Come trattare i capelli troppo sottili

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

I capelli troppo sottili sono una piaga per molte donne ed uomini, in quanto si spezzano facilmente, sono privi di volume e, di conseguenza, difficili da acconciare. Il capello si indebolisce per varie cause, prima tra tutte lo stress, ma anche lo smog, l'utilizzo di determinati farmaci o fattori ormonali.
Ma allora come trattare i capelli fragili e spenti? Di seguito verranno specificate delle linee guida semplici e naturali da seguire per rendere il capello più sano e robusto.

24

Una soluzione semplice e naturale ma efficacissima per sanare ed irrobustire il capello è senza dubbio l'argilla bianca. È risaputo che l'argilla abbia proprietà antisettiche, antibatteriche e nutritive.
L'argilla bianca è acquistabile in tutte le migliori erboristerie e si presenta sotto forma di polvere, dunque per essere utilizzata necessita dell'aggiunta di acqua. Dunque dopo aver bagnato i capelli, massaggiate sulla cute e sulla lunghezza una maschera fatta con mezza tazza di argilla ed acqua q. B. (da mescolare bene fino a formare un composto omogeneo). È possibile aggiungere al composto un cucchiaino di olio di oliva, che ne amplifica le proprietà nutritive. Far riposare la maschera per mezz'ora e pulire i capelli con uno shampoo delicato.

34

Un'altra semplice e naturale soluzione è l'amido di riso. Questa sostanza, facilmente acquistabile in tutti i supermercati, ha delle eccellenti proprietà nutritive ed essendo molto delicata, non danneggia i capelli già indeboliti. Create una maschera con mezza tazza di amido di riso, acqua q. B. Fino a formare un composto omogeneo) ed aggiungere del miele, le cui proprietà nutritive, antibatteriche e calmanti rendono la maschera ancora più portentosa. Massaggiare la maschera sui capelli bagnati e far riposare per un'ora. Trascorso il tempo necessario, risciacquare e pulire con uno shampoo delicato.

Continua la lettura
44

Un'ultimo rimedio, antico ma molto utile, è costituito dal caffè. Il caffè è ricco di bioflavonoidi, vitamine e sali minerali ed aiuta a ricostituire le fibre del capello. Basta massaggiare delicatamente per almeno 10 minuti del caffè freddo sulla cute e capelli asciutti. Dopo bisogna lavare i capelli con uno shampoo delicato. Le tecniche sopra elencate possono essere eseguire 2-3 volte la settimana. Ricordo che, durante l'asciugatura dei capelli, non bisogna mai usare un phon troppo caldo. Consiglio quindi di asciugare con phon tiepido o freddo, poiché le alte temperature danneggiano ed indeboliscono ulteriormente le fibre capillari.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come pulire a fondo la cute

Quando ci si lava, si pensa a ripulire bene il corpo, i capelli, scegliendo adeguatamente e con attenzione shampoo, maschere, e balsami, passando le ore in profumeria o nel reparto capelli del supermercato, valutando i prodotti migliori per il tipo di...
Capelli

Come trattare la perdita di capelli

Qualora abbiate qualche problema di perdita dei capelli (come la calvizie o la stempiatura eccessiva), non dovete assolutamente preoccuparvi troppo. Tutto quello che andrà fatto consiste semplicemente nel proseguire nella lettura di questo articolo.Quest'ultimo...
Capelli

Capelli: 10 regole per farli allungare velocemente

I capelli sono una delle prime cose che notiamo, di solito, in una persona: quando sono crespi, sfibrati e danneggiati trasmettono quel senso di trascuratezza che neppure un bel vestito riesce a togliere. Spesso, poi, anche se la chioma è sana, a dare...
Capelli

10 errori da evitare nel fare la piega a casa

Qualche volta non abbiamo tempo di andare dal parrucchiere, o più semplicemente dobbiamo cercare di fare un po' di economia. Altre volte invece vogliamo provare a divertirci, per vedere se siamo abbastanza brave. Così per curiosità o per necessità...
Capelli

Le alternative allo shampoo

La maggior parte delle persone combatte tutta la vita con degli shampoo che non si rivelano mai adatti alla struttura del proprio tipo di capello o alla cute. A volte si usa uno shampoo per un po' di tempo e appena viene cambiato sembra che le cose vadano...
Capelli

Capelli grassi: come trattarli

Si possono distinguere due categorie di capelli, quelli grassi e quelli secchi, e ciò dipende dal tipo di cuoio capelluto. A seconda del tipo di capello, il trattamento è differente e in questa guida mostreremo in particolare come trattare i capelli...
Capelli

Come mantenere i capeli lisci con l'umidità

Nei mesi invernali ed estivi, quando il tasso di umidità è elevato, risulta un compito davvero complicato ed arduo riuscire a mantenere i capeli lisci in piega. Nel seguente articolo andiamo pertanto a fornire qualche prezioso consiglio su quali prodotti...
Capelli

Come avere capelli forti e sani

Capelli da incubo? Per avere capelli forti e sani bastano alcuni accorgimenti. Ho raccolto per te una serie di consigli su come avere una chioma invidiabile, seguendo pochi semplici step! Guerra dichiarata alla chioma selvaggia, odiati bad hair days avete...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.