Come trasformare collant rotti in accessori per capelli

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Siamo in un'epoca che vede prevalere il consumismo a sfavore invece del riciclo e del risparmio. Ma creare un oggetto con le proprie mani, oggi non è soltanto una questione economica, è piuttosto una soddisfazione personale! Al di là del risparmio, è fondamentale saper dare spazio e libertà alla propria fantasia e creatività partendo da qualcosa che vogliamo buttare perché ormai inutilizzabile. Un esempio davvero quotidiano è rappresentato dalle calze che per un niente si strappano e non si possono più usare; ma attenzione, anche in questo caso invece, esiste una soluzione ed anche più di una!
All'interno di questa guida, parleremo di come trasformare collant rotti in accessori per capelli nel modo più semplice e pratico. Ridar vita ad oggetti vecchi ed in disuso sta pian piano diventando una moda; se siete curiosi, non vi resta che continuare leggere per scoprire come fare!

24

Il primo consiglio a fronte di un'idea piuttosto bizzarra ma nel contempo geniale, è di prendere dei collant di diversi colori ed arrotolarli a treccia, in modo da cucirli poi all'estremità, ed ottenere un elastico multicolore, adatto per l'estate, e soprattutto per sorreggere capelli lunghi o per un classico chignon. In tutti i negozietti che vengono oggetti per capelli trovate spunti utili: vanno molto di moda per creare un look vintage anni settanta! Sarete davvero all'ultimo grido!

34

Un collant a rete, può essere invece utilizzato sia per lo stesso chignon, ma anche come retina da apporre sui capelli, in occasione di serate di gala, ed è inoltre indicato per donne eleganti che in certi contesti, intendono apparire, senza rinunciare ad un look comodo, appariscente e soprattutto originale, quindi in grado di sorprendere. La tecnica per quanto riguarda l'elastico per lo chignon è pressoché identica a quella precedentemente descritta, anche se è possibile creare delle pieghe, e rifinire i bordi con ago e filo dorato o argentato, magari per renderlo in sintonia con un vestito con gli stessi richiami ornamentali. I collant come è noto, sono disponibili in colori dalle tonalità pastello o elettrico, e come nel caso di quest'ultimo il blu si adatta per molti accessori e capi di abbigliamento, ed è ideale sia per le teen-agers che per donne di mezz'età e persino signore mature. L'intreccio non è tuttavia la sola strada da percorrere; infatti, si può in questo caso attuarne un'altra non meno originale e comoda.

Continua la lettura
44

Parliamo dunque della classica fascetta per la fronte che potrebbe diventare un ottimo accessorio per valorizzare il look non solo nel settore specifico della moda, ma anche per attività sportive d'elité, come ad esempio il tennis o il golf. Inutile dire che le tonalità pastello sono molto indicate anche per chi ama indossare questa sorta di copertura della fronte nel periodo della balneazione, dove è importante avere i capelli raccolti e protetti dalla sabbia. Inoltre è fondamentale avere la fronte che non sgocciola, per tenere un'abbronzatura uniforme, che viceversa potrebbe non risultare tale se i capelli vanno ad incrociare il viso, oppure ad imbrattarsi tra creme ed oli solari, specifici per questa elioterapia di stagione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Come Mantenere I Collant Sempre Nuovi

I collant sono un capo immancabile all'interno del guardaroba femminile: eleganti e sexy, simpatici e dalle fantasie più disparate, i collant, spesso anche molto costosi, possono avere vita breve o rovinarsi nel corso del tempo e a causa dell'utilizzo...
Moda

Come indossare i collant con la riga

I collant con la riga sono delle calze molto sensuali. Hanno un aspetto elegante, stile anni '50 che non passa mai di moda. Naturalmente non tutte possono portare questo accessorio, bisogna avere delle gambe snelle. Questo tipo di collant dona un tocco...
Moda

Come abbinare dei collant a pois

Il collant è una tipologia di calzatura femminile e, generalmente, viene utilizzato insieme alle gonne: comunque, esistono anche alcune donne che lo indossano sotto un paio di calzoni. I collant sono di tutte le colorazioni e possiedono svariati motivi,...
Moda

Come indossare correttamente i collant

Quello di vestirsi in maniera elegante e sensuale è per le donne una vera e propria passione. Le donne stanno attente ad abbinare i vestiti, ad indossarli con eleganza e garbo, e stesso soprattutto attente a come indossare i collant affinché non risultino...
Moda

Come abbinare i collant colorati

Sono comodi, possono essere a tinta unita o dei colori più svariati, sono divertenti, chic, a fantasia, eleganti, riposanti, modellanti, velatissimi o super coprenti, praticamente celebrano la sensualità e la bellezza delle gambe femminili: sono i collant....
Moda

Come decorare i collant

I collant rappresentano un elemento importante nell'abbigliamento di una donna. Oggigiorno, infatti, non s'indossano soltanto di un solo colore, ma anche decorati con disegni e strass. A volte può essere proprio la calza a fare la differenza: per esempio,...
Moda

Come indossare i collant senza romperli

Ci risiamo: sei già in ritardo, ti vesti di corsa e... I collant appena tirati fuori dalla confezione decidono di sfilarsi mentre cerchi di indossarli per la prima volta. Ti capita spesso di assistere a scene come questa? Se sei stanca di buttare le...
Moda

Come riparare collant smagliati

Ogni donna lo sa bene: non esiste nulla di meno elegante di un collant smagliato. Che accada durante una cerimonia o durante un incontro in ufficio, accorgersi che le proprie calze si sono sfilate è causa di imbarazzo e di preoccupazione. Il timore di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.