Come risolvere il problema delle mani arrossate

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

I problemi a carico della pelle possono essere tanti e avere differenti cause. Alcune zone del nostro corpo sono più esposte di altre, come ad esempio le mani. Utilizziamo le nostre mani quotidianamente per le più svariate attività. E uno dei problemi della pelle più comuni lo vediamo proprio sulle nostre mani. Le mani arrossate sono molto frequenti, in particolar modo durante l'inverno. Le basse temperature, infatti, possono provocare secchezza, pruriti, irritazioni e rossori. In questi casi il problema è temporaneo e si può lenire con pomate e unguenti. Ma talvolta il problema persiste e potrebbe essere la spia di patologie più serie. Scopriamo come risolvere questo fastidioso problema.

26

Occorrente

  • Crema per mani nutriente e protettiva.
  • Guanti di lana per l'inverno.
  • Impacchi di camomilla.
36

Se il fenomeno delle mani arrossate non è temporaneo è bene fare alcuni controlli. È probabile che si tratti di qualche fastidio a carico della circolazione. I piccoli vasi sanguigni, infatti, potrebbero subire danni alla motilità. In tal caso il sistema non funziona nel modo ottimale. Il sangue tende ad affluire verso le mani, provocando rossore e dolore. Il freddo può aggravare la condizione e potrebbe presentarsi anche gonfiore. È chiaro che si tratti di un disturbo fastidioso e talvolta debilitante, specie per chi svolge lavori manuali. Con l'inverno il problema peggiora per la naturale vasocostrizione da basse temperature. Allora come risolvere il fastidio?

46

Il primo rimedio è quello che offrono le creme per le mani. Spalmare della crema protettiva nutre la pelle e crea uno schermo contro gli attacchi esterni. La crema, inoltre, idrata e protegge dalla secchezza. È importante scegliere le creme più adatte ai nostri problemi. Non usciamo mai di casa senza guanti durante la stagione fredda. È sempre consigliabile nutrire le mani arrossate prima di uscire, per poi coprirle coi guanti di lana. Manterremo le mani al caldo e al sicuro dall'aggressione del freddo. Naturalmente però possiamo contare anche su alcuni rimedi naturali.

Continua la lettura
56

Per le mani arrossate la camomilla è un vero toccasana. Questa pianta è nota per le tisane che favoriscono il sonno. Tuttavia agisce anche da ottimo lenitivo contro il rossore della pelle e degli occhi. Possiamo dunque preparare degli impacchi per le nostre mani. Usiamo 4 bustine di camomilla ogni 350 ml di acqua. Lasciamo in infusione per circa 4 minuti, dunque inumidiamo delle garze sterili. Strizziamo e adagiamo le garze sulle mani per circa 15 minuti. Gli impacchi daranno estremo sollievo alle nostre mani arrossate. Laviamole sempre con saponi molto delicati e acqua tiepida. Dopo ogni lavaggio stendiamo sempre un velo di crema protettiva.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non dimentichiamo l'aloe vera. Questa pianta ha forti proprietà lenitive ed idratanti. Possiamo utilizzare il gel di aloe vera per le mani come per tutto il corpo. Ottimo contro le scottature solari.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Le proprietà dell'ossido di zinco

L'ossido di zinco rappresenta una sostanza chimica a noi alleata, dal momento che è in grado di preservare la nostra bellezza e la nostra salute. È sempre buona regola procedere all'acquisto di prodotti a base di ossido di zinco, in quanto sicuramente...
Capelli

Come fare una maschera con il basilico

Il basilico, pianta aromatica molto apprezzata in cucina, può diventare un rimedio benefico per la nostra pelle. Questa magnifica pianta possiede proprietà anti-spasmodiche, anti-infiammatorie, lenitive e decongestionanti. Impacchi locali su zone arrossate,...
Make Up

Come truccare il viso in inverno

L' inverno con il freddo, il vento e le sue capricciose variazioni climatiche, mette a dura prova la nostra pelle, specialmente se è di natura secca. È importante quindi, prima di uscire, dopo una adeguata detersione, proteggerla dall' impietoso clima...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare il talco profumato alla vaniglia

Sul mercato, i prodotti per la cosmesi si distinguono in chimici o naturali. Sicuramente quelli naturali, proprio per la qualità degli ingredienti, sono i migliori da utilizzare. Oltre al pregio di non contenere sostanze nocive per il corpo, sono creati...
Cura del Corpo

Come abbronzarsi senza rovinare la pelle

Per vivere bene il sole al mare o in montagna è d’obbligo esporsi con moderazione e cautela e ben protetti da un efficace solare, che agisca da filtro per i raggi UVB e UVA. Solo così è possibile godere dei suoi benefici. Preso nella giusta misura...
Cura del Corpo

Come reidratare la pelle dopo il mare

Tutti durante le vacanze estive presentiamo un viso più rilassato, fresco e abbronzato, grazie all'azione del sole e alle sostanze minerali presenti nel mare, come lo iodio, il magnesio ed il potassio. Immergersi nell'acqua marina è un grande toccasana,...
Cura del Corpo

Come avere una pelle al top per l'estate

L'estate ci impone di scoprirci di più e ovviamente è molto importante, oltre che prendersi cura della propria forma fisica e quindi stare attenti ai chili di troppo, stare attenti all'aspetto della nostra pelle. Avere una bella pelle è molto importante,...
Make Up

Come opacizzare il viso

Oggi è molto importante prestare le giuste attenzioni al proprio corpo e della propria immagine. Essere sempre al meglio ci rende sicure e gradevoli agli occhi di chi ci sta vicino. La parte più esposta e visibile alle persone che ci stanno accanto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.