Come stirare una gonna a pieghe

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Le gonne sono il capo d'abbigliamento femminile per eccellenza. Diverse nel taglio, nel tessuto e nel colore, sono un "must have" che non delude mai. Ovviamente, alcuni modelli più elaborati richiedono particolari accorgimenti nella fase di lavaggio e stiratura. Per preservarle nel tempo, infatti, è opportuno usare un po' di garbo. Nello specifico, vediamo insieme come trattare e stirare una gonna a pieghe, per ottenere un risultato impeccabile.

24

La fase preliminare prevede il lavaggio. Prima di riporre la gonna nel cestello della lavatrice, è importantissimo leggere attentamente l'etichetta (solitamente posta nella parte posteriore, all'interno). Nell'etichetta, infatti, sono riportate le indicazioni circa il tessuto, il modo di lavaggio, la temperatura dell'acqua, il metodo di asciugatura e la possibilità o meno di usare il ferro da stiro. Nel caso della gonna a pieghe, per evitare scolorimenti o restringimenti, e per evitare di sformare le pieghe stesse, è consigliabile procedere con un lavaggio a basse temperature, selezionando un programma senza centrifuga, o procedere col lavaggio a secco. Al momento di stenderla, la gonna dovrà essere esposta all'aria aperta su di una gruccia adatta alle gonne. Questo, per evitare di deformarla!

34

Nella fase dell'asciugatura è possibile applicare degli spilli per appuntare le pieghe, una ad una. In questo modo, la forma originale si manterrà perfetta, pronta per essere trattata nella fase successiva, quella della stiratura. Portate il ferro a vapore alla temperatura adatta al tessuto della gonna (prima di procedere alla stiratura assicuratevi, in un punto nascosto, che il ferro non si attacchi alla stoffa). Temperature troppo alte, infatti, potrebbero creare bruciature o lasciare il tessuto lucido, decisamente antiestetico. Per sicurezza, procuratevi un telo di mussola di cotone e organza, perfetto per proteggere la superficie della gonna dal calore del ferro.

Continua la lettura
44

Infilate la gonna appuntata con gli spilli nell'asse da stiro, coprite la parte che andrete a stirare con il telo in mussola e procedete alla stiratura per tutta la lunghezza della piega, dall'alto verso il basso, mai in senso orizzontale. Rimuovete gli spilli e ripassate il ferro da stiro. Se siete pratiche, potete imbastire le pieghe col filo, e poi stirare, anzichè utilizzare gli spilli. Se avete pazienza e siete precise, potete evitare di utilizzare ago e filo o spilli. Procedete manualmente, dopo aver stirato la gonna, riprendendo una piega alla volta, avendo cura di farla combaciare all'orlo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Come stirare velocemente le polo

Le polo sono un mix perfetto di eleganza sportiva. Comode e pratiche da indossare, sono il capo ideale per completare un abbigliamento urban style. Anche le amate polo però hanno bisogno di essere stirate per tornare ad essere perfettamente indossabili....
Moda

Come stirare una camicia

Stirare una camicia può sembrare un'operazione piuttosto articolata, poiché collo e polsini sono sempre sotto l'attenzione di tutti, può infatti bastare una piccola pressione errata, per sbagliare la piega e far notare antiestetici errori di stiratura....
Moda

Come stirare pantaloni alla perfezione

Stirare è una delle mansioni domestiche che molto spesso si detesta perché richiede tempo e attenzione. Si cercano sempre modi per evitare di stirare o di farlo velocemente soprattutto d'estate ma con una stiratura fatta bene i capi hanno un'altro aspetto....
Moda

Come cucire una gonna portafoglio

Una gonna a portafoglio è sempre di moda. Classica ed elegante, possiede delle linee semplici ed essenziali. Si adatta a qualunque tipo di fisico femminile. E regala la percezione di una sagoma a clessidra, nei casi in cui non si abbia un giro vita sottile....
Moda

Come cucire in casa una gonna

Come cucire una gonna? Ecco a voi i nostri preziosi suggerimenti per poterla realizzare perfetta per poter sfoggiare mille diversi look glamour, partendo dalle stoffe che amiamo e che magari abbiamo già in casa. Ciò che dobbiamo procurarci è un metro,...
Moda

Come stirare un abito in chiffon

Un abito in chiffon è molto delicato e necessita di una stiratura abbastanza lieve; lo chiffon infatti, è simile ad un velo è a contatto con temperature troppo elevate potrebbe facilmente rompersi. Il ferro da stiro deve essere utilizzato con delicatezza,...
Moda

Come realizzare una gonna in velluto a coste

Il cucito può costituire un bel lavoro od un piacevole hobby, potrai iniziare magari realizzando una bella gonna dal modello non troppo complesso. Il tessuto che potrai adottare è ad esempio il velluto a coste, bello anche per i bambini e molto caldo...
Moda

Come stirare una camicia di raso

Tra i lavori che spettano alle donne quello più temuto e di conseguenza odiato è stirare. È tra i più complicati soprattutto se si è alle prese con le camicie che, come sappiamo bene, per essere stirate in maniera corretta hanno bisogno di un procedimento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.