Come tagliare i capelli corti da uomo

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Prima o poi arriva per ogni donna il momento di dover tagliare i capelli corti al proprio uomo o ragazzo, che sia il fidanzato, il marito, il figlio o il papà. In questa guida cercherò di dare tutte le indicazioni per eseguire un taglio perfetto e che non deluderà il vostro uomo, che sceglierà di fare affidamento su di voi altre volte e non solo la prima volta. In più risparmierete e ridurrete i costi del taglio di capelli dal barbiere e risparmierete anche quella camminata per arrivare fin lì! Non è un compito difficile.

25

Occorrente

  • Un rasoio elettrico professionale
  • Forbici professionali e un rasoio professionale
  • Una stanza adeguatamente illuminata
  • Un camice, per evitare di riempire i vostri vestiti con i capelli
35

La prima cosa di cui dovrete occuparvi è la scelta preliminare degli strumenti, del tipo di taglio e della location più adeguata in cui tagliare i capelli al vostro uomo. Acquistate un rasoio professionale, che vi consentirà di lavorare più rapidamente, e delle forbici professionali più precise e taglienti rispetto a quelle tradizionali!
La stanza in cui eseguire il taglio dovrebbe essere preferibilmente il bagno, dotato di una buona illuminazione artificiale e non. Infine, per quanto riguarda la scelta del taglio, sono numerosi quelli che si possono fare, e per questo potrete affidarvi a riviste o fotografie, o a siti Web che illustrano le ultime tendenze.

45

Inumidite i capelli del vostro uomo. Per eseguire un taglio corto dovete partire dalla parte alta dei capelli, procedendo con il taglio per sezioni. Tenete una ciocca di capelli tra due dita, misurate la lunghezza dei capelli oltre queste dita e, a seconda della lunghezza che volete dare, tagliate seguendo una linea orizzontale, tenendo la ciocca ben tirata verso l'alto. Procedete in questo modo per tutta la testa; per la zona della nuca potrete scegliere di utilizzare un rasoio professionale. Può capitare che le prime volte commettiate dei piccoli errori ai quali rimedierete con del gel creando un look spettinato.

Continua la lettura
55

Per un taglio ancora più corto e pratico dovrete ricorrere ad un rasoio elettrico professionale e, in questo caso, i capelli dovranno essere puliti ma asciutti. Ricordate di applicare al rasoio il regolatore per scegliere la lunghezza con cui lo strumento taglierà i capelli del vostro uomo (in questo caso pochi millimetri). Utilizzate questo strumento nella direzione contraria alla crescita dei capelli servendovi di un pettine per mantenere i capelli sollevati. Passate il rasoio ovunque. Tra una passata e l'altra rimuovete il regolatore per pulire il rasoio e, quando lo riapplicate, ricordate di impostarlo sulla stessa lunghezza in cui era prima.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come scegliere un rasoio elettrico

Il momento della rasatura è senza dubbio molto importante per l'uomo. Avere un viso rasato e fresco a volte può fare la differenza anche per ottenere un posto di lavoro perché si dà l'impressione di essere puliti e curati. Lametta e schiuma da barba...
Capelli

Come tagliarsi i capelli con il rasoio

Il rasoio risulta essere un'ottima soluzione per tagliarsi i capelli, evitando le lunghe code dal parrucchiere o dal barbiere. In questo modo, non solo potrete apprendere una tecnica davvero utile ed originale, ma potrete anche risparmiare grosse somme...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare una lozione lenitiva per la pelle irritata dal rasoio

La rasatura, oltre ad essere noiosa per la maggior parte degli uomini, lascia dietro di se tutta una serie di effetti indesiderati. In molti casi infatti la pelle ne esce irritata. Per evitare i fastidi provocati dal rasoio è opportuno mettere in pratica...
Prodotti di Bellezza

Come farsi la barba con il rasoio manuale

I rasoi elettrici sono stati introdotti perché, a differenza di quelli manuali, sono più veloci e non è necessario utilizzare creme e lozioni varie per idratare ed ammorbidire la pelle. Tuttavia, alcuni uomini preferiscono radersi con il rasoio manuale...
Cura del Corpo

5 segreti per depilarti meno spesso se usi il rasoio

Se ricorri spesso alla depilazione a rasoio, sia perché non gradisci i fastidiosi strappi della ceretta, sia perché lo utilizzi come metodo dell'ultimo minuto, ti sarai chiesta come sfoltire i trattamenti per poterli rendere meno frequenti. Infatti,...
Prodotti di Bellezza

Come usare il rasoio elettrico senza irritare la pelle

Spesso, per gli uomini che hanno la pelle sensibile, usare il rasoio elettrico diventa un vero e proprio tormento. Se questo accessorio non viene utilizzato nel modo giusto può causare dolore e sfoghi della pelle. Si tratta, purtroppo, di un problema...
Cura del Corpo

Come radersi correttamente il viso

Radersi il viso è un'operazione che consiste nell'eliminare la barba dal viso, utilizzando un particolare strumento chiamato rasoio che può anche essere ti tipo elettrico. Eseguire una corretta rasatura è un'operazione che con un po' di pratica diventa...
Cura del Corpo

5 consigli per depilare la zona bikini

Ogni donna sa che la zona bikini è questione delicata: sia per indossare il costume da bagno sia per le situazioni intime la depilazione è importante, almeno quanto è dolorosa. Ci sono diversi metodi per procedere alla depilazione intima, i più diffusi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.