Come sciogliere gli accumuli adiposi

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

La perfetta cura del nostro corpo è sicuramente un qualcosa di fondamentale, che ci permette non solo di essere più belli e più sicuri di noi stessi, ma anche di sentirci maggiormente a nostro agio quando stiamo con gli altri. Nel caso abbiamo degli accumuli adiposi risulta quindi fondamentale l'eliminarli correttamente e nel minor tempo possibile. In questa guida infatti vedremo come sciogliere gli accumuli adiposi.

24

Per prima cosa, è bene dire che una vita sedentaria porta alla formazione di questi accumuli su una o più parti del nostro corpo. Se siamo abituati a passare molto tempo davanti al televisore, sarà dunque indispensabile svolgere dell'attività fisica oppure uno sport per tonificare il nostro corpo e per incrementare la nostra massa muscolare. Nel caso abbiamo poco tempo a disposizione e non riusciamo a fare sport, possiamo fare degli esercizi comodamente stando a casa, quali per esempio le flessioni e gli addominali. Oppure, possiamo impiegare degli attrezzi per allenarci come per esempio la cyclette o il tapis roulant. Se poi amiamo correre, niente è più bello di uscire una mezz'oretta dopo cena a correre, magari ascoltando nel contempo della buona musica con le cuffiette sul nostro MP3.

34

Possiamo anche farci prescrivere una crema dal medico, che andrà spalmata sugli accumuli adiposi presenti sul corpo, oppure, possiamo acquistare una crema alle erbe direttamente nella nostra erboristeria di fiducia. Un ultimo fattore che ci induce a mangiare di più, è sicuramente lo stress eccessivo che magari possiamo accumulare nel corso delle giornate. Nel caso di un eccessivo stress, nulla risulta più efficace della meditazione per eliminare i cattivi pensieri che ci opprimono e che non ci permettono di vivere agevolmente. Possiamo meditare anche per 10-15 minuti al giorno, l'importante è meditare tutti i giorni con costanza.

Continua la lettura
44

Utilizziamo l'automobile solo per effettuare lunghi viaggi oppure per spostarci in luoghi molto lontani dalla nostra zona di residenza, preferiamo invece l'utilizzo della bicicletta che è un mezzo sano, sicuro ed ecologico che ci permette di mantenerci in perfetta forma. Se poi ci ritroviamo all'interno di un edificio pubblico, preferiamo l'utilizzo delle scale rispetto a quello dell'ascensore. L'alimentazione gioca un ruolo fondamentale, se vogliamo avere un fisico perfetto, dovremo seguire una dieta sana ed equilibrata, magari facendocene prescrivere una da un valido dietologo. È importante mangiare molta frutta e verdura, bere molta acqua e consumare alimenti quali i cereali integrali, il pesce e la carne bianca.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come preparare una crema anticellulite

Lozioni, preparati, emulsioni, gel, capsule, ultrasuoni, massaggi, dieta sono i numerosi rimedi che si utilizzano per contrastare la cellulite. In commercio esistono centinaia di prodotti di ogni tipologia, formulazione e costo. La crema anticellulite...
Moda

Cosa indossare per coprire la pancia

I rotolini adiposi sui fianchi e sulla pancia rappresentano un cruccio enorme per ogni donna, soprattutto perché il gonfiore rende difficile la scelta dell'outfit idoneo. Tuttavia, con i giusti accorgimenti, potrete creare un look personalizzato ed interessante....
Prodotti di Bellezza

Come fare dei trattamenti di bellezza con il caffè

Il caffè è una delle bevande preferite al mondo, perché dona molti altri benefici oltre al suo ben noto effetto eccitante. Il caffè è, in realtà, un potente e multi-uso ingrediente di bellezza, che può aggiungere luminosità ai nostri capelli,...
Cura del Corpo

Come combattere la cellulite con il thè verde

La cellulite estetica rappresenta il tormento di tantissime donne ed è una condizione alterata del tessuto sottocutaneo provocata da numerosi fattori, alcuni dei quali sono di derivazione costituzionale e comunque tipici del genere femminile (come l'azione...
Cura del Corpo

Come creare un olio da massaggio alla cannella

Il principale nemico delle donne? La cellulite! Ma niente paura! Una dieta equilibrata e un moderato ma costante esercizio fisico spesso riescono a migliorare visibilmente la situazione. Se poi abbiniamo a questo stile di vita anche l'utilizzo regolare...
Cura del Corpo

5 cose da sapere sulla cellulite

C'è qualcosa della cellulite che tira fuori il peggiore in assoluto di alcune donne. Normalmente sicure di sé, le donne intelligenti tendono ad andare letteralmente in crisi, nel tentativo di sradicare i loro corpi di minaccia le cosiddette ''bucce...
Cura del Corpo

I consigli per un perfetto lato B

Curare alla perfezione il nostro corpo è molto importante se vogliamo essere sempre in forma e avere un corpo tonico e attraente. In particolar modo se apparteniamo al sesso femminile, è fondamentale curarsi del corpo in genere e non trascurare alcune...
Capelli

10 consigli per proteggere i capelli dal freddo invernale

Durante i mesi invernali, il clima freddo combinato con il calore secco dei caloriferi può devastare la vostra chioma, causando rotture e doppie punte. Proprio così: i capelli non si spezzano solo in estate. Può accadere anche durante l'inverno, e...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.