Come tingersi i capelli di biondo platino

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Come sappiamo il titolo di un famosissimo film è "Gli uomini preferiscono le Bionde". Ovviamente, viene da chiedersi se tutto questo sia vero o no. Le vere bionde lo sanno di certo. È altrettanto vero, tuttavia, che anche sulle donne questa tinta suscita un certo fascino. In molte, pertanto, sono sempre più tentate di provarla sui propri capelli. Il biondo rappresenta un colore abbastanza particolare, per diversi aspetti. Per prima cosa necessita di tutta una serie di trattamenti per poter avere i risultati finali sperati. Il biondo platino, tra l'altro, rappresenta un colore ancora più singolare per i propri capelli. È una tinta che non esiste in natura. Ma è possibile ricrearlo sulla propria chioma senza eccessive difficoltà. Al giorno d'oggi sono molte le donne che alla fine cedono al fascino del biondo platino. Ispirandosi agli anni '50 oppure allo stile grintoso delle dive degli anni '80, molte donne optano per questa soluzione. In buona sostanza, il biondo platino conquista il cuore di molte di esse. Specialmente delle più attente alla moda ed alla femminilità. Questa semplice ed esauriente guida ti insegnerà il modo più semplice per tingersi i capelli di biondo platino, partendo da una base scura. Se i tuoi capelli sono castani oppure neri, non dovrai affatto rinunciare al biondo platino. Ecco, pertanto, come è possibile ottenere questo genere di colore sui tuoi capelli in pochissimo tempo, senza rovinarli. Ti consigliamo di leggere attentamente questa guida, per poi prepararti alla tua trasformazione bionda. Ecco, quindi, come tingersi i capelli di biondo platino.

25

Prima di eseguire una tinta, di qualsiasi colore questa sia, è sempre buona regola rifletterci. In questa maniera, infatti, non ci saranno dei ripensamenti di sorta. In modo particolare, dopo aver effettuato un cambiamento drastico come quello del biondo platino. Modificare il proprio colore naturale non rappresenta, infatti, sempre la soluzione migliore tra quelle proposte. Il colore con cui ci ammiriamo allo specchio da tanti anni, infatti, non può essere abbandonarlo in modo agevole. Il nuovo colore potrebbe non conferire i risultati finali sperati. Prima di cambiarlo in maniera radicale, è buon regola procedere in modo graduale. Un'ottima soluzione può essere quella di iniziare da un biondo meno brillante. Il procedimento per fare in modo di far acquistare ai nostri capelli il colore biondo, è molto diverso da quello per scurirli. Infatti nell'ultimo caso basterebbe semplicemente applicare la tinta desiderata. Invece, il biondo necessita prima di tutto di effettuare un'operazione di decolorazione. Successivamente si dovrà eseguire la tintura vera e propria. Se desideri davvero questa trasformazione color biondo platino, allora ti invitiamo a continuare nella lettura di questa guida. Preparati, pertanto, per far diventare la tua chioma di colore biondo platino.

35

Il processo di decolorazione dovrebbe essere effettuato con un po' di acqua ossigenata a volumi abbastanza elevati, ossia intorno ai 40 e 50 volumi. Naturalmente è fondamentale l'utilizzo dell'ammoniaca. Questa sostanza, infatti, agisce direttamente sulla melanina, distruggendola. Non soltanto questo avviene, dal momento che l'ammoniaca intacca anche la struttura dell'intero capello. Stiamo parlando della cosiddetta cheratina. Il meccanismo avviene modificando, in questa maniera, l'intera struttura del capello. È altresì necessario tenere in considerazione che anche la cute non è esente da varie problematiche. Il processo si rende particolarmente utile se bisogna passare da un colore molto scuro al biondo platino. Sicuramente si tratta di un metodo molto invasivo. Pertanto tutto questo dovrebbe essere effettuato con la massima attenzione possibile. Alla fine di questa operazione, se non avrai seguito determinati accorgimenti, rischieresti di ritrovarti con i capelli sfibrati. Anche in questo caso, tuttavia, non occorre allarmarsi più del dovuto, dal momento che potrai attuare una decolorazione alternativa. L'altra opzione è quella di agire con una decolorazione più sicura e più naturale rispetto alla precedente. Leggendo il prossimo passo di questa guida andremo a spiegarti come fare.

