Come sfruttare le proprietà dell'aceto

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'aceto si rivela una delle soluzioni più efficaci per la pulizia della casa. Sono tantissime infatti le sue tipologie di utilizzo. Inoltre, si tratta di un rimedio completamente naturale ed efficiente che permette di evitare l'uso di prodotti chimici. Grazie alle sue proprietà è possibile, infatti, utilizzare l'aceto non solo in casa, ma anche nell'ambito della cosmetica oppure in lavatrice. Unito al bicarbonato, all'acido citrico, al sale ed al limone è possibile realizzare un perfetto detersivo fai da te dai mille usi. Per questo, in base alla sua versatilità, è possibile utilizzare l'aceto di vino sia a tavola che durante le pulizie. Di seguito vediamo insieme quindi come Sfruttare Le Proprietà Dell'Aceto.

26

Occorrente

  • Aceto
  • Acqua
  • Olio essenziale
  • Spugna
  • Panno
  • Bicarbonato
  • Limone
36

Innanzitutto nell'ambito della cosmetica, l'aceto può rivelarsi un vero e proprio toccasana. Grazie ai suoi benefici, infatti, l'aceto allevia il fastidio delle scottature e delle bruciature causate dal sole. Non solo, è possibile utilizzare questo prodotto anche per la cura dei capelli. Basterà diluirlo ed applicarlo lungo la cute dopo lo shampoo, al fine di ravvivare la luminosità e la brillantezza dei capelli. Coloro che invece hanno problemi di forfora, possono effettuare un lavaggio unendo l'aceto con acqua calda. L'aceto è un efficace rimedio anche per combattere i pidocchi, basterà applicarlo sui capelli diluendolo con delle gocce di olio essenziale.

46

In casa, l'aceto può rivelarsi l'alleato perfetto per la pulizia della lavatrice, ma anche per il bucato. Quando si effettua un lavaggio in lavatrice, basterà sostituire l'ammorbidente con l'aceto, al fine di tutelare i tessuti. Se invece si desidera pulire la lavatrice basterà versare 250 ml nell’oblò ed impostare un lavaggio a vuoto. Nel caso in cui i vestiti presentano delle macchie, l'aceto può garantire un'efficace funzione smacchiante. Basterà inumidire un panno con acqua calda ed aceto e passarlo sulla zona interessata. Allo stesso modo l'aceto sarà utile per rimuovere i cattivi odori.

Continua la lettura
56

Anche in cucina è possibile utilizzare l'aceto in tantissimi modi. Ad esempio è possibile pulire la lavastoviglie con questo prodotto per ottenere un effetto davvero brillante. Oppure è possibile sgrassare il forno e rimuovere eventuali odori di bruciato. Basterà inumidire una spugna con acqua ed aceto e strofinare le parti interessate dell'elettrodomestico. Per pulire invece le tubature dei lavandini o dello scarico occorre diluire un bicchiere di aceto con del bicarbonato in acqua bollente. Infine, per pulire il frigorifero e rimuovere eventuali cattivi odori, basterà unire l'aceto con l'acqua per ottenere un'azione antisettica e disinfettante.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Quando utilizzate l'aceto dopo lo shampoo, risciacquate accuratamente i capelli
  • Per combattere i pidocchi è preferibile miscelare l'aceto con delle gocce di olio essenziale
  • Per pulire le tubature assicuratevi che l'acqua unita all'aceto sia bollente

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Biossido di titanio: cos'è e come si utilizza

Da qualche tempo si sta - fortunatamente - diffondendo una nuova tendenza, anche se chiamarla tendenza non è proprio corretto in quanto le radici di tutto questo sono molto più profonde. Stiamo parlando dell'arte della cosmesi naturale, eco biologica...
Make Up

10 regole d'oro per usare la matita per le labbra

Realizzare un make up perfetto non è affatto un'operazione semplice. Occorre innanzitutto avere molta pazienza, cercando allo stesso tempo di prestare attenzione ad ogni singolo dettaglio. Tuttavia, anche per le più inesperte, esistono dei semplici...
Make Up

Come applicare i rossetti fluo

D'estate, la voglia di apparire ed il desiderio di indossare colori sgargianti che non passino inosservati diventa più forte. Da abbinare agli smalti fluo, disponibili nelle profumerie oppure nei negozi di cosmetica, ci sono i rossetti che si illuminano...
Prodotti di Bellezza

Come fare durare di più il deodorante

Quante volte ci è capitato di salire su un mezzo pubblico strapieno di gente e chiederci: ma le persone non usano il deodorante? Soprattutto in estate, quando le temperature raggiungono gradi molto elevati, è assolutamente necessario utilizzare un deodorante...
Prodotti di Bellezza

Come preparare una crema rinfrescante alla papaya

La papaya è un frutto dalle origini antiche. Inizialmente presente in America Centrale, poi si diffuse in Messico e infine in Asia e Africa. Oggi possiamo trovarne coltivazioni anche in Italia. Nei luoghi di origine, i frutti sono molto grandi e possono...
Make Up

Cosmetici bio: gli svantaggi

Per una donna ma anche per molti uomini, con l'avanzare dell'età, diventa importante mantenere la pelle giovane, sana e bella. La cosmetica in commercio, è davvero varia e molto efficace, anche se esistono qualità differenti in base alla marca dei...
Prodotti di Bellezza

Come preparare e usare una maschera astringente

La cosmetica fai da te da qualche anno è tornata prepotentemente alla ribalta: finalmente la maggior parte delle persone ha compreso che non serve spendere centinaia e centinaia di euro per la propria bellezza. Molto spesso i prodotti più utili ed efficaci...
Prodotti di Bellezza

Squalane vegetale: cos'è e come si utilizza

Squalane vegetale: cos'è e come si utilizza. Questo sarà l'argomento che vedremo oggi in tale guida. Quasi tutti sanno che i cosmetici ormai che sono dappertutto: negli enormi supermercati ed anche ipermercati ed hanno al loro interno tantissime sostanze...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.