Come scegliere l'ombretto

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Gli ombretti sono dei cosmetici che servono ad esaltare lo sguardo di una persona, vengono stesi sulle palpebre degli occhi e a volte anche sulle labbra per fissare il rossetto. In commercio esistono varie tipologie di ombretti, che variano a seconda della consistenza e del colore. In base alla carnagione e al modo di truccarsi, gli ombretti devono essere abbinati. In questa guida sarà illustrato come scegliere l'ombretto.

25

Tipologia di ombretti

La prima tipologia di ombretti che parleremo è quella in polvere. Proprio quest'ultima dà la possibilità di realizzare effetti luminosi sull'occhio, mettendolo in risalto. Di solito questo tipo di ombretto, per via della sua poca coprenza, viene usato sopra ad un altro del colore simile, che sia però in crema, opaco e una matita, in modo da intensificare l'effetto. È bene usare questo tipo di ombretto, stendendo prima un velo di cipria sotto l'occhio, in quanto esso tende a cadere sulle guance, e se mettete la cipria sarà sempre più facile eliminare i residui caduti dopo, aiutandovi con un pennello da viso pulito. Possono essere in polvere compatta, oppure libera gli ombretti minerali che sono formati interamente da naturali ingredienti. Si consiglia questo ombretto per chi ha gli occhi piccoli.

35

Ombretto classico

Il tipo di ombretto più classico è, invece, quello compatto. Lo potrete applicare direttamente con le dita, o con un pennello per occhi, ma anche tramite una spugnetta con applicatore specifico. Esso creerà un trucco che potrà essere sia naturale, ma anche più intenso, siccome è molto semplice da sfumare con altri ombretti. Questo tipo di ombretto è presente in tre versioni: shimmer, opaco e con un effetto metallizzato, a seconda delle vostre esigenze. Si consiglia la scelta di questo ombretto per gli amanti del trucco naturale.

Continua la lettura
45

Ombretto a crema

Un'altro tipo di ombretto è quello in crema. Questo tipo ha una consistenza tanto morbida, e può essere anche applicato con le dita. È inoltre adeguato per le pelli più sensibili che si potrebbe anche irritare molto facilmente con la sua applicazione coi pennelli e sfumini. Si può anche applicare con un pennello con setole morbide. È bene evitare, però di usare questo tipo di ombretto nella stagione estiva, dato che per via della sua consistenza potrebbe sciogliersi e depositarsi nelle pieghe dell'occhio. L'ombretto in crema è indicato per le amanti del trucco da discoteca o appariscente.

55

Ombretto coprente

Ci sono poi anche ombretti che al primo impatto non hanno nessuna consistenza né in polvere, e nemmeno in crema. Questo tipo di ombretto va usato bagnando il pennello, oppure le dita trasformandosi in una coprente polvere. La stessa cosa vale anche per quegli ombretti liquidi. La confezione di questi ultimi è simile a quella dei lucidalabbra: avranno un applicatore per poterli stendere. Questo tipo di ombretto è indicato per le pelli secche poiché è idratante.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

5 colori di ombretto da abbinare alla pelle olivastra

Se avete la pelle olivastra, tipica delle regioni mediterranee, dovere abbinare gli ombretti con particolare cura. Nella maggior parte dei casi i colori migliori sono quelli caldi, evitando quelli troppo freddi e le tonalità pastello. Vediamo quindi...
Make Up

Come mettere l'ombretto in modo perfetto

Truccarsi è un'abitudine irrinunciabile che permette di valorizzare il volto e di sbizzarrirsi con i colori, abbinandoli sia all'abbigliamento che all'umore. Truccare è un'arte, e come tale ha dei principi che vanno rispettati. Tra questi, il più...
Make Up

10 regole d'oro per sfumare bene l'ombretto

Un bel trucco per gli occhi, per essere considerato tale, è caratterizzato da sfumature di colore capaci di esaltare lo sguardo e conferirgli maggiore intensità. Qualsiasi sia quindi, la natura dell'ombretto che si sceglie di usare, se in crema o in...
Make Up

Come applicare l'ombretto liquido

In questo articolo vedremo come applicare l'ombretto liquido. Esso è poco conosciuto ed utilizzato specialmente perché spesso si può pensare che è un prodotto usato soltanto da estetiste professioniste, però ha il vantaggio che ha lunga durata e...
Make Up

Come prolungare la durata dell'ombretto sugli occhi

L'ombretto riesce a valorizzare gli occhi, i colori, infatti, riescono a far risplendere il nostro volto. Aumentare la durata dell'ombretto applicato sugli occhi, che, soprattutto nella stagione calda, tende inesorabilmente a liquefarsi ed a sparire,...
Capelli

Come colorare ciocche di capelli con gli ombretti

Se avete ricevuto l'invito per una festa particolare e desiderate presentarvi con un look assolutamente moderno e di grandissimo effetto, potete sicuramente sbizzarrirvi sfruttando una delle tecniche oggi adottate anche da alcune notissime star. Si tratta...
Make Up

Cometrasferire gli ombretti e creare una palette personale

Noi ragazze in genere disponiamo di tantissimi ombretti in crema o in polvere nelle nostre trousse. Le colorazioni di ciascuna palette sono davvero varie, dal glitter al matte, passando per toni naturali che tendono quasi al nude. Non so a voi, ma a...
Prodotti di Bellezza

Come scegliere l'ombretto giusto

Se siete delle donne e amate truccarvi, certamente uno degli elementi fondamentali per mettere a punto il vostro look è l'ombretto. L'ombretto è il prodotto perfetto per mettere in risalto i vostri occhi e l'intero sguardo, e a volte basta solo quello...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.