Come schiarire i capelli con la camomilla

di Ciro Pignatiello difficoltà: facile

Come schiarire i capelli con la camomilla Volete dei capelli più chiari o con colpi di sole? Esistono vari rimedi casalinghi per schiarire la chioma evitando di utilizzare tinture o prodotti simili che sono dannosi. Tra i principali per avere dei riflessi più chiari vi è quello della camomilla che è il procedimento più naturale ed è tra i più semplici.

Assicurati di avere a portata di mano: camomilla, birra, limone, miele.

1 Prima di fare lo shampoo, appoggiate sul fuoco una pentola abbastanza capiente (per circa due litri di acqua), portate a ebollizione, quindi spegnete il fuoco e immergete al suo interno una bustina di camomilla e procedete con il lavaggio. Nel frattempo che li lavate, applicate prima lo shampoo, poi il balsamo (o la maschera). Dopo aver fatto l'ultimo risciacquo, spargeteci sopra la camomilla che ormai si sarà raffreddata (per evitare spiacevoli inconvenienti vi consiglio di verificarne il calore prima di versarla). Dopo di questo, potete tamponarli con l'asciugamano. Secondo il periodo dell'anno in cui vi trovate, si può procedere in due modi: se è estate asciugatevi normalmente i capelli stando al sole, se è inverno usate l'asciugacapelli (anche il sole vi aiuterà a schiarirli).

2 Un altro rimedio è di applicare la birra che vi farà avere dei riflessi più chiari viste le sue proprietà. Versate una lattina (o una e mezzo) in una bacinella e tenete i capelli all'interno per almeno 7-8 minuti. Dopo asciugateli e copriteli con un asciugamano facendo così agire la birra (per almeno 45-50 minuti). Infine lavateli normalmente e secondo quanto vogliate schiarire e rendere lucida la vostra chioma potete ripetere questa procedura per 2-3 volte a settimana per una ventina di giorni.

Continua la lettura

3 Altra possibilità è di impiegare il limone.  Questo frutto, data la presenza di acido malico e ascorbico (vitamina C) concentrati nel suo succo, è in grado di rendere la vostra capigliatura più chiara e vi farà avere dei bellissimi colpi di sole naturali.  Approfondimento Comre realizzare tinture naturali per i capelli (clicca qui) Usate metà succo di limone mettendolo in un bicchiere e versateci dell'acqua (se volete anche nutrirli, aggiungeteci del miele al composto), colate il contenuto sui capelli e massaggiare per un paio di minuti.  Lasciate agire per almeno un'ora e risciacquate.  Anche in questo caso secondo come volete l'intensità dello schiarimento, potete eseguire quest'operazione 2-3 volte per una decina di giorni.. 

4 Consiglio a tutte le ragazze di provare questi tre metodi perché oltre al fatto che sono ottimi, richiedono l'utilizzo di semplici cose che in casa non mancano mai e che sono economiche.

Come schiarire le punte dei capelli Come prendersi cura dei capelli Come schiarire di un tono i capelli Come schiarire i capelli

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili