Come scurire i capelli in casa

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se avete deciso di scurire i capelli in casa, provvedete ad alcune manovre preventive, che renderanno più veloce e sicura la colorazione in termini di qualità del risultato, sulla base delle vostre aspettative.
Scegliete la tinta esatta, tenendo sempre presente che il risultato finale varia in base alla vostra tonalità naturale o di base. Se preferite le tinte naturali potete usare l'hennè che renderà lucidi, nutriti e spessi i vostri capelli e che miscelato opportunamente darà vita a tinte castane molto corpose e personalizzate; a differenza dei coloranti chimici che decolorandoli li sfibra l'hennè si deposita sul capello rivestendolo.
Se invece optate per una colorazione chimica esistono riflessanti che durano circa 8 shampi, colorazioni semi permanenti che si esauriscono in almeno 8 settimane e colorazioni permanenti che vanno via solo con la ricrescita.
Un' altra valida alternativa è rappresentata dalle erbe naturali, che oltre a permettere un risparmio economico non stressano chimicamente i capelli. Vediamo quindi come procedere in questi tre casi.

25

Per applicare l'hennè, inumidite i capelli con spazzola o pettine bagnato e indossate dei guanti protettivi. Dopo aver preparato la miscela, applicate il prodotto con l'aiuto di un pennello piatto per capelli partendo dalle radici e assecondando la vostra acconciatura, distribuite su tutta la lunghezza ripiegando su se stessi. Lasciate in posa almeno 7 ore per ottenere una colorazione visibile e corposa, soltanto mezz'ora invece per ottenere un effetto riflessante. Le sfumature variano a seconda del vostro colore di partenza. Terminata l'applicazione coprite completamente con della stagnola che andrete a modellare sul vostro capo e ogni due ore andate a riscaldare col phon, per permettere una migliore penetrazione. Infine risciacquate bene e procedete alla piega.

35

Se avete scelto una colorazione chimica è consigliabile fare una prova di tolleranza 24 ore prima per non incorrere in rischio di rigetto o allergia. Procedete alla preparazione, miscelando i prodotti contenuti nella confezione che di solito sono due, un tubetto di crema colorante e un emulsione rivelatrice.
A questo punto proteggete i vestiti con un asciugamano e applicate sui capelli asciutti, partendo dalle radici distribuite su tutta la lunghezza del capello e se si tratta della prima applicazione lasciate in posa per 30 minuti, se invece state trattando la ricrescita applicate solo nella zona apicale per i primi 20 minuti e poi distribuita sull'intera lunghezza per ulteriori 10 minuti.

Continua la lettura
45

La terza alternativa è rappresentata dai decotti preparati in casa, assolutamente naturali e fai da te.
Bollite 2 tazze di salvia secca e 1 tazza di rosmarino secco in 4 tazze d’acqua per 30 minuti, quindi lasciate a macerare per un paio di ore. Aumentate o diminuite le dosi a seconda delle vostre necessità a seconda delle variabili in gioco e cioè lunghezza e quantità di capelli bianchi presenti. Applicate il preparato sui capelli e lasciate in posa fino a quando non si asciugano completamente, a questo punto non bisogna risciacquare ma procedere alla piega come d'abitudine.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Proteggete sempre le vostre mani con dei guanti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala l'immagine o le immagini che ritieni inappropriate
Devi selezionare almeno un'immagine
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come scurire i capelli in maniera naturale

Affidarsi a tinture e riflessanti, sembra l'unica soluzione possibile per scurire i capelli. Ma si sa che le tinture per capelli, nonostante sulle etichette ...
Capelli

Come rinforzare i riflessi dell'hennè rosso

L'hennè è una valida alternativa naturale alle tinte chimiche e sintetiche, che preserva la struttura del capello e dona al contempo riflessi colorati. Questa ...
Capelli

Come fare la tinta all'hennè per capelli

L'henné è una polvere verde che odora di erba appena tagliata; è anti-fungina, antimicrobica e antibatterica, e per questo motivo viene utilizzata anche nelle ...
Capelli

Come Ottenere Un Riflesso All'Hennè Rosso

L'hennè è stata utilizzata fin dall'antichità per la realizzazione di tatuaggi e per la cura e la colorazione naturale dei capelli. Gli effetti ...
Capelli

Capelli rovinati: 5 rimedi naturali

Capita fin troppo spesso che, a causa degli eccessivi lavaggi, dell'utilizzo smodato dell'asciugacapelli, della continua esposizione ad agenti inquinanti ed al sole, dell ...
Capelli

Come scurire i capelli con il mallo di noce

Molto spesso facciamo ricorso a dei coloranti chimici per scurire il tono dei nostri capelli, non tenendo conto del fatto che questi, a lungo andare ...
Capelli

Come tingere i capelli con l'hennè

L'hennè si ottiene dalle foglie della Lawsonia Inermis, un arbusto con spine dai fiori bianco-rosa e dalle proprietà antimicotiche ed astringenti. È un perfetto ...
Capelli

Consigli per coprire i primi capelli bianchi senza tinta

Con l'avanzare dell'età fanno la loro comparsa i primi capelli bianchi che, se non abilmente camuffati donano un aspetto trasandato anche se si ...
Capelli

5 erbe per i capelli secchi

Spesso i capelli possono diventare spenti, secchi, aridi e opachi. Molti sono i prodotti oggi presenti in commercio che cercano di aiutare a riequilibrare la ...
Capelli

Come utilizzare l'henné

L'hennè è una pianta non un prodotto chimico, che cresce in climi molto caldi. Come una pianta naturale presenta un solo colore, dalle tonalità ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., quale editore degli stessi, non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.