnato. Ora possiamo passare al fondotinta, distribuendolo uniformemente sul viso con un'apposita spugnetta.

47

Definire le sopracciglia

Per truccarci da Fata Turchina, definiamo le sopracciglia passandovi sopra un cotton fioc e una matita dello stesso colore. Ora pensiamo agli occhi. Stendiamo uno strato di primer trasparente per permettere all'ombretto di fissarsi per bene sulla palpebra.
Successivamente, andiamo ad applicare un ombretto bianco opaco sulla parte mobile della palpebra e sfumiamo sul resto dell'occhio con un pennellino piatto.
Con un pennello più grande, creiamo una mezzaluna attorno all'occhio, sempre con l'ombretto bianco. Così facendo, dovremmo coprire parte dello zigomo e della fronte. Cerchiamo di tenere la mano ben ferma, onde evitare sbavature o altre imperfezioni.

Continua la lettura
57

Applicare l'ombretto

A questo punto, per truccarci al meglio da Fata Turchina, dovremo utilizzare un tris di ombretti perlati che contenga diverse gradazioni di turchese. Ripassiamo l'ombretto della tonalità più forte sulla palpebra e al contempo applichiamo il colore grigio scuro sulla parte finale dell'occhio. Otterremo così una sorta di smokey, creando un effetto "allungato" davvero bello.
Passiamo ora la seconda gradazione di turchese sulla zona a mezzaluna, che avevamo definito con l'ombretto bianco. Cerchiamo di sfumare per bene i contorni della mezzaluna con un ombretto bianco perlato, in modo da dare maggiore luminosità al nostro sguardo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Facciamo attenzione a non eccedere con le quantità di prodotto per non sovraccaricare gli occhi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come truccarsi da Edward mani di forbice per carnevale o halloween

La festa di Halloween o quella di Carnevale sono sempre perfette per sfoggiare dei cosplay davvero originali. Solitamente ci si traveste come alcuni personaggi del grande schermo o dei fumetti, o anche dei cartoni animati. Il tutto dipende dalla fantasia...
Make Up

Come truccarsi con un ombretto bicolore

Per noi donne, il trucco è davvero un aspetto della nostra vita, a cui non si può proprio rinunciare, specie in determinati momenti, in cui anche il make up ci da una mano ad apparire meno stanche, stressate e anche invecchiate! Infatti un trucco fatto...
Make Up

Come truccarsi con i pigmenti

Nella trousse di trucchi di una donna che tiene al suo look non possono mancare i bellissimi pigmenti colorati. Si tratta di polveri di pigmento che regalano una colorazione molto più intensa di quella data dagli ombretti tradizionali. Quasi tutte le...
Prodotti di Bellezza

Come truccarsi da Elsa

Elsa è la giovane protagonista del film d'animazione "Frozen, il regno di ghiaccio". La Walt Disney ha raggiunto uno straordinario successo con la tenera storia di questa principessa registrando un record d'incassi al di là di ogni migliore aspettativa....
Make Up

Come truccarsi con un vestito bianco e nero

Gli abiti bianchi e neri sono ad alto contrasto, e purtroppo non si sposano con tutti i tipi di carnagione. Un ottimo modo per affrontare questo tipo di problema è quello di indossare un makeup che stia bene con il nostro incarnato e allo stesso tempo...
Make Up

Idee per truccarsi a Carnevale

Carnevale è ormai alle porte. Si tratta di un periodo in cui le feste a tema o i cortei in maschera non possono mancare. Ogni anno, però, resta sempre il dubbio riguardo la maschera da indossare ed il trucco da abbinare.Per andare in soccorso a chi...
Make Up

Come truccarsi di giallo

Il giallo, colore che rimanda al sole e quindi anche all'energia, nell'aromaterapia viene associato al terzo chakra e pare abbia la capacità di regolare la frequenza cardiaca e la pressione arteriosa. Molti affermano che abbia degli influssi benefici...
Make Up

Come truccarsi con effetto fumè

La cosmesi è l'insieme di attività, tecniche e arti relative al cosmetico o per estensione, a ciò che migliora la piacevolezza, l'apparenza e l'estetica. La parola viene dal greco: κόσμος (kósmos) che significa "ordine", da cui kósmesis: mettere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.