Come riconoscere l'ambra vera

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

L'ambra è una resina fossile che emana un carisma particolare, almeno una volta nella vita ci sarà capitato di averne un pezzo tra le mani, ma siamo proprio sicuri che sia stata della vera ambra e non un volgare sostituto creato da orefici esperti? In questa guida vedremo come fare per riuscire a riconoscere l'ambra vera. Molto spesso all'interno di questa resina rimangono intrappolati insetti che si conservano perfettamente all'interno dell'ambra, restando visibili dall'esterno. La sua copia invece è creata in laboratorio da mani esperte e quindi ad occhi poco allenati potrebbe sembrare dell'ambra vera ma in tutti gli effetti non lo è. Quindi vediamo insieme come riconoscere l'ambra vera.

27

Occorrente

  • acqua
  • contenitore
  • ambra
  • fiamma o accendino
  • carta
  • panno di lana
37

Il prezzo

Vediamo ora, quali sono i vari metodi che potremo utilizzare per riuscire a riconoscere in modo rapido e sicuro l'ambra vera. Se stiamo acquistando un oggetto in ambra, il primo campanello d'allarme che dovrebbe darci qualche dubbio, è il prezzo. Essendo l'ambra un materiale prezioso se ci chiedono una cifra irrisoria al momento dell’acquisto, possiamo stare certi che l'oggetto sarà un falso, magari in materiale plastico.

47

La fiamma

Un secondo metodo più efficace per riconoscere l’ambra vera prevede l'utilizzo di una fiamma (potremo utilizzare un accendino per eseguire questo test se siete in un mercatino). Avviciniamo la fiamma alla pietra e facciamo attenzione alla sua reazione, se si annerisce ed emana cattivo odore non è ambra vera, poiché l’ambra vera con il calore non annerisce ed emana un gradevole profumo di resina.

Continua la lettura
57

L'acqua

Un metodo che possiamo utilizzare per riconoscere l’ambra vera da un falso prevede l’utilizzo dell'acqua, ma è ovviamente un metodo che non potremo utilizzare per un acquisto improvviso. L’ambra vera essendo un composto di resina galleggia nell'acqua. Prendiamo un contenitore, versiamoci dentro dell'acqua e successivamente immergiamo la pietra se la pietra galleggerà, avremo tra le mani ambra vera, se affonda sarà invece una pietra falsa.

67

Il panno di lana

Infine un ultimo metodo prevede l'utilizzo di un panno di lana e della carta. L’ambra vera se strofinata con la lana produce una carica elettrostatica, quindi prendiamo il panno di lana e sfreghiamolo velocemente sulla nostra ambra. Su un piano appoggiamo dei piccoli pezzi di carta, se dopo che avremo sfregato il panno, i pezzettini di carta verranno attratti dalla pietra, la nostra ambra sarà sicuramente autentica. Con questa mini guida adesso siamo pronti ad acquistare questa bellissima resina con cui si realizzano dei gioielli molto interessanti.

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come pulire un ciondolo di resina

Esistono molti tipi di resina in commercio e molti ogetti realizzati con questo materiale, ma quelli realizzati con resine naturali o fossili sono i più preziose e per questo è necessario prestare molto attenzione durante la loro pulizia e procedere...
Cura del Corpo

Profumi: come scegliere le fragranze per l'inverno

Il profumo, come i gioielli, è il miglior amico delle donne, e anche degli uomini. Grazie ad esso possiamo donare a chi ci circonda la miglior immagine di noi stessi, con un odore e un profumo che delizieranno l'olfatto delle persone. Sia per l'estate...
Make Up

Come scegliere il rossetto in base alla carnagione

Il rossetto è il cosmetico più amato dalle donne. Può valorizzare la femminilità oppure sminuirla. Questo accade quando si sceglie il colore o la tonalità sbagliata. In commercio si possono trovare numerose nuance che vanno dalle più leggere a quelle...
Prodotti di Bellezza

I migliori profumi da uomo

Oggi sono qui per elencarvi i migliori profumi da uomo per l'estate 2016, avete intenzione di sedurre una bellissima donna? Bene allora ecco alcuni profumi che sicuramente molte donne apprezzano e amano. Tra i diversi profumi abbiamo alcuni che sicuramente...
Capelli

Come sistemare i capelli da uomo

I capelli sono una parte importante del proprio aspetto e da qualche tempo anche gli uomini stanno iniziando a dargli valore. Il look e il carattere di un ragazzo dipendono anche dai capelli: oggi infatti esistono molte nuove acconciature che danno un...
Capelli

Come scegliere la tinta giusta per i propri capelli

In questa guida vi illustrerò come scegliere la tinta giusta per i propri capelli, sono una parrucchiera, e ho da circa tre anni un salone di bellezza al centro di Roma, oggi metterò la mie capacità di parrucchiera a vostra disposizione, per consigliarvi...
Accessori

Consigli per la manutenzione dei gioielli

Il gioiello è etimologicamente accostato sia al gioco sia alla gioia: non a caso, procurano gioia a chi li ha indosso e invogliano al gioco. Ma son dolori quando scopriamo che il nostro bracciale d'argento o d'oro si è ossidato. Si tende a credere che...
Make Up

5 regole per sfumare l'ombretto

Ogni incontro inizia da uno sguardo. La donna questo lo sa bene! Infatti, proprio per questo motivo, ella dedica molto tempo alla bellezza dei suoi occhi. Nel make up quotidiano del viso cerca di renderli belli e seducenti, valorizzandone al meglio ogni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.