Continua la lettura
45

Il procedimento migliore e che danneggia in minor quantità i capelli è più lungo da effettuarsi, ma possiamo tranquillamente affermare che ne vale davvero la pena. Si tratta di effettuare dei colpi di sole graduali ed abbastanza chiari. La metodologia in questione si basa sul prendere pochissimi fili di capelli alla volta, ma molto fitti. La percentuale di copertura dovrebbe, alla fine di tutta l'operazione, risultare per un buon 50% naturale e l'altro 50% di colore biondo platino. Questo metodo alternativo, praticamente, preserva la salute dei propri capelli. Tra l'altro viene anche utilizzato per testare se il biondo platino possa donarti. A questo punto il capello ha bisogno di un pochino di riposo e di molte cure ed attenzioni. Pertanto, ora si può dare via libera a maschere nutrienti e a balsami vitaminici. Un ottimo rimedio del tutto naturale è quello di utilizzare dell'olio di ricino e dell'olio di mandorle dolci. Dopo circa 3 settimane, è necessario ripetere il medesimo trattamento. Effettuare, quindi, su tutti i capelli altri colpi di sole chiarissimi. Il risultato finale, a questo punto, sarà molto vicino all'obiettivo prefissato. Molto probabilmente rappresenta un iter leggermente lungo da mettere in pratica. Comunque possiamo affermare che è il migliore sistema da attuare per non rovinare i capelli in maniera irrecuperabile. Successivamente occorre lasciare riposare i capelli per altre 3 settimane, praticando delle maschere e dei balsami nutrienti. Quindi, finalmente, abbiamo raggiunto l'atto finale dell'intera procedura: a questo punto non rimane altro da fare che passare, con una semplice tinta, al tanto agognato "biondo platino". I risultati saranno garantiti e si potrà giudicare se il biondo platino è completamente adatto alla propria chioma di capelli. Non ci resta che augurarvi buon lavoro.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non aver fretta nell'effettuare il cambio della tinta!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come scegliere il colore dei capelli

I capelli son sicuramente una parte fondamentale del proprio corpo che non solo ci valorizza ma che ci rende al contempo unici e speciali. Innumerevoli sono infatti le acconciature che si possono applicare e i tagli che possono essere eseguiti per avere...
Capelli

Come diventare bionda senza rovinare i capelli

Diventare bionda è sicuramente un'impresa davvero difficile, poiché bisogna porre la massima attenzione alle varie tecniche per non rovinare i capelli e non rischiare di diventare color paglia. I capelli biondo platino si possono ottenere anche in casa,...
Capelli

Come avere capelli biondi perfetti

All'interno di questa breve guida, andremo a trattare un tema molto interessante: i capelli. Nello specifico, come avrete già compreso attraverso la lettura del titolo della guida stessa, ci concentreremo su come avere capelli biondi perfetti. È riconosciuto...
Capelli

Come scegliere la tinta per i capelli

Quando arriva la bella stagione si sa, viene voglia di rinnovare totalmente il proprio look, magari scegliendo una tinta per capelli particolarmente luminosa, adatta alle meravigliose sfumature dell'estate. La scelta è veramente vasta, si può passare...
Capelli

Consigli per la scelta dello shatush

Spesso capita che per cercare di esorcizzare un momento no, o semplicemente per dare un taglio alla monotonia di tutti i giorni, le nostre intenzioni ricadano sulla scelta di un nuovo tatuaggio, di un piercing, o magari di un nuovo taglio di capelli....
Capelli

Come scegliere il colore di capelli adatto

La tintura per capelli è senz'altro il primo passo per un cambio radicale di look e per la perfetta copertura dei primi filini bianchi. Per quanto sia ormai semplice passare dal nero corvino al biondo platino, è tuttavia importante scegliere con criterio...
Capelli

Tinta per capelli: 5 cose da sapere

Di questi tempi, molte persone amano tingersi i capelli, ma è sempre bene sapere alcuni consigli utili per far sì che questo tipo di operazione non porti assolutamente a dei risultati indesiderati. In questa guida, passo dopo passo, provvederò ad illustrare...
Make Up

Come scegliere il colore della matita per sopracciglia

Lo sguardo è per entrambi i sessi, la zona del viso più accattivante. Le donne hanno l'opportunità di scegliere il make-up adatto grazie ai tutorial presenti in rete. D'estate sono belli i colori perlati, come il giallo e il verde, d'inverno un viola...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.