Come tagliare i capelli da soli

di Ilenia Palladino difficoltà: media

Come tagliare i capelli da soli   nikla.net In un momento di crisi come questo, anche solo dover spuntare i capelli dal parrucchiere ci può risultare molto dispendioso, non solo economicamente, ma anche nei termini di tempo speso ad aspettare il proprio turno, si sa, il tempo è denaro.
I capelli, soprattutto quelli lunghi, trascorso qualche tempo senza tagliarli, tendono ad appiattirsi, a cadere e a perdere luminosità, spuntarli e sfoltirli è necessario per renderli più leggeri e forti, così da essere meno inclini anche alla caduta. Non è indispensabile l'intervento di un parrucchiere, ma con pochi piccoli consigli, potrete tagliare i vostri capelli da soli, garantendovi comunque un buon risultato!

Assicurati di avere a portata di mano: pettine a denti stretti forbici ben affilate

1 Come tagliare i capelli da soli   nikla.net Seguendo questi semplici passi, comodamente a casa vostra, potrete dare una spuntata alle punte dei vostri capelli e alleggerire il taglio scalandoli in modo tale da eliminare sia le eventuali doppi punte, che sfoltirli.
Come primo passo, lavate i capelli, tamponandoli successivamente con l'asciugamano, lasciandoli così ancora umidi.
Proseguite pettinando i capelli con cura, ponendovi a testa in giù.

2 Come tagliare i capelli da soli   beautynews.blogosfere.it Restando a testa in giù, per ottenere un taglio scalato più graduale piegate la testa il più possibile verso il basso, in modo che sia completamente perpendicolare al pavimento, se, invece, desiderate che sia scalato più "a gradoni" piegate la testa leggermente meno, ma sempre restando a testa in giù. Scegliete il lato che preferite da cui partire, da destra o sinistra, stendete bene una ciocca con il pettine, fermandolo ben dritto parallelamente al pavimento, a un paio di centimetri dalle punte, con le forbici, poi, seguendo la lunghezza del pettine, tagliate i capelli utilizzando solo la parte di lama più vicina al manico.

Continua la lettura

3 Come tagliare i capelli da soli   medicinaesteticapisano.it Ripetete l'operazione precedente pettinando la ciocca adiacente, ripetendo gli stessi movimenti effettuati prima, cercando di tagliare le punte più o meno della lunghezza della ciocca precedente.  Continuate a tagliare per tutta la larghezza dei vostri capelli, ritoccando poi eventuali punti che hanno delle imperfezioni, se dovessero essercene e quindi, sollevate la testa.
Una volta sollevata la testa, i capelli saranno arruffati, quindi pettinateli nuovamente, facendovi la riga nella maniera che più preferite.
Se volete tagliare anche la frangia o il ciuffo, dovete tenere la ciocca con il pettine e tagliuzzare le punte, in modo orizzontale o verticale a seconda del proprio gusto personale.

Così in pochi semplici passi ora potrete tagliare i vostri capelli da soli, a casa vostra, in pochi minuti.. 

Non dimenticare mai: Le prime volte, finché non sarete più abili, tagliate solo pochi centimetri. Possibilmente, usa forbici con manici corti per avere maggiore controllo sul taglio.

Come lisciare i capelli con prodotti naturali Come avere capelli splendenti e luminosi Come Realizzare un Perfetto Brush Hair Come predersi cura dei capelli danneggiati

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili