Come riempire un tubetto di dentifricio

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Sul mercato, sono disponibili diversi detergenti per la casa e l'igiene personale. Dalle confezioni allettanti e coloratissime, in realtà, contengono sostanze chimiche dannose per l'ambiente ma anche per il benessere generale della famiglia. A tal proposito, sul web è possibile reperire straordinarie ricette naturali per detersivi, saponi, creme e dentifricio. Riutilizzare un vecchio tubetto inquina poco e disperde meno contenitori di plastica nell'ambiente. Ecco un pratico tutorial su come riempire un tubetto di dentifricio.

27

Occorrente

  • un vecchio tubetto di dentifricio
  • una siringa
  • la vostra crema o il dentifricio
37

Hai appena finito il tubetto del dentifricio? Non gettarlo. Per riempire il flacone con un prodotto naturale di tua produzione o altra crema, svuotalo completamente. Elimina tutti i residui della vecchia pasta dentifricia, quindi svita il tappo. Metti il tubetto sotto il rubinetto e lavalo con dell'acqua calda. Falla scivolare direttamente nell'imboccatura del contenitore. Se preferisci, puoi aiutarti con una siringa. Quindi, sciacqua accuratamente il tubetto di dentifricio, spremendolo. Non usare prodotti chimici per sgrassare l'interno del flacone. Potrebbero alterare la composizione del tuo prodotto.

47

A questo punto, potrai riempire il tubetto di dentifricio con il composto naturale da te realizzato. In alternativa, puoi inserirci dentro anche una crema di tua creazione, come ad esempio quella per le mani. Smonta quindi lo stantuffo di una siringa e riempila con il tuo preparato. Togli l'ago e fai coincidere la sua imboccatura con quella del tubetto di dentifricio. Spingi lo stantuffo e riempi completamente il flaconcino. Il passaggio richiederà chiaramente più riprese. Il risultato però sarà ottimale. Potrai portare sempre con te il contenitore, anche in borsa, perché richiudibile.

Continua la lettura
57

Riempi il tuo tubetto di dentifricio fino al bordo dell'imboccatura. Chiudi con l'apposito tappo. Il prodotto si conserverà senza problemi per qualche settimana o mese dal confezionamento. Tutto dipenderà dagli ingredienti impiegati. Puoi ripetere i passaggi sopra descritti tutte le volte che desideri. Man mano che ci prenderai la mano, la procedura sarà più rapida e scorrevole. Con questo espediente, inoltre, ridurrai gli imballaggi in plastica e rispetterai l'ambiente. Riutilizza il tubetto preferibilmente sempre per lo stesso composto fai da te. In tal senso, eviterai che oli e componenti grassi per la realizzazione di creme varie, si addizionino ai dentifrici fai da te. Ciò potrebbe infatti comportare l'alterazione della formulazione.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizza il tubetto preferibilmente per la stessa preparazione fai-da-te, per non alterare la composizione del prodotto
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come usare fino all'ultimo le creme in tubetto

Le creme in tubetto sono una soluzione pratica e igienica da portare sempre con noi. Ideali per evitare sprechi inutili, dato che abbiamo la possibilità di dosare il prodotto di cui abbiamo bisogno. Eppure molto spesso tendiamo a gettare via il tubetto...
Make Up

Come recuperare un mascara secco

Esistono alcune disattenzioni che si commettono senza volerlo e possono portare a dei piccoli problemi. Il mascara, ad esempio, diventa secco quando viene lasciato aperto per troppo tempo, questo errore le donne lo commettono più volte, ma a tutto c'è...
Accessori

Come organizzare il beauty case

Se dopo tanto agognato lavoro siete ormai prossime ad andare in ferie, potrete darvi ai preparativi. Chiaramente tutto o quasi, può cambiare in funzione di cosa avete intenzione di fare nelle vostre vacanze. In ogni caso si rende necessario preparare...
Make Up

Come pulire i Contenitori Di Mascara

In ogni casa mediamente vengono buttati via in un anno decine di contenitori vuoti di mascara perché si pensa che non si possano riutilizzare. Questo rappresenta un grosso spreco sia economico che ambientale. Questo oggetto può essere riciclato per...
Prodotti di Bellezza

Usi alternativi del dentifricio

Ogni giorno utilizziamo il dentifricio per rinfrescare la nostra bocca, per la cura della nostra igiene orale, eppure avete mai pensato al fatto che questo alleato così indispensabile ed economico potesse avere altri usi alternativi? Sembra proprio che...
Accessori

Come lucidare i gioielli con il dentifricio

I gioielli sono il punto debole di ogni donna, ne vogliamo sempre di più, sempre di più belli e più luccicanti e costosi. Non tutti purtroppo possiamo permetterci di cambiarne così frequentemente, comprandone sempre di nuovi. Altri, invece, tengono...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare un dentifricio fatto in casa

Il dentifricio rappresenta sicuramente uno dei prodotti fondamentali per l'igiene orale quotidiana. In commercio ne esistono tantissimi adatti a tutte le esigenze e che abbracciano diverse fasce di prezzo. Tuttavia non tutti sanno che è possibile anche...
Prodotti di Bellezza

Come preparare un dentifricio in polvere con la salvia e la menta

L'igiene orale è un'azione quotidiana molto importante, che non va sottovalutata! Pertanto i denti vanno curati lavandoli almeno tre volte al giorno. In questo modo si evita l'insorgere di carie e gengiviti. I dentifrici presenti in commercio, possono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.