Come stirare un abito in chiffon

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Un abito in chiffon è molto delicato e necessita di una stiratura abbastanza lieve; lo chiffon infatti, è simile ad un velo è a contatto con temperature troppo elevate potrebbe facilmente rompersi. Il ferro da stiro deve essere utilizzato con delicatezza, poiché potrebbe impigliarsi nella trama dello chiffon e addirittura romperlo; per far sì che la stiratura sia ottimale, è necessario eseguire anche un lavaggio corretto. Ecco dunque come poter stirare un abito in chiffon.

25

Lavaggio a mano

Il modo ideale per stirare e pulire lo chiffon è quello di lavarlo a mano, ed è preferito il lavaggio con acqua tiepida e con detergenti molto delicati. Dopo il suo lavaggio occorrerà appendere il capo, disteso per bene pronto per l'asciugatura. Così facendo si toglieranno tutte le pieghe e sarà davvero più semplice stirare.

35

Stiratura a vapore

Se lo chiffon non ha bisogno di un lavaggio vero e proprio, però lo si deve indossare e sono presenti tante pieghe, (specie quelle vistose, come un mero pugno nell'occhio), lo si potrà stirare senza nessun problema utilizzando il vapore. Quindi procedete vaporizzando con un ferro da stiro a distanza debita, in modo da lasciare il capo appeso sempre nello stendino, e perciò senza doverlo toccare.

Continua la lettura
45

Controllo della temperatura

Per stirare in tutta totale tranquillità dovrete controllare nel ferro da stiro, di aver messo la giusta temperatura, il calore in eccesso potrebbe bruciare la stoffa molto facilmente. Dovrete sempre testare l'effetto della temperatura che si sta usando in un angolo nascosto, in modo che non si possa rovinare l'intero capo, eventualmente. Per la protezione del tessuto, maggiormente se non si riesce a stirare a rovescio, ci si deve procurare un panno molto spesso in cotone di colore chiaro, ad esempio uno strofinaccio anche vecchio, oppure anche un panno di lana da mettere tra il tessuto ed il ferro da stiro. Cercate di stirarlo sempre quando non è completamente asciutto, cioè che sia un po' umido dopo il lavaggio, oppure potrete inumidirlo spruzzando un po' d'acqua leggermente, così potrete facilmente togliere le pieghe rimaste.

55

Impiego dello stendino

Se vi trovate in viaggio e quindi non avete il ferro da stiro, cercate di non allarmarvi per nulla, la soluzione c'è sempre per tutto. La cosa molto semplice da fare sarà quella di appendere appena possibile l'indumento, con l'aiuto di uno stendino non ingombrante. Mentre vi fate una doccia calda appendete il vostro indumento nel bagno, così il vapore acqueo potrà stirare le fibre naturali e le pieghe verranno lisciate.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Come stirare velocemente le polo

Le polo sono un mix perfetto di eleganza sportiva. Comode e pratiche da indossare, sono il capo ideale per completare un abbigliamento urban style. Anche le amate polo però hanno bisogno di essere stirate per tornare ad essere perfettamente indossabili....
Moda

Come stirare una gonna a pieghe

Le gonne sono il capo d'abbigliamento femminile per eccellenza. Diverse nel taglio, nel tessuto e nel colore, sono un "must have" che non delude mai. Ovviamente, alcuni modelli più elaborati richiedono particolari accorgimenti nella fase di lavaggio...
Moda

Come stirare una camicia di raso

Tra i lavori che spettano alle donne quello più temuto e di conseguenza odiato è stirare. È tra i più complicati soprattutto se si è alle prese con le camicie che, come sappiamo bene, per essere stirate in maniera corretta hanno bisogno di un procedimento...
Moda

Come stirare i jeans

Oggi giorno sono sempre più i ragazzi e le ragazze che vanno a vivere da soli, per vari motivi, che può essere l'università fuori città oppure il lavoro. Chiaramente, una volta fuori casa, dovranno occuparsi di fare tutto da soli. Dalla biancheria,...
Moda

Come stirare senza ferro da stiro

Stirare è una delle faccende domestiche che richiede tempo e pazienza e molto spesso è la mansione più odiata, soprattutto d'estate quando c'è un caldo soffocante, e quante volte capita di rimandare per non avere voglia o tempo ma prima o poi arriva...
Moda

Come stirare una giacca

Non tutti sono in grado di stirare in modo adeguato per questo motivo in tale guida vi insegnerò a stirare una giacca senza ricorrere all'aiuto della tintoria. In questo modo potrete risparmiare prima di tutto denaro e poi tempo, pur non rinunciando...
Moda

Come stirare il lino

Il lino è un tessuto ricavato da una pianta che porta il nome di Linum usitatissimum. Il lino viene classificato in base alla finezza della fibra; il lino più fine viene impiegato per pizzi e merletti mentre quello ''normale'' viene utilizzato dall'industria...
Moda

Come abbinare una gonna nera

A volte si pensa che il colore nero sia il miglior amico delle donne "morbide" anche se a volte si ha una silhouette degna di essere una modella.Si sa che il nero assottiglia perché assorbe le onde luminose confondendo le rotondità del corpo. Uno dei...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.