Come rimuovere la tinta dalla pelle

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La maggior parte delle tinture disponibili in commercio, tendono a macchiare la pelle in modo permanente. Per ovviare a tale inconveniente, sono numerose le precauzioni da potere adottare, ma non sempre si riesce nell'intento prefissato con la conseguenza di ritrovasi alcune parti del corpo macchiate e difficili da districare. Un gran numero di coloranti commerciali, possono però essere rimossi dalla pelle grazie all'utilizzo di alcuni prodotti per la casa. Nella guida che segue, troverete alcuni semplici ma utili consigli su come adottare alcune tecniche per rimuovere la tinta dalla pelle.

26

Un prodotto di uso quotidiano molto efficace al fine di eliminare le antiestetiche macchie di tintura dalla pelle è il bicarbonato di sodio. Per ottenere una soluzione liquida da utilizzare allo scopo, bisogna combinare in parti uguali il bicarbonato di sodio e del detersivo liquido. Una volta versati i due ingredienti in un contenitore, dobbiamo provvedere a mescolare bene fino a quando le due sostanze non si combinano del tutto creando un composto omogeneo. Il consiglio è quello di utilizzare un detergente delicato privo di profumi o coloranti aggiunti, al fine di ridurre il rischio di irritazione. Una volta preparato il composto, basterà strofinare tramite l'aiuto di un batuffolo di cotone la parte di pelle macchiata per circa un minuto; fermarsi se si sente formicolio, bruciore, prurito o altri segni di irritazione. Non applicare la soluzione nelle vicinanze degli occhi.

36

Altro prodotto molto efficiente allo scopo e il dentifricio. Anche questo detergente di uso comune, facilità di gran lunga il compito. Bisogna tamponare una piccola quantità di dentifricio sulla macchia di tinta usando le dita o un batuffolo di cotone pulito. Stendere il dentifricio in modo da coprire la zona macchiata in modo uniforme e strofinare delicatamente sulla macchia per 30-60 secondi, massaggiando con un movimento circolare. Alla fine dell'operazione, rimuovere il dentifricio con acqua tiepida e ripetere il passaggio se la tinta non svanisce del tutto.

Continua la lettura
46

Inoltre, tra le soluzioni migliori, troviamo l'utilizzo della vaselina. Se avete intenzione di adottare questo metodo, basterà tamponare e strofinare con minuziosa attenzione una piccola quantità di vaselina sulla pelle macchiata e massaggiare con un movimento circolare. Continuare fino a quando la macchia non risulta completamente sbiadita. Quando la tintura comincia a colorare la vaselina, utilizzare un panno umido e pulito per rimuoverla dalla pelle. Tale prodotto è sicuro e si può tranquillamente usare sia sul viso che sulle mani, ma si dovrebbe comunque evitare di farla entrare a contatto con gli occhi.

56

Molti, per rimuovere le macchie di tinta dalla pelle, adoperano il comunissimo acetone. Immergere un batuffolo di cotone nell'acetone e strizzarlo leggermente schiacciando con le dita, in modo da eliminare ogni eccesso. Strofinare più volte delicatamente il batuffolo imbevuto sopra la zona macchiata, compiendo anche in questo caso un movimento circolare. Sollevando il batuffolo, si dovrebbe notare il colorante tolto. Se questo non accade, significa che l'acetone non è adatto per rimuovere quel tipo di tintura e quindi sarà necessario, adottare una alternativa più valida. In questo caso, è consigliabile sciacquare con minuziosa cura la zona con acqua fredda e non lasciare l'acetone a contatto con la pelle per parecchio tempo.

66

Per ultimo, ma non in termini di importanza, possiamo usufruire dell'uso dell'olio per bambini. In questo caso, andremo ad utilizzare le dita per applicare uno strato di olio sulla pelle tinta e lasciare riposare per una notte. Risciacquare con acqua tiepida il giorno successivo e strofinare delicatamente con le dita o con un batuffolo di cotone. Potrebbe essere necessario utilizzare un po' di sapone o lo shampoo per rimuovere completamente l'olio dalla pelle. Questo metodo è sicuramente uno tra i più consigliato per evitare irritazioni, ma necessita di più tempo per essere risolutivo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come preparare l'acetone fatto in casa

Il dimetilchetone o meglio conosciuto con il nome di acetone è il composto maggiormente utilizzato per rimuovere lo smalto dalle unghie. Si tratta di un solvente organico ed è in grado di sciogliere oli e grassi. È utilizzato anche nella produzione...
Cura del Corpo

Come rimuovere il colore per capelli dalla pelle

Quando si applica la tinta sui capelli può capitare di imbattersi in alcuni spiacevoli inconvenienti tra cui le terribili macchie che, anche dopo un abbondante risciacquo, continuano ad essere visibili sulla fronte o su altre parti del viso. Onde evitare...
Moda

Come Togliere Le Colle Forti Dai Tessuti Dei Jeans

Le colle forti, che vengono utilizzate sul legno, sul vetro e altre superfici, possono essere molto difficile da eliminare quando si attaccano ai vestiti poiché a tendono a penetrare e a sedimentarsi nelle fibre. Seguendo questa guida vedremo come è...
Prodotti di Bellezza

Usi alternativi del dentifricio

Ogni giorno utilizziamo il dentifricio per rinfrescare la nostra bocca, per la cura della nostra igiene orale, eppure avete mai pensato al fatto che questo alleato così indispensabile ed economico potesse avere altri usi alternativi? Sembra proprio che...
Capelli

Come tingere i capelli a casa

Ogni qual volta una donna decide di reinventarsi, punta anzitutto ad un restyling della propria acconciatura.Cambiando il taglio e il colore dei propri capelli, ci si affida quasi sempre alle mani esperte di un hair-stylist.Come è ben noto però, i trattamenti...
Accessori

Come pulirela gomma bianca delle scarpe da tennis

Le scarpe da tennis sono, probabilmente, le calzature più comode in circolazione. Di fatto sono anche molto versatili adattandosi facilmente ad un gran numero di outfit. Utilizzandole quotidianamente, però, la gomma bianca delle scarpe rischia inevitabilmente...
Cura del Corpo

10 usi del cotton fioc

Se pensate che l'utilizzo di un oggetto come un cotton fioc si riduca alla sola pulizia delle vostre orecchie, vi sbagliate di grosso! Questo semplice e utilissimo oggetto può essere utilizzato in molteplici e alternativi modi, dalla pulizia del phon...
Cura del Corpo

10 rimedi contro i brufoli

L'igiene quotidiana e la cura della propria pelle è molto importante per avere un viso liscio e purificato, soprattutto se si hanno dei brufoli o delle macchie superficiali e profonde. I brufoli sono degli accumuli di grasso molto antiestetici ma esistono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.