Come sciogliere i nodi più difficili

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Quando parliamo di un nodo, generalmente ci riferiamo ad un groviglio o ad un problema. Per fortuna non esistono soltanto i cosiddetti "nodi della vita", ma anche quelli fisici. Un esempio di questi ultimi nodi comprende quelli che si formano tra i capelli, in cui è come se si aggrovigliassero, diventando un po' lo specchio dei nostri pensieri. Durante la calda stagione i bagni e la salsedine rendono più difficile contrastare questi nodi. La gestione del capello rappresenta un problema molto comune a tutte le donne, sia a quelle ricce che a quelle lisce. In questo articolo vediamo, brevemente, come sciogliere i nodi più difficili.

25

Usare la spazzola

Sicuramente, è necessario tenere in considerazione che non è indicato provare a sciogliere con estrema insistenza ed energia i nodi che si vengono a formare, ricorrendo all'uso della spazzola. Infatti la sua azione può condurre al danneggiamento del capello, portandolo a sfibrarsi e a spezzarsi. Al fine di eliminare i nodi, si dovrebbero usare degli accorgimenti più opportuni, sia nella fase di pettinatura che durante il lavaggio. La prima azione da effettuare è quella di cercare di trattare i nodi manualmente, sciogliendoli uno per volta. La spazzola più adatta per questo tipo di capello è quella di setole di cinghiale, leggermente rinforzata. Contrariamente, nel caso in cui i capelli sono più fragili e fini, è meglio avvalersi di una spazzola con setole di cinghiale non rinforzata.

35

Spazzolare partendo dalle punte

Di fronte a capelli lunghi, il consiglio è quello di spazzolare partendo dalle punte. Tale modalità di azione si rivela la più idonea possibile, e consente di ridurre il rischio di aggrovigliare maggiormente i capelli. Questo tipo di pettinatura consente di districare i nodi che si trovano più vicini alla cute. Un capello di tipo elettrico può presentare seri problemi nel districare i nodi dal momento che, semplicemente toccandoli, la loro carica elettrica aumenta. In questi casi, vediamo come comportarsi. Il pettine di legno rappresenta un'ottima soluzione, soprattutto se è a denti larghi, in quanto questo materiale riduce l'elettro-staticità.

Continua la lettura
45

Usare prodotti adeguati

Questi accorgimenti risultano essere particolarmente efficaci se sono accompagnati anche da un lavaggio effettuato con prodotti adeguati. Si consiglia, infatti, di avvalersi di prodotti che possano contrastare i nodi. Un metodo adatto è quello di usare sempre il balsamo e di applicare, prima dello shampoo, qualche goccia di olio vegetale sui capelli. Inoltre, si dovrebbe usare un balsamo specifico, lasciandolo in posa dai 4 ai 5 minuti prima di effettuare il risciacquo. Un altro consiglio consiste nell'applicare delle maschere specifiche che agiscono in profondità, oppure nel realizzare una maschera home-made a base di olio d'oliva, da lasciare in sede per circa 20 minuti.

55

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come scegliere una spazzola per capelli

Avere i capelli curati è un buon biglietto da visita sia per le donne che per gli uomini; a tal proposito, utilizzare i prodotti e gli attrezzi giusti è fondamentale per raggiungere questo obiettivo. La spazzola rappresenta un elemento essenziale per...
Capelli

Come togliere i nodi dai capelli dietro la nuca

I capelli sono una parte del corpo molto importante, che non va trascurato. Infatti sono sinonimo di bellezza in quanto conferiscono un aspetto gradevole alla persona. Per questo e per tanti altri motivi bisogna tenerli bene, con impegno e premura, senza...
Capelli

Come Togliere I Nodi Dai Capelli Senza Spezzarli

Per chi ha capelli lunghi, ricci o crespi, la formazione dei nodi ai capelli è assai frequente. Essi possono crearsi a causa di agenti esterni, come il vento o la salsedine, ma anche la trascuratezza ha la sua parte. In particolare se non si rinvigoriscono...
Capelli

Come avere capelli forti e sani

Capelli da incubo? Per avere capelli forti e sani bastano alcuni accorgimenti. Ho raccolto per te una serie di consigli su come avere una chioma invidiabile, seguendo pochi semplici step! Guerra dichiarata alla chioma selvaggia, odiati bad hair days avete...
Capelli

Come eliminare i nodi dai capelli ricci

I capelli ricci sono molto difficili da tenere a bada perché sono ribelli per natura e anche per la loro tendenza ad annodarsi e a rendere quasi impossibile la pettinabilità e le varie acconciature.Il metodo per gestire i capelli ricci è sicuramente...
Capelli

Come tenere i capelli in ordine anche di notte

Quando andiamo a dormire, le probabilità di svegliarci ogni mattina con grovigli e nodi ai capelli che distruggono il perfetto look del giorno, sono davvero tante, e per evitare questi inconvenienti, ci sono alcuni metodi da attuare, che ci consentono...
Capelli

Come decolorare i nodi della protesi per capelli

In questo articolo, cercheremo di aiutarvi a capire bene come poter modificare e quindi cambiare, il colore della protesi per capelli, quando siamo stanche del classico colore ed abbiamo voglia di qualcosa di nuovo e diverso, da avere in testa. Nello...
Capelli

Come scegliere il pettine giusto per i capelli

Non è impossibile avere dei bei capelli, l'importante è curarli costantemente ed usare alcune precauzioni. Shampoo, lozioni e trattamenti vari, oltre che alla dieta sono essenziali, ma non dimentichiamo che i capelli non devono venire stressati con...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.